Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 28 Ottobre 2020 - 20:47

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 03 serie c tennis club nociNOCI (Bari) - Un'esperienza dura e impegnativa, quanto prestigiosa ed esaltante, quella che hanno vissuto e stanno vivendo i sei tennisti del team di serie C del Tennis Club Noci. Dopo l'ottimo campionato di D1 dello scorso anno, terminato al 2° posto nel girone, la squadra nocese è stata ripescata in serie C, come migliore seconda, per questa stagione: un risultato storico e importante per il paese dei tre campanili, ma soprattutto per la giovane società di Francesco e Domenico Notarnicola.
La voglia di giocarsi un traguardo raggiunto e conquistato con merito ha prevalso sulla consapevolezza di non avere una squadra ben attrezzata per affrontare un campionato di tale livello e alla fine, anche se i lrisultato ovviamente non ha regalato miracoli, la possibilità di conservare il posto in serie C e di costruire pian piano qualcosa di più forte e vincente è ancora possibile grazie alla fase play out. (in foto da sx Domenico Notarnicola, Filiberto Sorino, Pierluigi Valentino, Francesco Notarnicola, Silvano Di Palma, Vito Cardone e Davide Pontassuglia)

 Il campionato, cominciato il 4 marzo e in dirittura d'arrivo il prossimo weekend, con turno di riposo per il Noci, ha visto il Tennis Club militare nel girone D con SC Martina Franca "A", CT Latiano, CT Maglie e CT Stasi Lecce "B".
Quattro gli incontri, di sola andata, composti ognuno da 4 singoli e 2 doppi, che hanno visto Notarnicola e co. soccombere all'esperienza e alla qualità di gioco di giocatori semi-professionisti e di categoria superiore.
Hanno difeso i colori nocesi lo stesso Francesco Notarnicola, cat. 3.5, la new entry del Tennis Club, Filiberto Sorino (3.4), il giovanissimo Vito Cardone (12 anni, cat. 4.4) in qualità di under della squadra e infine i 3 che lo scorso anno, sul campo, hanno sudato e gioito in D1, fino alla conquista del 2° miglior posto, per la promozione in serie C: stiamo parlando di Pierluigi Valentino (3.5), Davide Pontassuglia (3.4) e Silvano Di Palma (3.3)

"Per noi era importante esserci, per il prestigio nel giocare una serie C, la prima per Noci" confessa Francesco Notarnicola ai nostri microfoni. "Abbiamo raggiunto questo traguardo come circolo dopo soli 5 anni di attività e inoltre siamo tra le poche realtà locali ad avercela fatta. Ora però l'obiettivo è quello di rimanere in questa serie e possiamo combattere per riuscirci.
Siamo partiti senza pretese: giochiamo con e per passione, ma siamo andati a scontrarci con squadre che hanno una storia longeva nel mondo del tennis pugliese e che sfoggiano al loro interno dei giovanissimi di seconda categoria, cioè semi-professionisti, difficili da contenere; insomma, per alcuni di loro si tratta di un vero e proprio lavoro!".

Ora per il Tennis club Noci si tratta di giocarsi il tutto per tutto nei play out per la permanenza in serie C: 8 le squadre che si contenderanno 4 posti nella massima serie, mentre le altre 4 torneranno in D1.
Accedono ai play out le quarte e le quinte dei 4 gironi di serie C pugliese e il Noci, in particolare, è arrivata quinta nel suo girone.
Gli abbinamenti saranno decisi a sorteggio nei prossimi giorni e per ogni incontro ci sarà un match di andata e uno di ritorno.
Il Tennis club ci crede e vorrebbe continuare a vivere l'emozione delle serie che contano, magari aggiungendo qualche rinforzo per il prossimo anno, per un campionato più agevole: riuscire a vincere i play out già così, però, sarebbe un grande risultato.
Vi terremo aggiornati su questa seconda fase della stagione, così da seguire insieme la lotta per la permanenza, mentre si affacciano ai rispettivi campionati anche la formazione di D1 del Tennis Club, reduce dalla promozione dalla D2 lo scorso anno e poi le varie squadre di D3, ultima serie del tennis locale, che permette ai circoli di presentare diverse squadre iscritte, per il piacere di mettersi alla prova in una competizione e fare pratica nel rettangolo verde.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 512 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...