Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

05 24 giovanili otrè a giovinazzoNOCI (Bari) - Si sono svolti domenica 22 maggio a Giovinazzo, sotto l’organizzazione della società locale Netium Giovinazzo, i campionati regionali di aquathlon assoluti, di categoria ed a squadre. Antipasto una prova dedicata ai kids e poi alla categoria ragazzi, seguite dalla prova supersprint 500 m nuoto – 2.5 km corsa per le categorie youth a e b e dalla prova su distanza classica per le categorie juniores e adulti, con 1km nuoto seguito da 5km corsa.


A causa dell’acqua del mare con temperatura sotto i 22 gradi la formula di gara è stata quella nuoto – corsa con distanza “piena” invece della formula corsa – nuoto – corsa.
I primi a gareggiare per l’Otrè triathlon team sono stati i fratelli Gianni ed Angelo Gentile nella prova della categoria ragazzi, giunti rispettivamente primo e secondo.
A seguire è stata la volta della prova supersprint valida per i titoli regionali Youth A e B e di società Youth, con 30 atleti al via per i 500 metri di nuoto. Percorso netto e veloce per i due portacolori dell’Otrè TT, Stefano Perta e Giuseppe Ventaglini che staccano tutti e escono dalla zona cambio con 20” circa su Luca Leoni della Meridiana Taranto ed una trentina di secondi sul compagno di squadra Antonio Sibilia e Francesco Laterza della Meridiana Taranto.
Molto bene tra le donne Stefania Barletta (Otrè TT) in grado di guidare con 20” circa su Vanessa Lafronza della Netium Giovinazzo e Claudia Paladini della Junior Brindisi, indietro le altre.
Leoni dimostra il suo ottimo momento di forma in questo periodo e riesce, nei 2500 metri di corsa a ricucire il distacco dai battistrada e si aggiudica la prova con poco più di 10” di distacco su un Ventaglini in netto progresso anche nella corsa, bel terzo posto per Laterza che riesce a correre meglio rispetto a altre occasioni e ne viene subito ripagato. Seguono al traguardo Perta e Sibilia.
Tra le donne, i piedi a terra mettono le ali a Maddalena Mangiullo della Nest Lecce che recupera tutto lo svantaggio preso in acqua e vince di pochissimi secondi sulla Lafronza; terza Claudia Paladini che precede il duo Otrè formato da Stefania Barletta quarta, davanti a Viola Campanelli dell'OTT.
Titoli regionali a Maddalena Mangiullo e Stefano Perta (Otrè) per la categoria “Youth A” ed a Vanessa Lafronza e Luca Leoni per la categoria “Youth B”. Titolo di società femminile alla Nest Lecce e maschile all’Otrè triathlon team.

05 24 selicato 1 a giovinazzo 1Alle 11.30 il via della prova su distanza classica. Dai 1000m di nuoto esce al comando Alessandro Grieco, junior del Team Matera, seguito ad una ventina di secondi dall’altro junior Davide Quarta della Nest e Marco Selicato dell’Otrè triathlon team con vantaggio più marcato su Angelo De Pasquale del Foggia Triathlon, Francesco Clemente dello Splash Triathlon Potenza, Alessandro Suriano della Nadir on the Road, Fabio D’Aprile della Freedogs Castellana e i giovani Joseph Iannotta della Junior Brindisi e Thomas D’Onghia dell’Otrè triathlon team.
A decidere la gara sono i 5k di corsa conclusivi, articolati su due giri. Un piccolo problema attarda più del dovuto in zona cambio Selicato e dopo poche centinaia di metri al comando della gara si pone Quarta.
Grieco non riesce a essere reattivo come gli inseguitori e cede il passo pur riuscendo a conservare un buon ritmo.
A metà del secondo giro Selicato completa la rimonta raggiungendo Quarta ed inizia un forcing per evitare il finale in volata rimanendo solo a poco meno di 1km dal traguardo.
La classifica finale vede i primi tre atleti in 15” con Selicato che precede Quarta e Perta autore del miglior parziale podistico. Bella la prova anche del giovane Thomas D’Onghia undicesimo e terzo junior al traguardo.

05 24 femminile otrè triathlon a giovinazzo 1Nella gara femminile all’uscita dall’acqua è Anna Mangiullo della Nest Lecce a dettare il ritmo, la ragazza conferma il buon momento nella frazione di nuoto con evidenti miglioramenti in acqua, ma la sua corsa presenta subito problemi e dovrà soffrire non poco per arrivare al traguardo.
Al giro di boa di metà gara Maria Mangiullo ha già superato la sorella e forte di una corsa convinta e di buona qualità riesce facilmente a contenere i tentativi di recupero delle altre e va a vincere la gara femminile diventando la terza donna di famiglia a vincere una gara nel 2016. Con un distacco di circa 30” giunge al traguardo un terzetto di donne che si disputa i due posti rimanenti sul podio in volata con Rossella Ferrucci della Nadir on The Road Putignano che arriva seconda assoluta precedendo Flavia Pierri della Freedogs Castellana, mentre giù dal podio la giovanissima Arianna Antelmi, autrice di un’ottima prova. Quinta donna Rossana Lovaglio dello Splash Triathlon e sesta Anna Mangiullo che precede nell’ordine Alessia Bechi della GP Modugno, Edwige Mattesi della Meridiana Taranto e Silvia Del Signore dell’Otrè triathlon team.

Assegnati i titoli regionali individuali in tutte le categorie da junior in su ad i vincitori di categoria. Tra i nocesi guadagnano la prima piazza Marco Selicato (S3) e Chiara Torelli (M1). Nei primi tre di categoria anche Antonio Tinelli (M2), Giacinto Milano (M1), Colamonaco Lucia (S3), Sbiroli Adriana (M2).
Per quanto riguarda i titoli a squadre doppietta dell’Otrè triathlon team che porta a casa sia quello maschile che quello femminile.
Bottino quasi pieno per la compagine nocese, tre titoli a squadre su quattro disponibili, ottime prove dei ragazzi delle categorie giovanili, devastanti nel nuoto ed in crescita anche nella corsa, ed infine una vittoria assoluta nella gara maschile riservata agli adulti.
Prossimo appuntamento domenica 28 maggio a Polignano a mare con l’attesissimo olimpico di Cala Ponte con al via atleti di spicco del panorama nazionale ed internazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 213 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook