ADV

 

La Seconda Categoria perde un treno per il primo posto, ma con l'amaro in bocca: il Ceglie vince lo scontro diretto

03 10 noci azzurri vs new banana club ceglieNOCI (Bari) - Il Noci non riesce nell'impresa, tanto attesa e preparata, di battere la capolista New Banana Club Ceglie, domenica 10 marzo, in casa.
Le possibilità c'erano tutte, anzi, per quanto visto in campo, il divario nel gioco era evidente, a favore del Noci, ma si sa, la vittoria è di chi riesce a far gol.
Due quelli messi a segno dagli avversari, in poco tempo, durante due azioni che hanno sorpreso i nocesi, mal posizionati in campo. Il rigore segnato da Laera, a 5' dalla fine, accende un lumino di speranza, che però si consuma senza sosta, fino al fischio finale.
Il Noci scivola così al quarto posto, parimerito con il San Giorgio Ionico, a 2 match dalla fine: l'obiettivo play off è assicurato, ma per il posto in classifica è tutto ancora da decidere, viste le distanze irrisorie ai piani alti.

Un "De Luca Resta" gremito, soprattutto sugli spalti nocesi, quello che si presenta domenica, per la grande sfida.
Presente anche un nutrito gruppo di tifosi della capolista.
Nel Noci è ancora assente in campo Sergio D'Onghia, per infortunio, ma lo vediamo comunque in panchina.

Il primo tempo è di studio tra le due squadre: il Noci è più propositivo, ma i due portieri non hanno granché da fare per difendere le rispettive porte.
L'unica difficoltà del Noci è quella di star dietro alla velocità dei gialloblu.
Nel secondo tempo, la storia cambia totalmente: è solo Noci nei primi minuti, con Goffredo che va vicinissimo al gol, spizzando di testa sugli sviluppi di una punizione del soiito Laera, ma dopo il palo l'estremo difensore è pronto ad allontanare la sfera, prima che oltrepassi la linea.

Sugli sviluppi di un'azione successiva, il Noci reclama il rigore per atterramento in area, ma deve accontentarsi di un calcio d'angolo, prima che il portiere del Ceglie, a gioco fermo, non dia una spinta immotivata a D. Recchia, richiamando l'attenzione dell'arbitro.
I gialloblu diventano molto fallosi e infatti, mentre Goffredo è a terra, dopo intervento scomposto, Santoro non se lo fa dire due volte e continua a giocare, sorprendendo con pallonetto Donatelli, fuori dai pali.
Scoppia la festa cegliese, mentre mister Palazzo avvia la giostra dei cambi, inserendo dentro il figlio, Anthony, da poco in azzurro, ma già pedina importante del roster.

Nonostante ciò, arriva il raddoppio di Santoro, una vera doccia gelata per il Noci, che però non smette di crederci, soprattutto per il suo pubblico: D. Recchia riesce a guadagnare un rigore, trasformato da capitan Laera, a 5' dalla fine, ma la rimonta non riesce ai padroni di casa, che devono perciò, almeno temporaneamente, salutare il primo posto del girone B di Seconda Categoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...