Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 8 Maggio 2021 - 18:12

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 14 pallanuoto otrè under13NOCI (Bari) – È mancato solo il trionfo finale alla grande stagione dell’under13 di pallanuoto di mister Vito Liuzzi, sconfitta di una sola rete (11-10) dal Nuoto Castellana, nella finale per un posto in serie A. Davanti al pubblico di casa nell'impianto Otrè, il 29 maggio, i nocesi sono scesi in acqua per vincere, tenendo testa alla partita: una serie di errori difensivi ha però aperto i varchi agli avversari, graziati anche da pali e traverse prese dai padroni di casa. Una vittoria meritata da parte del gruppo castellanese, seppur per una rete, che vale l'approdo in serie A, salvo cambiamenti, per la prossima stagione. Nonostante il rammarico, Liuzzi e i suoi ragazzi sono consapevoli dell'ottima stagione portata a casa, con la vittoria della serie B e una crescita costante e notevole che l'anno prossimo punta al riscatto.

 

"I ragazzi hanno fatto una grande partita" commenta il giovane mister Liuzzi, classe '91. "Hanno mostrato agonismo e voglia di vincere: ci sono state un po' di distrazioni difensive, infatti abbiamo preso qualche goal che di solito non prendiamo! C'è da dire che gli avversari hanno disputato un'ottima partita!
Da un lato noi siamo stati pure abbastanza sfortunati con 4-5 pali e un paio di traverse, loro invece si sono mostrati più cinici rispetto a noi".
L'allenatore nocese, dispiaciuto quanto i suoi ragazzi per la sconfitta in finale, commenta con obiettività e sportività il match: se il massimo obiettivo raggiungibile non è stato agguantato (nonostante sia incerta la struttura del prossimo campionato), il valore di questa stagione per Liuzzi risiede nei miglioramenti visibili del suo giovanissimo gruppo.

"E' stata una bella soddisfazione veder crescere i ragazzi giorno per giorno!", le sue parole, che concretamente hanno portato il suo gruppo tra le protagoniste pugliesi di categoria. Una sola sconfitta nella prima fase ha deciso il posizionamento in serie B, dove la Pallanuoto Otrè ha letteralmente dominato, con una sola sconfitta proprio contro il Castellana, ancora una volta per una rete (7-6). La federazione ha poi deciso per i play off tra le prime due di serie B e serie C, con scontri tra Noci e Altamura e Castellana e Taranto. Le due "vicine di casa" hanno quindi finito per ritrovarsi, nella struttura nocese, alle 11.00 del 29 maggio, per un posto in serie A la prossima stagione...e l'epilogo lo sappiamo già.

Il prossimo anno la pallanuoto nocese non si fermerà, anzi forse raddoppierà con l'under15, a riprova dell'ottimo lavoro del mister nocese e della sua riconferma nel settore pallanuoto dell'Otrè.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 557 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

Direzione Distrettuale Antimafia e Direzione Nazionale Antimafia insieme nella maxi operazione “Vortice - Maestrale”

26-04-2021

Esecuzione congiunta di 99 misure cautelari da parte di Carabinieri e Polizia BARI - Nella notte appena trascorsa, un’imponente operazione antimafia...

Ordinanza di misura cautelare in carcere per un magistrato in servizio presso l'ufficio Gip Bari…

24-04-2021

È opinione di questa Procura della Repubblica che la collettività  possa trovare motivo di sollievo nella circostanza che proprio l’Istituzione...

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...