Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 11 Agosto 2020 - 18:48

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

 

05 14 vittorieNOCI (Bari) – La stagione 2014/2015 sarà difficilmente dimenticata dagli sportivi nocesi. Nonostante la crisi economica che attanaglia le società, nonostante le enormi difficoltà quotidiane, le squadre nocesi hanno raggiunto un enorme risultato regalando un momento di pura magia alla nostra cittadina. Parliamo della Real Volley Noci, della New Team Noci e del Noci Pallamano, tre squadre che hanno raggiunto la promozione nei rispettivi campionati, uno storico “Triplete” in grado di regalare emozioni pure al pubblico.

Un successo nato sicuramente dal lavoro certosino delle dirigenze, in alcuni casi molto giovani come l’esempio della Real Volley, società nata soltanto lo scorso anno. Oppure dall’impegno e dalla costanze delle squadre, costituite da atleti esperti e da giovani talenti emergenti a creare un mix in grado di dominare i rispettivi campionati di appartenenza. In questo articolo ripercorreremo la storia delle tre squadre sopracitate, ma ovviamente non vanno dimenticati gli sforzi di tutte le altre società nocesi che, nonostante non abbiano ottenuto un risultato di spicco, hanno sicuramente continuato la tradizione sportiva della nostra cittadina con costanza ed impegno.

05 13 noci PallamanoNOCI PALLAMANO – Iniziamo dallo sport che è presente sul nostro territorio da più di trent’anni. Nonostante la clamorosa decisione di giugno da parte della società e del nuovo presidente Vittorio Lippolis (succeduto a Gabriele Ginevra) di ripartire dalla serie B, il team biancoverde guidato dal direttore sportivo Luciani è stato in grado di costruire un progetto vincente incentrato sui giovani ( basti pensare che l’età media della squadra non supera i vent’anni) aiutati e “svezzati” dall’esperienza di qualche senatore come Malena o D’Aprile, Ritella o Potone, veri e propri riferimenti. Dopo un campionato condotto in maniera brillante dagli uomini di mister Iaia, la squadra ha poi raggiunto il massimo obbiettivo durante i playoff battendo prima il Crotone e poi il Benevento. La serie A2 conquistata è merito del lavoro di tutti e le prospettive future non possono che essere prospere per una società giovane che ha deciso di puntare sui suoi giovani per conseguire un obiettivo.

05 13 real volley nociREAL VOLLEY NOCI - La Real Volley Noci raccoglie anch'essa una lunga e vincente tradizione pallavolistica del paese dei tre campanili, costruita soprattutto dall'ex Team Volley Noci del presidente Vito Angiulli, da cui ha ereditato gran parte dello staff tecnico e societario, nonchè del roster. I fratelli Vincenzo e Giuseppe Mastropasqua, ad agosto circa del 2014, davano vita a questa nuova realtà, inizialmente intenzionata a raccogliere il titolo di serie C conquistato e non onorato dalla Team Volley Noci nella passata stagione, ma poi distolta dal farlo, riparando quindi sulla serie D. La prima squadra e grosso modo il settore giovanile della vecchia società convogliavano così nella nuova, insieme a staff tecnico e societario, decisi a ripartire con un progetto che tentasse di sostenere i risultati raggiunti: la Real Volley Noci si iscriveva così al suo primo campionato di serie D, nel girone B, con la squadra che l'anno prima conquistava la serie C più qualche giovane innesto dai vivai limitrofi. Un team d'esperienza, già grosso modo rodato, sotto la guida dell'allenatore "di sempre", Beppe Gabriele, anch'egli consolidato nell'ambiente sottorete nocese. La stabilità del gruppo, già dimostratosi in grado di attestarsi tra le prime della sua circoscrizione seppur leggermente indebolito rispetto alla stagione prima (vedi il trasferimento di Stella Frascati al Gioia di serie C, ndr) coadiuvata dall'appoggio e sostegno dell'intera società hanno rappresentato la formula vincente di questa stagione, con una serie C conquistata con la promozione diretta come prima assoluta del girone di appartenenza. E la storia continuerà, perchè i vertici societari non intendono tirarsi indietro davanti a questo gradino da superare tutti insieme!

05 13 new team nociNEW TEAM NOCI  - Se la pallavolo è dovuta ripartire per risalire la china, la New Team Noci è un esempio di costruzione infaticabile ed insaziabile dello sport nocese: dall'anno di nascita, il 2009, ad oggi, la società del presidente Piero Roberto ha sostenuto questo progetto di crescita e condivisione sportiva nell'ancora poco conosciuto futsal femminile, curando il suo "giardino" con rispetto, cordialità ed umiltà, doti da sempre riconosciute alla società biancoblu. Due anni fa la New Team lottava con l'Effegi Castellana nel campionato regionale per la promozione in serie A, il più alto risultato raggiunto dalle nocesi nei 7 anni di competizione pugliese: una lotta serrata per il titolo, finita a favore delle avversarie a poche giornate dalla fine della regular season. Per la stagione 2014/2015, Roberto e Co. riuscivano a portare tra le loro fila tre ex avversarie, Ketty Del Picco, Rita Lafortezza e Barbara Corriero, reduci dall'esperienza in A con l'Effegi, terminata con il fallimento del progetto sportivo castellanese. Indubbio l'apporto di Lafortezza e Corriero per questa stagione, due vere leonesse di concretezza e grinta che hanno spinto la corazzata biancoblu alla promozione con tutte vittorie ed un solo pareggio contro la diretta avversaria del Martina/Monopoli, con altre ex Effegi tra le sue fila. La New Team ha fatto la differenza, anche con capitan Angelica Tinelli e Vania Sportelli, due che ci sono cresciute e hanno in qualche modo fatto la storia di questa squadra, con Betta Losavio, Viviana Sportelli, Francesca Miccolis, Carmen Pedde che sostengono da tempo il progetto e le giovani e promettenti Federica Gigante e Rebecca Mastronardi (entrambe classe '98). Digiorgio tra i pali, ex secondo portiere di uno dei baluardi del futsal femminile pugliese, il Real Statte ha creduto e fortemente voluto questa serie A, insieme a compagne, società e tifoseria, tutti uniti a Molfetta per la sfida promozione con il Foveadonia. Ed è stata serie A, la prima per la New Team Noci e sarà serie A la prossima stagione ed è un'altra storia che continua.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 655 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...