Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

04-07-Allievi-Noci-AzzurriNOCI (Bari) - Una stagione da incorniciare quella del gruppo Allievi Regionali della scuola calcio nocese Noci Azzurri 2006: vittoria del girone E e accesso alle fasi finali per il titolo assoluto regionale le due importanti conquiste dei ragazzi classe '97-'98 di mister Gianni Mottola, senza contare la crescita individuale e del gruppo che ha trovato quest'anno il giusto equilibrio e determinazione.

Ogni azzurrino ha vissuto a suo modo questa bellissima cavalcata verso la vittoria, i '98 con la voglia di crescere, migliorarsi e dare il contributo alla squadra e i '97 mettendo in campo l'esperienza e volendo salutare il percorso nelle giovanili nel migliore dei modi. L'esterno destro Giulio Rama da una parte e l'attaccante Angelo Salatino dall'altra, a rappresentare le due facce di questa indimenticabile stagione. Modera mister Gianni Mottola.

E' Angelo Salatino, numero 10 degli Allievi Regionali e marcatore di punta della squadra insieme a Paolo Semeraro a riassumere con noi l'avventura in campionato di Noci Azzurri 2006, partita come una sfida salvezza e trasformatasi pian piano in qualcosa di più: "Un sogno che ha cominciato a materializzarsi dopo le prime partite: 2-1 al Beach Soccer (che si rivelerà poi la nostra principale avversaria al titolo) con una mia doppietta, la vittoria nel derby a Putignano per 2-0 ancora con una mia doppietta, la vittoria per 3-1 con il fasano con me ancora a segno e i gol di Rama e Semeraro. Insomma, queste vittorie ci hanno caricato sempre più fino al primo 06- 02 angelo salatino copiamomento difficile della stagione" A un certo punto del campionato, il sogno sembra sfumare, mettendo alla prova il gruppo nella tenuta agonistica e nella corsa all'obiettivo. "Alla fine del girone d'andata eravamo comunque in corsa per la vittoria insieme ad altre squadre, la classifica era infatti molto corta con tanti team molto competitivi. Per fortuna grazie alla compattezza della nostra squadra abbiamo vinto alcune partite consecutive e a sette giornate dal termine eravamo a 4 punti dalla capolista, la Soccer Team Monopoli! Per caricarci il mister ogni volta ci diceva che ognuna di queste partite dovevamo giocarla come fosse una finale di Champions e che ognuno di noi doveva mettere in campo il 101%. Così abbiamo vinto le prime cinque partite e finalmente il sorpasso decisivo e tanto aspettato è arrivato grazie alla vittoria su un campo difficile come quello di Carovigno per 3-2, dove ho anche sbagliato un rigore che difficilmente dimenticherò. Alla penultima giornata è arrivato un brutto pareggio per 2-2 contro l'Ostuni, ma per fortuna la Soccer Team ha perso ancora e all'ultima giornata in casa con una squadra già retrocessa non potevamo far altro che vincere, per 4-1 e quel sogno che sembrava impossibile quella domenica mattina è diventato realtà!Personalmente è stato l'anno più bello a livello calcistico." (in foto sopra Angelo Salatino nel suo giorno da capitano)

06-02 giulio rama copiaImmagini ed emozioni impresse nella memoria di questo calciatore, classe '97, che nel suo ultimo anno di giovanili ha dato alla squadra un grosso contributo in termini di gol e gioco, chiudendo al meglio la sua esperienza di scuola calcio e preparandosi ora a nuove avventure nel mondo del pallone. Per Giulio Rama (in foto a sx), invece, suo compagno di squadra, locorotondese classe '98, le giovanili continueranno, con mister Valentino Saulle visto lo scambio di panchine che si prevede in casa Noci Azzurri tra i coach di Giovanissimi e Allievi: "Questo è stato sicuramente un anno di grande crescita, sia riguardo a caratteristiche individuali, ma soprattutto come crescita di gruppo. Gruppo costruito non solo per vincere, ma per crescere insieme: uniti sia nella vittoria che nella sconfitta. I ringraziamenti li faccio un po' a tutti come è giusto che sia: ai miei compagni, al mister e alla società, per l'aiuto e la forza che mi hanno dato. Tutto questo insieme di fattori ci ha dato la forza per vincere quest'anno e spero di ritrovare lo stesso clima anche in futuro"

Certamente contento e grato verso i suoi ragazzi mister Gianni Mottola (in foto in basso), convinto che l'unione e la compattezza del gruppo costruita pian piano abbiano contribuito in maniera fondamentale al raggiungimento di questi obiettivi, rari nel calcio giovanile nocese, ma frutto di una pianificazione e costruzione minuziosa e nel tempo della scuola calcio. "C'è chi costruisce le squadre per vincere e chi come noi attinge dal suo bacino di ragazzi e li tira su a pane e calcio, perchè solo invogliandoli al gioco produrranno qualcosa di buono, come quest'anno, per cui ringrazio la squadra, la società e i genitori. Certo, non nascondo un pò di rammarico, potevamo fare di più nella fase finale per il titolo regionale..." Vinto il girone E, gli allievi azzurri si sono giocati un posto nella finale per il titolo con Lupiae Lecce, Sava e Montefiore: prima partita vinta in casa contro il Lupiae Lecce, con un gioco che faceva ben sperare per il proseguo. A Gallipoli grande primo tempo dei 06-02 Mister Gianni Mottolanocesi, ma non capitalizzato, fino alla sconfitta che rimette in gioco il Montefiore: al "De Luca Resta" la capolista Sava punisce e al ritorno, nel suo stadio, lo fa in maniera più cattiva, che determinata, in una partita caratterizzata da 6 espulsioni e da comportamenti antisportivi. Da lì il calo psicologico degli azzurrini, favorito anche dalla lunga pausa pasquale che ha spento un pò la squadra, con infortuni, cali fisici e impegni privati che non hanno aiutato.

"In casa del Sava, con il pareggio, abbiamo dimostrato di essere a livello di queste squadre blasonate, che poi hanno vinto il titolo regionale: ecco perchè il rammarico, potevamo fare di più e chiudere davvero in completa bellezza questa stagione. Ad ogni modo, è stata una stagione davvero esaltante!" e noi ci auguriamo di rivederne presto di campionati così.

ALLIEVI REGIONALI NOCI AZZURRI 2006 - STAGIONE 2013/2014

1- Sgobba
2- Laera (Cap.)
3- Giannandrea
4- Lippolis F.
5- Di Lauro
6- Locorotondo
7- Rama
8- Recchia
9- Semeraro
10- Salatino
11- Marasciulo
12- Parchitelli
13- Hakaj
14- Albanese
15- Gjyzeli
16- Colamarino
17- Lippolis T.
18- Sansonetti

Allenatore Gianni Mottola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 161 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook