Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09-30-sport-noci-puntoNOCI (Bari) - All'inizio di quasi tutti i campionati calcistici, non potevamo non pensare allo Sport Noci, società nocese di calcio a11 che quest'anno ha scelto di non iscriversi al campionato di Promozione Puglia. Ci siamo interrogati allora sul destino dei suoi giocatori, tra cui veri talenti nostrani che dispiacerebbe in ogni caso vedere con casacche diverse da quella biancoverde.

Il calcio però è anche questo e chi lo ama con passione e spirito di sacrificio, va oltre la maglia e le disavventure societarie e si rimette in gioco con altre casacche, in una squadra diversa e magari anche in un altro campionato. Hanno fatto così 14 giocatori dell'ex rosa dello Sport Noci e siamo andati a scovarli nei loro nuovi team, alle prese con un'altra avventura.

09-29 daniele recchia Alcuni di loro sono rimasti in Promozione e non si sono allontanati molto da Noci, venendo rilevati da Virtus Putignano e Real Alberobello, inserite entrambe nel girone B, già alla terza giornata di campionato (compresa quella odierna). Giocano da quest'anno, per il paese del carnevale, Daniele Recchia, Sergio D'Onghia, Francesco Manfredi, Paolo Laera, Piero Sciatta e i gemelli Domenico e Lorenzo Intini. Siamo riusciti a beccare l'ex attaccante biancoverde, Recchia (in foto), che ha già segnato con la sua nuova maglia: "Quì l'ambiente è abbastanza diverso,è più serio, con un mister che si limita al suo ruolo. Tutti i ragazzi sono tranquilli e ci siamo subito trovati bene essendoci trasferiti in gruppo nel Putignano. Dello Sport Noci non si sa niente: se dovessero rifare la squadra, partendo da un buon livello, sono sicuro che molti non ci penserebbero su due volte a ritornare" e noi crediamo che Recchia sia tra questi.

09-29 giuseppe notarnicolaLa Virtus, in tre giornate, ha raccolto 4 punti frutto di una vittoria, una sconfitta e un pareggio, quest'ultimo arrivato poche ore fa proprio contro il Real Alberobello: il derby d'andata della stagione 2013/2014 si è già consumato, con un pari a reti bianche che ha vistro contrapporsi ex compagni, ora avversari. Da una parte Recchia e co., dall'altra il portierone Nello Netti, Giuseppe Notarnicola (in foto), Vittorio Matarrese e Giammarco Lucia. Notarnicola è tra più grandicelli della giovanissima squadra alberobellese, che punta alla salvezza. "Giocare con una nuova squadra significa mettersi in discussione, cercare di dare il massimo per prenderti un posto da titolare la domenica, conquistare la fiducia del nuovo mister: è una nuova avventura piena di stimoli ed è anche, secondo me, un momento di crescita personale. Abbiamo fatto 3 partite di campionato, 2 pareggiate e una persa e in coppa abbiamo passato il primo turno: è un bel gruppo di bravi ragazzi, dove mi sono subito trovato bene".


Un cambio di maglia positivo e stimolante quello di Giuseppe Notarnicola, veterano del Noci nel quale ha militato sin dalla terza categoria, accompagnandolo nell'escalation sino alla Promozione: il suo ex gruppo non può che rappresentare un ricordo bellissimo della sua vita e carriera calcistica e le sue parole lo dimostrano. "A Noci avevamo creato una famiglia,che era la nostra forza,una famiglia dentro e fuori dal campo e colgo l'occasione per ringraziare tutti miei compagni di squadra per questi anni fantastici e pieni di soddisfazioni. A me e penso a tutti i miei ex compagni è dispiaciuto molto che la squadra terminasse la sua avventura: abbiamo sperato fino all' ultimo per un' iscrizione al campionato di Promozione, ma purtroppo non c'è stata. Non so perché la squadra non si sia iscritta e non voglio neanche saperlo, so solo che tutti abbiamo fatto dei sacrifici, abbiamo rinunciato a qualcosa per il nostro paese, abbiamo portato il Noci nel calcio che conta con un gruppo di quasi tutti nocesi e per questo non meritavamo questa triste fine; forse si poteva fare qualcosa in più affinché il calcio restasse a Noci.". 

09-29 lorenzo salviIl calcio a11 è temporaneamente "partito" e chissà quando e se tornerà e insieme a lui è migrato verso lidi migliori anche Lorenzo Salvi, ora in forza al Castellaneta di Eccellenza, già alla quinta giornata di campionato con tre sconfitte e due vittorie. Il talento nocese si è purtroppo infortunato nel corso della prima di campionato e ci parla dagli "spalti" della sua nuova avventura: "Tutto sommato ho trovato un bellissimo ambiente, molto accogliente e abbastanza serio: dei compagni di squadra dell'anno scorso non c'è nessuno a parte Michele Delle foglie che quest'anno è impiegato come allenatore in seconda! Purtroppo è un dispiacere non poter indossare la maglia del proprio paese e non poter ripetere la stessa avventura, con lo stesso gruppo unito dell'anno scorso.".

Grazie a Lorenzo scopriamo quindi il destino di un altro ex biancoverde, il 'regista' della difesa nocese, Michele Delle Foglie, uno dei più grandi se non il più "vecchio" dello Sport Noci che da questa stagione intraprende quindi l'avventura di allenatore, in seconda, del Castellaneta. E gli altri biancoverdi dove sono andati a finire? Tra loro c'è chi ha preferito cimentarsi in un'altra disciplina, nella fattispecie il calcio a5, come Fabrizio Recchia e Francesco Muraglia ora a disposizione di mister Piangivino di Noci Azzurri 2006, con il campionato atteso per la seconda metà di ottobre. Mister Dalena è ad oggi senza squadra, gli altri invece hanno temporaneamente o definitivamente appeso le scarpette al chiodo e la loro avventura se l'è portata via lo Sport Noci e il suo 'no' alla Promozione, con tutto il rammarico che questo ha portato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 127 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/calcio#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/calcio#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/calcio#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook