Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

01-06-sport-nociNOCI (Bari) - Torna a vincere lo Sport Noci, dopo 3 turni non brillanti in cui la squadra ha raccolto ben poco per i suoi obiettivi: la vittoria casalinga di domenica sul Nuova Andria, però, stabilizza i biancoverdi al quinto posto e la prossima sarà in casa del Bitritto, appaiato in classifica. Il campionato è ancora lungo e tutto da decidere, il girone di andata non è ancora finito e mister Dalena crede nei suoi ragazzi e lo conferma ai nostri microfroni.

La Nuova Andria non se la passa bene in classifica, ma nel primo tempo mostra un buon fraseggio e gli assalti a Netti non mancano nel primo quarto: il Noci deve fare a meno di D'Onghia dal primo minuto, non al massimo della forma per problemi di salute, ma non mancano Laera e Sciatta a fare da fari guida per i biancoverdi. Roberto parte titolare con la maglia numero 7 di D'Onghia e Recchia lo affianca nel reparto avanzato: quest'ultimo sfiora il goal poco dopo il fischio d'inizio. In questo primo tempo il Noci soffre e sembra non riuscire ad organizzare e fa fatica ad arginare i tentativi avversari, nonostante F. Recchia e Delle Foglie ci mettano la loro esperienza nel reparto difensivo. Nel secondo quarto del primo tempo non mancano, però, interessanti occasioni per la squadra di casa con Roberto che serve con pallonetto G.Lucia, questi si avvicina bene all'1 avversario, ma tira debole e poco angolato. Poco dopo, Recchia si libera benissimo in area di due avversari, ma viene atterrato, a suo dire fallosamente.

La difesa nocese non impeccabile di questo primo tempo, non riesce a bloccare il tiro beffardo del 7 avversario e aiuta la palla ad andar dentro: l'autogoal, però, viene vendicato dal bravissimo Sciatta con tiro da fuori area, imprendibile per il portiere andriese.

Si torna in campo sull'uno pari, ma la prima azione è biancoverde con G.Lucia che fa tutto bene fino in area, costringendo il suo difensore al calcio d'angolo: Lippolis tenta di trasformare il calcio piazzato in un goal di testa, ma il tentativo non va in porto, come anche i successivi tiri di Sciatta nel proseguo dell'azione. Mister Dalena chiama a rapporto il suo gioiellino D'Onghia, sostituto di Roberto e la 'macchina' Sport Noci cambia marcia, per andare in tutta scioltezza. Il numero 18 neo-entrato, serve dalla destra G. Lucia che con la punta la mette sotto l'ascella del portiere e poco dopo sempre D'Onghia becca Recchia, lasciato solo in area, per il 3-1. Assalti e tentativi andriesi negli ultimi minuti, ma Netti si oppone all'accorcio avversario. Una reazione vincente quella dei biancoverdi, commentata così da mister Paolo Dalena.

"Abbiamo avuto un calo fisico post-festivo, conseguente alla mancata pausa di campionato: abbiamo cercato di lavorare, ma allo stesso tempo di concedere ai nostri ragazzi la possibilità di festeggiare. Nel primo tempo il ritmo era basso, non mi è piaciuto per niente il gioco mostrato, nel secondo invece c'è stata la reazione dei ragazzi e l'ingresso di D'Onghia ha cambiato il passo alla partita".

Il Noci ora è quinto in classifica e chiediamo al mister se ci conferma l'obiettivo salvezza che aveva sottolineato nell'intervista alla vigilia del campionato, spingendolo a sbilanciarsi, visti i risultati: "I cavalli vincenti si vedono alla fine, però sin quì i punti accumulati rispecchiano il valore della squadra. Siamo partiti con l'obiettivo di salvarci quanto prima, ma la compattezza del gruppo e il lavoro che tutti insieme stiamo portando avanti ci ha portato a questa posizione di vertice. Il campionato è lungo e vedremo se e come supereremo le insidie che ci aspettano, a partire dalla prossima a Bitritto, penultima del girone di andata con una squadra appaiata a noi in classifica, che sta facendo però i conti con un ridimensionamento interno. Quest'anno hanno eliminato i play off per il numero di squadre partecipanti ai due gironi di Promozione, quindi si passa di categoria vincendo il campionato o al più arrivando secondi e sperando nel ripescaggio della migliore seconda, ma personalmente tengo ben saldi i piedi a terra e chiedo ai miei ragazzi di confermare questo splendido quinto posto. L'anno scorso eravamo in prima categoria, quest'anno una serie più in alto e nonostante la prima esperienza stiamo facendo davvero bene, sono contentissimo e spero di continuare così".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 367 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook