Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Dicembre 2021 - 03:27

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 22 new team vs dona styleNOCI (BARI) - Dopo una piccola crisi durata 3 partite, comunque contro avversarie di alto profilo, domenica 22 ottobre è arrivata la prima vittoria per la puroBIO Cosmetics Noci di mister D'Ippolito.
Una bella New Team quella vista in azione contro il Dona Style, avversario alla portata, seppur già a quota 7 punti in classifica e per nulla splendido al cospetto delle biancoblu, che, invece, dettano il gioco dall'inizio alla fine.
Da sottolineare il debutto della brasiliana De Brito, vera regista in campo e grande battagliera di esperienza e talento, insieme alla bella prestazione di Colantuono, l'ex capitano del Vis Fondi che si sente già parte di questa nuova avventura e lo dimostra dentro e fuori dal campo.

 

 LA CRONACA DELLA PARTITA - Parte subito forte la squadra di casa, con Colantuono che chiama la sempre ottima Antonacci al disimpegno. È De Brito successivamente a provarci, su diagonale di Sportelli, ma il portiere ospite c'è.
Le nocesi tengono alto il baricentro in campo e l'esperta difesa del Dona Style ha difficoltà ad allontanare la sfera dalla sua zona di competenza: inoltre, la squadra si muove con lentezza e non capitalizza al meglio le ripartenze, diversamente dal Noci, più veloce e forte di diversi errori di mantenimento palla da parte delle avversarie.
In uno di questi episodi, Laera del Dona Style commette fallo tattico su Sportelli, pronta a partire in contropiede, beccando l'unico cartellino giallo della partita.
Il primo gol, però, arriva beffardo a favore proprio delle avversarie, con tiro dalla distanza, deviato rocambolescamente da De Brito a scavalcare Balestra: 1-0 per le ospiti.
La brasiliana cerca in tutti i modi di farsi perdonare e in una delle sue conclusioni becca anche l'incrocio dei pali, ma è De Luca del Dona Style a costringere Balestra al disimpegno di gambe.
Arriva però il pareggio del Noci, con Colantuono che mette dentro un rinvio corto di Antonacci su conclusione nocese; prima della pausa, si avvicinano al gol anche Sportelli e Valluzzi, ma la prima non inquadra la porta e la seconda trova in Antonacci una barriera invalicabile, in uscita su contropiede.

Pochi minuti dal fischio iniziale della 2a frazione e Sportelli si rifa dell'errore del primo tempo, mettendo destro un assist di Gigante, dalla destra.
Il Noci continua a spadroneggiare in attacco e arriva così il 3-1 di Vitale, che si coordina bene sul 2° palo nel mettere dentro l'invito di Colantuono, autrice di una grande cavalcata da una metà campo all'altra, fino al cross finale.
Il Dona Style non reagisce particolarmente, fino alla decisione di mister Marasciulo che opta per il 5° in movimento, ma è solo l'apertura di un varco per Balestra che, da porta a porta, riesce a mettere dentro il poker della vittoria.
Le nocesi si portano così al terz'ultimo posto nel girone B, pronte ora ad affrontare due match con Copertino e San Marzano, ancora ferme a 0 punti.

10 22 colantuono new team noci"Domenica è andata meglio e andrà sempre meglio" dichiara una Colantuono sorridente e serena ai nostri taccuini. La 26enne di Fondi (RM), ex capitano del Vis Fondi, dove ha sempre giocato dall'età di 18 anni, è arrivata a Noci in cerca di nuovi stimoli ed emozioni. Sveliamo, inoltre, una piccola chicca su di lei, premiata poco prima del suo arrivo a Noci come miglior atleta fondana femminile agli Oscar dello Sport di Fondi.
"È un'esperienza totalmente nuova per me, ma a distanza di un mese posso dire che sta andando molto bene, con le ragazze, la società e tutto lo staff che lavora dietro le quinte, che mi sta mettendo in ottime condizioni".
È un campionato dai volti ancora sconosciuti quello che sta vivendo Colantuono, non lontano dal livello affrontato in quello laziale: "Nelle prime 3 giornate siamo state sfortunate con il calendario, ma abbiamo soprattutto sbagliato l'approccio, ma con un gruppo nuovo e alle prime partite, era normale.
Domenica, invece, abbiamo fatto noi la differenza: abbiamo giocato insieme e possiamo ancora fare meglio, dando continuità a questa vittoria".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 343 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

FUORI CITTA'

Cassano delle Murge - Arrestato nella notte per tentato furto di un furgone

01-12-2021

CASSANO DELLE MURGE - I Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno arrestato un 42enne, cittadino marocchino, ritenuto responsabile del...

Conducente ubriaco al volante, i carabinieri scoprono che poco prima aveva picchiato la moglie. Arrestato…

26-11-2021

Bitetto - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 47enne pluripregiudicato, accusato di...

Sammichele di Bari - Arrestati dai carabinieri tre topi d'appartamento

26-11-2021

SAMMICHELE DI BARI - Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli avevano ricevuto alcune segnalazioni per un’autovettura sospetta che...

Ladro aggredisce con un cacciavite i proprietari di casa. Arrestato dai Carabinieri

18-11-2021

PUTIGNANO - Sono rientrati in casa e hanno sorpreso due ladri che stavano cercando di svaligiare la propria abitazione. I...

Sequestrato deposito clandestino di alcool di contrabbando: due persone denunciate

12-11-2021

BARI - I Finanzieri della Tenenza di Bitonto - coordinati dal I Gruppo Bari – nell’ambito di un’operazione di polizia...

Concussione, corruzione e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche

12-11-2021

BARI - Ieri dalle prime luci dell’alba, il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha dato...

NECROLOGI

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...