Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09 30 angelica tinelli new teamNOCI (Bari) - La vigilia di campionato è arrivata anche per la New Team Noci di mister D'Ippolito: domani, ore 16.00, al palaFiore comincia una nuova stagione per le biancoblu, la seconda in serie A. Prima sfidante il Real Sandos di San Ferdinando di Puglia (BAT) di mister Giorgia Grillo, squadra militante lo scorso anno in serie C e rinforzatasi, anche con giocatrici della massima serie, per il suo ripescaggio in serie A. Sarà dura, secondo capitan Tinelli, ma allo stesso tempo stimolante, dato il peso dell'avversario: la partenza in casa dovrebbe agevolare il compito, insieme a tutti i punti di forza sottolineati dalla colonna portante biancoblu ai nostri microfoni.

 
Mister, squadra e società: la New Team Noci poggia, ora più che mai, su questi pilastri, a detta del capitano. Un dato di fatto apparentemente scontato, ma profondo se si scende nel dettaglio.

IL MISTER - Mina D'Ippolito, capitano storico del glorioso Statte di calcio a5 femminile e autorevole rappresentante del futsal in Puglia e in Italia, appese le scarpe da calciatrice al chiodo, decide di cimentarsi in panchina e lo fa proprio con la New Team Noci. Domenica, contro il Real Sandos, sarà la sua prima partita ufficiale da allenatrice, un appuntamento con la (sua) storia, certamente indimenticabile. La sua presenza, commenta il capitano nocese, è da stimolo per far bene e nonostante la squadra sia giovane e debba crescere e lavorare molto, la volontà di imparare, da lei e con lei è tanta.

LO STAFF TECNICO E DIRIGENZIALE: La società biancoblu, allargatasi quest’anno a nuove figure e desiderosa di curare ogni aspetto della comunicazione e gestione del gruppo, si prepara anch’essa alla sua seconda serie A. Giuseppe Mastrangelo potrà saggiare sin da domenica i frutti del suo lavoro di preparazione atletica messo in atto lo scorso mese, mentre il fisioterapista Giuseppe Lippolis accompagnerà quasi tutte le biancoblu in campo, ad eccezione di Vania Sportelli, unica ad essere in “infermeria” per domenica. Una presenza la loro, insieme a quella del restante staff tecnico e societario, costante per le ragazze, desiderose quindi di lottare anche per il gruppo.

LA SQUADRA – “Sono soddisfatta del gruppo messo su dalla società per questo nuovo anno.”, dichiara Angelica Tinelli, che con il gruppo storico delle confermate, Vania Sportelli, Betta Losavio, Federica Gigante e Rebecca Mastronardi, ha assistito all’arrivo di tante novità per la stagione alle porte. I test amichevoli hanno fatto vedere buone cose in campo, portando alle vittorie su Matera Capitale (11-1) e Modugno (5-0), ma la partita contro la pari categoria Dona Style Fasano ha messo una pressione diversa alle biancoblu, sconfitte 5-4. “Sappiamo che la prima uscita ufficiale non sarà facile in quanto abbiamo di fronte una squadra molto esperta, ma questo non fa che caricarci ulteriormente per cercare di iniziare col piede giusto, soprattutto perché inauguriamo il campionato tra le mura amiche. Il nostro obiettivo principale è divertirci e far divertire, senza dimenticare i risultati: sicuramente vogliamo fare meglio dell’anno scorso, poi si vedrà”.

LA PARTITA – Il Real Sandos, primo avversario delle biancoblu, vuole respirare aria d'elite, a ben guardare il suo calciomercato e punta a raggiungere la massima serie attraverso l'eventuale vittoria di questa stagione. Per farlo, alla corte di mister Grillo è arrivata, tra tutte, Jozita Azevedo dalla fortissima Ternana d’elite, insieme ad altri acquisti di peso che rendono la squadra di San Ferdinando di Puglia una papabile favorita del girone C. La New Team, invece, ha agito sul mercato selezionando il giovane talento spagnolo di Tonia Jimenez (serie A in Spagna e campionato regionale in Italia) e della connazionale Sara Almendra Martin, insieme alle “piccole” Fiamma Vitale (dalla Sicilia), Sara Giungato, Giada De Leonardis e Roberta Fatiguso, queste ultime tre dal vivaio dello Statte. Tra i pali, dopo l’abbandono in corsa di Irene Digiorgio, ci sara Rossella Chiefa, con Sara Almendra Martin possibile soluzione alternativa anche come quinto di movimento. Chiudono il cerchio le nuove arrivate Rebecca Di Turi e Rita Ingrassia, che con la piccola 14enne, Aida Castrovilli, diranno la loro in questo campionato. Tutto è pronto per un nuovo inizio, ancora da scoprire e definire, ma è anche e soprattutto questo il bello dello sport!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 240 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook