Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 13:24

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 18 rinforzi real nociNOCI (Ba) - Il Real Noci di Promozione è in semifinale di Coppa Puglia! Un cammino esaltante sin quì quello dei nocesi, con la vittoria ai Quarti di Finale sul Bitritto per 4-1 all'andata e la sconfitta per 1-0 al ritorno, giovedì 17 dicembre in casa degli avversari. L'altra semifinalista che a gennaio affronterà i nocesi per ottenere la finale è il temuto Audace Cerignola, attuale capolista indiscusso del girone A, dove milita la squadra biancoverde. Un match per cui i nocesi non si sentono già battuti ed anzi daranno il tutto per tutto per la meta finale: in previsione di obiettivi come la Coppa Puglia e i play off di campionato (seppur ad oggi impossibili per il gap tra 1a e 2a superiore ai 10p), mister Perillo riceve dalla società 4 arrivi natalizi, che rinforzano la rosa dopo gli stravolgimenti per la crisi degli sponsor. Si tratta di due difensori ex Noci, Graziano Pascullo ed il già annunciato Fabrizio Recchia e due centrocampisti, Vito Intini e Fabio Calicchio. (In foto da sx Recchia, Calicchio, Pascullo e Intini)

 

La società nocese pesca tra vecchie conoscenze del panorama calcistico nocese per il suo mercato invernale: oltre i due difensori ex Noci, Vito Intini era della Polisportiva Noci ora Real Noci già lo scorso anno. Calicchio, svincolato, ha giocato invece nell'Alberobello. Difesa e centrocampo erano i settori più toccati dagli addii eccellenti delle ultime settimane per via della crisi degli sponsor, parliamo dei difensori Faccitondo e Clementini e dei centrocampisti Palasciano e Colella: quattro partenze per quattro arrivi che serviranno la causa di mister Perillo e di tutto il Real Noci. Insieme a loro anche Marino Matarrese, preparatore dei portieri, diventa terzo portiere, con Donatelli partito alla volta del Laterza di Prima Categoria come titolare. L'esperto portiere nocese ha gia dato una mano alla squadra proprio giovedì nel ritorno dei quarti di Coppa Puglia.

Il primo tempo del match dello scorso 17 dicembre a Bitritto vede il Noci dominare: Salatino fa vibrare la traversa e D'Onghia fallisce due occasioni, prima che i biancoverdi non guadagnino un rigore per fallo su calcio d'angolo. Recchia sul dischetto becca il palo alla destra del portiere. Non sbaglia invece l'esterno sinistro del Bitritto che servito da passaggio filtrante, vince Matarrese con la sua conclusione. Nel secondo tempo si fanno ancora vedere gli avversari, che dopo il 4-1 all'andata devono compiere un miracolo per passare il turno: al quarto riappaiono i nocesi, che minacciano la porta avversaria nuovamente con D'Onghia e trovano anche il gol al volo con Recchia, su cross di Paolo Laera, ma viene annullato. Il fischio finale sancisce la vittoria nocese e la conquista della semifinale di Coppa Puglia, che si giocherà, andata e ritorno, il 14 e 28 gennaio e si dovrebbe cominciare dalla trasferta a Cerignola.

I nocesi arrivano in semifinale dopo il 5-2 tra andata e ritorno nella sfida con il Fortis Altamura per i sedicesimi di Coppa Puglia: agli ottavi è la volta del Rutigliano, vinto al "De Luca Resta" ai rigori, per approdare ai recenti quarti di finale col Bitritto, vinti con il punteggio cumulativo di 4-2. La semifinale con il Cerignola sarà certamente durissima, ma la squadra sta dimostrando da 2 settimane a questa parte di credere nel gruppo e nel perseguimento dei suoi obiettivi. Domani invece torna il campionato, con l'ultima di andata alle 14.30 al "De Luca Resta" contro il Monte Sant'Angelo: il secondo posto è lontano 6 punti, ad oggi.

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 363 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...