Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

11-28 tropiano-zizziNOCI (Bari) - La stagione ciclistica di Nocinbici è da poco terminata, con l'enplain del team su strada, vincente nella classifica societaria di entrambi i circuiti disputati, Giro dell'Arcobaleno e CicloAmatour , con 8 affermazioni individuali di categoria tra le due competizioni. Ai microfoni di Noci24.it, il team leader Giandomenico Martellotta, un mese fa, commentava il bellissimo anno di Nocinbici, parlando di voglia di conferme per la prossima stagione, soprattutto nel Giro dell'Arcobaleno e dell' obiettivo "vittorie assolute". Un piccolo grande tassello per questa meta è stato già posato, con due movimenti di "ciclomercato" definibili 'gran colpi': il campione di Cisternino, Piero Zizzi (ex Autotrasporti Convertini - 8 vittorie in stagione, 26 piazzamenti nei primi 5) e la monopolitana Patrizia Tropiano (ex Carbinia Bike- 21 vittorie), entrambi primi assoluti nel Giro dell'Arcobaleno. Eccoli nella loro prima "pedalata"  di presentazione su Noci24.it.

 

A QUANDO RISALE LA TUA PRIMA PEDALATA?

Tropiano: Nel 1996, prime esperienze agonistiche con la Mountain Bike.

Zizzi: A 11 anni.

COM'ERA LA TUA PRIMA BICICLETTA?

Tropiano: In acciaio, una Bianchi Bird MTB.

Zizzi: Ricordo di averla acquistata con i miei risparmi

11-28 patrizia tropianoDA COSA DERIVA LA PASSIONE PER LA BICI?

Tropiano (foto a dx): Passaggio obbligato per un infortunio all'achilleo; provenivo dalla mia prima passione, l'atletica.

Zizzi: Me ne sono innamorato vedendo la tappa del Giro di Puglia a Cisternino con vittoria di Saronni

LA PRIMA GARA SULLE DUE RUOTE: DI CHE EVENTO SI TRATTATA E COME E' ANDATA?

Tropiano: Ho iniziato con le gare di MTB e solitamente andavo a podio.

Zizzi: Prima gara esordienti a Mesagne: arrivai staccatissimo.

COME VI DEFINITE COME CICLISTI?

Tropiano: Amando tutto ciò che ha a che fare con l'Endurance, mi esaltano le gare lunghe e dure.

Zizzi: Mi definisco uno completo che eccelle in salita, ma pecco molto in volata

QUANTE ORE TI ALLENI A SETTIMANA?

Tropiano: Condividendo il ciclismo con le altre due discipline del triathlon, impegno mediamente 10 ore sulle due ruote.

Zizzi: Mi alleno quasi tutti i giorni, da 2 fino a max 3ore e mezzo al giorno.

A CHE LIVELLO ORGANIZZATIVO E TECNICO E' IL MOVIMENTO CICLISTICO PUGLIESE, ANCHE A LIVELLO FEDERALE? IN COSA SI POTREBBE MIGLIORARE?

Tropiano: Sono poche le società che si occupano del movimento giovanile. Il punto dolente di questo sport è rappresentato dalla scarsa considerazione verso il movimento femminile da parte dei media.
Per contro le granfondo proliferano in quanto c'è il "ritorno economico"

Zizzi: Il livello in puglia è molto alto: si dovrebbe lavorare sulla comunicazione enti-federazione, ascoltare i praticanti e mai trascurare la sicurezza.

VINCERE O PARTECIPARE?

Tropiano: Non bisogna cadere nell'ipocrisia, il principio ispirante di Pierre de Coubertin "l'importante è partecipare" al giorno d'oggi, nel mondo agonistico moderno, non ha più nessun riscontro. Quando si fatica e ci si iscrive ad una gara si cerca di raggiungere la miglior prestazione, ben venga il risultato. L'importante è sempre e comunque divertirsi senza esasperazioni.

Zizzi: Ho un motto: vince solo chi è convinto di poterlo fare.

COMMENTATE LA PASSATA STAGIONE

Tropiano: Lunga... Faticosa...Soddisfacente.

Zizzi: Ottima: 8 vittorie, 26 piazzamenti nei primi 5. Sono molto soddisfatto, senza dimenticare la perla del 1° assoluto del Giro dell'Arcobaleno.

SPERANZE/OBIETTIVI PER LA NUOVA

Tropiano: In primis divertirsi in gara senza incidenti ed infortuni. Raccogliere quello che si è seminato durante il periodo di preparazione. Competere con giusti stimoli ed adeguate motivazioni.

Zizzi: Spero di portare la mia esperienza al servizio della squadra di modo che insieme possiamo vincere. Il mio obbiettivo individuale è quello di rivincere il Giro dell'Arcobaleno e qualche gara di prestigio.

PERCHE' HAI SCELTO NOCINBICI?

Tropiano: A fine stagione sono stata contattata da Giandomenico Martellotta che mi ha proposto di entrare in squadra. Il loro progetto è ambizioso e spero di non deludere le aspettative.

Zizzi: Ho scelto Nocinbici in quanto squadra ambiziosa come me, ben strutturata e con persone serie che stimo come Giandomenico Martellotta ed il presidente Dentamaro ed inoltre perchè ha corridori che gia conosco e stimo.

11-28 piero zizziCOME RISPONDI AL DETTO "HAI VOLUTO LA BICICLETTA, ORA PEDALA"?

Tropiano: Nel mio caso difficilmente si può associare tale detto blasonato e inflazionato. La bici è un mezzo come un altro per fare attività. Amo svolgere diverse discipline, anche non strettamente legate all'agonismo.

Zizzi (foto a sx): Non mi sono mai pentito di volere la bici: pedalare mi rende libero.

 

COME TI PREPARERAI ALLA PROSSIMA STAGIONE?

Tropiano: In questo periodo ho staccato con la bici. Ai lavori in palestra preferisco le lunghe escursioni in montagna; cerco sempre di unire l'utile al dilettevole e di "svariare" nelle multidiscipline per evitare l'assuefazione e la noia di attività ripetitive.

Zizzi: Per ora pedalo tranquillo, a breve riprenderò seriamente con tanta grinta in più, grazie allo stimolo della nuova squadra. In allenamento sono molto meticoloso e critico con me stesso: tanti preferiscono non allenarsi con me per questo. Quando c'è da sudare bisogna darci dentro.

SOGNI NEL CASSETTO

Tropiano: In ambito sportivo sono pienamente gratificata ed appagata. Il sogno di tutti i giorni è quello di riuscire a conciliare tutte le attività senza tanto sacrificare i miei affetti più cari.

Zizzi: Sogno bici e di rivincere il tricolore e  nella vita...che mia figlia sia sempre felice.

VI CONOSCETE SPORTIVAMENTE PARLANDO? COSA PENSATE L'UNO DELL'ALTRO?

Tropiano: Si. Provenendo dalle categorie giovanili, ha sempre vissuto a 360° il mondo del ciclismo e si è sempre dedicato con passione al suo sport.

Zizzi: Conosco e stimo molto la Tropiano, atleta eccellente, grinta mostruosa: va molto forte. Se in gara fosse piu calma e riflessiva vincerebbe ancora di più; inoltre la stimo ancora di più in quanto concilia lo sport con l'essere mamma di una splendida bimba.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 236 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/altri-sport#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/altri-sport#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/altri-sport#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook