Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 4 Luglio 2020 - 13:57

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - 05-10antonellapeso2019Lo scorso 27 e 28 aprile, nella palestra della scuola media “Stefano da Putignano”, a Putignano, si sono svolte le Fasi Regionali di Qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti di specialità, nel sollevamento pesi. La giovane atleta nocese classe 1994, Antonella D'Arconso, è salita sul secondo gradino del podio: in gara nella categoria 55 kg, ha sollevato 51 kg nella prova di strappo e 74 kg nella prova di slancio, segnando il suo record personale e migliorandolo di ben 5 kg. La somma totale delle due prove è stata di 125 kg, che le sono valsi la medaglia d’argento.
La abbiamo intervistata per capire da dove nasce questa sua particolare passione sportiva e cosa rappresenta per lei, ma soprattutto per tracciare gli obiettivi del suo futuro da atleta.

Cosa ti ha fatta appassionare a questo sport?
“Prima di iniziare la pesistica venivo da una fase di stallo, durante la quale il nuoto praticato per 14 anni non mi dava più grosse soddisfazioni: così, mi sono avvicinata prima al crossfit e poi alla pesistica perchè volevo aumentare la forza e imparare meglio i gesti tecnici”.

Quanto tempo dedichi alla tua preparazione?
“Da tre anni a questa parte mi alleno 5 giorni alla settimana per circa un’ ora e mezza, quasi due, a seduta”.

Qual è stata per te la medaglia più bella e sofferta che hai vinto fin'ora?
“Risale alla prima gara della stagione 2018 del 21 gennaio, nella quale conquistai il mio primo oro nella mia categoria, la seniores. Quella medaglia ha significato molto per me: dopo due anni di allenamenti, riuscire a conquistare il gradino più alto del podio è stata una soddisfazione immensa. Anche la mia ultima competizione mi ha segnata parecchio, perchè mi ha fatto capire che di forza sia fisica che mentale ne ho ancora molta da dare e non vedo l’ora di scoprirla”.

Riguardo la tua carriera, sei soddisfatta delle tue medaglie e vittorie oppure avresti voluto che qualcosa fosse andata diversamente?
“Sono fiera di come sta procedendo la mia carriera, non mi pento di nulla, anzi sono stra-soddisfatta. Forse l’unica cosa che mi intristisce un pò è il fatto di non aver iniziato prima, perchè, mai come in nessun altro sport, mi sento forte e sicura di me stessa e mi sento pronta ad affrontare qualsiasi cosa”.

Quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?
“Il mio obiettivo al momento è solo uno: poter accedere alle finali nazionali. Mi sto allenando duramente per ottenere questo risultato e chissà, magari a fine anno, riuscirò a ottenere questa grande soddisfazione”.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 675 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

Altamura, Parco Nazionale dell’alta Murgia: nuovamente sequestrata una cava abusiva dai Carabinieri Forestali

23-06-2020

ALTAMURA - I carabinieri della Stazione “Parco” di Altamura sono intervenuti, in agro di Altamura, per mettere fine all’utilizzo abusivo...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...