Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 20 Settembre 2020 - 22:44
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
regionali-2010-introna-a-nociNOCI (Bari) - Mentre si avvia l'ultima settimana di campagna elettorale, si sviluppano incontri all'interno dei comitati elettorali e nelle sale convegni dove i candidati ad una poltrona regionale cercano di lanciare messaggi propagandistici al fine di catturare l'attenzione dell'elettorato. È quello che è successo sabato pomeriggio all'interno della saletta conferenze del plesso conventuale Cappuccini di via T. Siciliani, dove il comitato cittadino di Sinistra Ecologia e Libertà ha organizzato un incontro dibattito con l'assessore regionale uscente Onofrio Introna.
Medico legale di professione, il dott. Introna è stato già Assessore ai Lavori Pubblici prima di passare, dopo il rimpasto della giunta Vendola, all'assessorato all'Ecologia. Oggi si ripropone all'elettorato pugliese per "proseguire il progetto di rivoluzione gentile adoperato da Vendola". Ad illustrare la serata e presentarla ai "compagni" e non solo, il consigliere comunale di estrazione socialista Mino Tinelli, più volte critico (vedi articolo ufficio turismo) con l'amministrazione Liuzzi.




MINO TINELLI - Per Tinelli i progetti della Regione Puglia hanno portato indubbi vantaggi alla comunità nocese come i progetti POR di larga scala, i PIRP (dopo un sacrificio enorme da parte degli operatori dell'ufficio tecnico comunale), l'impianto di depurazione tra i più innovativi del mezzogiorno inaugurato nel dicembre scorso in contrada Monitilli sulla via per Gioia del Colle, la ristrutturazione dei complessi monastici di San Domenico e Cappuccini. A questi, secondo Tinelli, andranno aggiunti quelli dei Contratti di Quartiere II e la conclusione di altri progetti regionali già avviati. Non poteva mancare, per concludere, il tema della salvaguardia dell'ambiente e delle associazioni venatorie che sta molto a cuore al consigliere di minoranza. Di qui il passaggio di consegne all'Ass. Reg. Introna che ha ringraziato i pugliesi per la fiducia riposta nel governo Vendola e per il suo lavoro.

ONOFRIO INTRONA - Molti i temi toccati dall'assessore uscente. Innanzitutto i giovani, che con i progetti di Bollenti Spiriti e i laboratori di cittadinanza attiva possono esprimere al meglio le proprie capacità addivenendo ad un futuro lavorativo. Il caso Ilva, che "dopo un lungo braccio di ferro col gruppo Riva- spiega Introna- ci ha permesso di sviluppare una legge regionale che abbassi notevolmente i valori di diossina e CO2 nell'aria". Poi il territorio e lo sviluppo turistico. "Abbiamo utilizzato il nostro territorio come un clinex usa e getta- ha spiegato l'assessore regionale- è arrivato il momento di recuperare. Il territorio ha bisogno di bandiere blu e non di stazioni petrolifere e centrali nucleari". E fornisce cifre. "Solo il 14% della forza energetica prodotta viene sfruttata dalla Puglia, il restante 86% viene messo a disposizione del fabbisogno nazionale. Sappiamo anche che non tutto è stato rosa e fiori- conclude Introna- ci sono stati alcune zone d'ombra". Il riferimento è relativo agli scandali sulla sanità, vero tallone d'Achille dell'amministrazione regionale pugliese.
Ora la palla passa quindi ai cittadini che dovranno esprimersi il prossimo fine settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 409 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...