Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

temTemperamente - Due bambine, un’amicizia che le unisce al punto da considerarsi sorelle, l’adolescenza, la loro vita da adulte. Sullo sfondo la città di Madrid. E’ questa la storia de I baci non sono mai troppi, romanzo d’esordio di Raquel Martos, edito da Feltrinelli.

Eva è un ex attrice, un matrimonio giunto al capolinea e Lola, una figlia meravigliosa. Lucia è una donna in carriera da poco single. Eva insicura, timida e a volte remissiva, Lucia forte, indomita e coraggiosa. Due bambine prima e donne poi agli opposti, unite, strette, capaci di farsi coraggio l’una con l’altra. Un legame forte e autentico che si spezza all’improvviso. Silenzio per anni, poi una mattina in aeroporto Lucia ed Eva si ritrovano e scoprono che tra loro nulla è cambiato anzi, sarà questa l’occasione per stringere irreversibilmente i lacci del loro rapporto. Il romanzo sembra scritto a quattro mani: si alternano infatti le voci narranti di Eva e Lucia da piccole e da adulte. I ricordi dell’infanzia, i pomeriggi a giocare, il dolore di Lucia per la perdita di sua madre. Poi l’adolescenza, i primi amori, le gare di ballo con l’hula-hoop, fino ad arrivare all’età adulta e all’università. Tutto raccontato come in un diario. Una storia densa di vita, un inno all’amicizia e ai rapporti umani.

La scrittura è semplice e chiara, non servono grandi parole o descrizioni ampollose per raccontare gioie e dolori delle protagoniste, la storia è coinvolgente, arriva dritta al cuore del lettore fino a emozionarlo. L’autrice ha il dono di raccontare situazioni scomode e dolorose con realtà ed estrema delicatezza. E con la stessa semplicità scrive grandi verità, come quando definisce l’amore:

Mi viene in mente che quest’altalena è una metafora efficacissima dell’amore: quando uno è in alto, l’altro è in basso. C’è soltanto un punto di equilibrio nel quale quelli che dondolano sono entrambi alla stessa altezza. Questo punto, però, è molto instabile: immediatamente il peso di uno dei due sposta di nuovo l’equilibrio mettendo così in luce la disuguaglianza.

Una storia divertente e commovente. Un titolo che non delude le aspettative e invita alla lettura (in fondo siamo tutti d’accordo che i baci non sono mai troppi), una copertina che incuriosisce: I baci non sono mai troppi è un romanzo al femminile dedicato a tutte le donne: mamme, figlie, amiche, sorelle. E’ un libro che fa riflettere sul valore della vita, su come a volte sprechiamo il tempo in inutili silenzi e rancori, ma al tempo stesso consiglia che non ci sarà mai spreco di baci. Perchè come dice Eva, “i baci non sono mai troppi: se ne possono dare tanti senza paura di esaurirli, ed è l’uso migliore che se ne possa fare”.

Raquel Martos, I baci non sono mai troppi, Feltrinelli, 2013, € 15

Altre recensioni su "Temperamente.it"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 183 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook