Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Dicembre 2021 - 03:50

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 08 new team noci vs alex zulliNOCI (Bari) - Nella prima casalinga della stagione, nonché secondo match disputato, la scorsa domenica 8 ottobre, la puroBIO Cosmetics Noci incassa una sonora batosta dalla favorita del girone B, l'Alex Zulli Gold Futsal di Guardiagrele (Chieti), sbagliando quasi totalmente l'atteggiamento della partita.
Le avversarie sono formazione compatta e di talento, da Patri Journet a Villanueva, passando da Verzulli, Ciferni, Zulli e capitan Pastorini: tocchi di palla, slalom e tiri potenti e precisi contro cui il giovane e ancora poco rodato Noci non può fare granché, ma il vero problema è che quel granché non viene neanche minimamente raggiunto.
Lamentele in campo, poca concentrazione e un atteggiamento totalmente sbagliato portano le biancoblu a incassare 7 gol nel primo tempo e ben 10 nel secondo, riuscendo però a mettere a segno 2 gol nella 2a frazione, in un momento di lucidità e convinzione, dietro la spinta della combattiva Colantuono. Come detto alla vigilia da mister D'Ippolito, c'è ancora tanto da lavorare per l'amalgama del gruppo e non solo, ma alla 2a giornata è tutto ancora da scrivere e migliorare. (foto di Sara Tinelli)

 L'allenatrice nocese parte con Colantuno, Gigante, capitan Tinelli, Sportelli e Balestra tra i pali; risponde Zulli con capitan Pastorini, Ciferni, Zulli, Verzulli e il portiere Pizi.
La prima occasione è di Gigante, che si lancia in contropiede, ma non gestisce al meglio l'azione; il primo di una lunga serie di gol è però in agguato: al 3' circa, infatti, Ciferni, scoperta, riceve palla in area e non sbaglia.
Poco dopo Verzulli fa suonare il ferro e arriva il primo time out del match.
Al rientro la situazione è ben delineata: nocesi totalmente ripiegate in difesa grazie al pressing alto e costante delle avversarie e con qualche seria difficoltà nel difendere a uomo e arginare le teatine.
Proprio da un errore nella propria area, la fortissima Patri Journet raccoglie la sfera e si invola senza problemi per il secondo gol della sua squadra, al 7' circa. Passano soli due minuti ed è ancora lei a battezzare la porta di Balestra, per il 3-0, a cui segue il poker messo a segno da tap-in di Ciferni, su cross al centro di Verzulli.
Ancora Ciferni ci prova dalla sinistra con tiro potente, di poco fuori, ma fortunatamente per il Noci, gli ingressi di Mastronardi e Furnari fanno riprendere un po' di fiato e soprattutto fanno girare palla anche per le padrone di casa.
Mastronardi e Gigante spingono in avanti la squadra nel tentativo di costruire qualche occasione da gol e nel frattempo Balestra neutralizza un contrpopiede pericoloso delle avversarie.
Pedale di poco non devia in rete dalla sinistra, ma nulla può fermare Patri Journet che con facilità disarmante supera tutti in slalom, Balestra compresa e accentrandosi trova il gol del 5-0 temporaneo.
Non finisce qui, arriva infatti la sesta rete di Verzulli, ma è ancora Journet, questa volta con tiro dalla distanza, all'angolino alto, a zittire tutti per il 7-0 che chiude la prima frazione di gioco.

Entrambi i mister cambiano pedine in porta, entra così Gallo per Balestra e Casturà per Pizi.
Non passano neanche 3 minuti e capitan Pastorini trova la rete dell'8-0, servita al centro da Patri Journet.
Zulli fa suonare il palo, prima che il Noci non trovi finalmente la rete della bandiera, con Gigante che serve bene a destra Sportelli, la quale con una suolata decisa raggiunge la rete per un atteso momento di gioia per squadra e tifoseria.
Da lì qualcosa cambia nell'atteggiamento delle nocesi e Colantuono, sempre combattiva in partita, si lancia in una prova di carattere in mezzo al campo, tra finte ben riuscite e buoni movimenti, fino a cercare il disimpegno di Casturà, sulla cui ribattuta è pronta a metterla dentro Gigante.
L'Alex Zulli è ora in leggero calo e il Noci sembra aver trovato una piccola dose di coraggio per reagire; Verzulli si becca anche il cartellino giallo per fallo tattico su Gigante, lanciatissima in solitaria verso la porta.
Il momento Noci dura però pochissimo e capitan Pastorini lo interrompe inesorabilmente con un gran palo-rete, per il 9-2; Gallo poi non chiude bene le gambe su contropiede di Zulli e si fa beffare per il 10° gol avversario, al 9' circa, quindi con ancora 11 minuti da giocare.
D'Ippolito chiama allora il time out per le sue e al rientro Colantuono prova nuovamente a dare una scossa alle compagne e serve Vitale in buona posizione, ma questi sbaglia la conclusione di sinistro.
Trova il gol anche Gerardi nell'Alex Zulli, prima del 12-2 di Villanueva, servita ancora una volta dalla assist-woman Patri Journet, ma il Noci c'è con Vitale che di poco non la mette dentro sul 2° palo, su assist di capitan Tinelli.
La colonna portante nocese ha l'occasione in area di far male, ma viene bloccata dalle avversarie, che però commettono il 5° fallo.
Patri Journet pensa allora a segnare, il 13-2 è suo, ma sull'azione successiva, Gallo riesce finalmente a fermarla.
Pastorini segna al volo il 14-2, prima che Furnari non sbagli in difesa, per il 15-2 di Zulli.
Gol fantastico, all'incrocio dei pali, di Ciferni, ma è di Pedante il gol che chiude il match, su schema da calcio piazzato che vede la giocatrice concludere perfettamente in porta, servita a sinistra dal battitore.

Una partita davvero da dimenticare per la puroBIO, che dovrà in primis rivedere l'atteggiamento negativo mostrato in campo tra compagne e davanti al proprio pubblico, lavorando su coesione, gruppo e consapevolezza dei propri mezzi.
La prossima prova, domenica 15 ottobre, non è delle più semplici, in casa dell'Angelana, primo a punteggio pieno, con 9 punti, a pari merito con il Bisceglie, ma non è il momento di aver paura di nulla o nessuno, bensì di dare il massimo e tornare a casa soddisfatte per questo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 401 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

FUORI CITTA'

Cassano delle Murge - Arrestato nella notte per tentato furto di un furgone

01-12-2021

CASSANO DELLE MURGE - I Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno arrestato un 42enne, cittadino marocchino, ritenuto responsabile del...

Conducente ubriaco al volante, i carabinieri scoprono che poco prima aveva picchiato la moglie. Arrestato…

26-11-2021

Bitetto - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 47enne pluripregiudicato, accusato di...

Sammichele di Bari - Arrestati dai carabinieri tre topi d'appartamento

26-11-2021

SAMMICHELE DI BARI - Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli avevano ricevuto alcune segnalazioni per un’autovettura sospetta che...

Ladro aggredisce con un cacciavite i proprietari di casa. Arrestato dai Carabinieri

18-11-2021

PUTIGNANO - Sono rientrati in casa e hanno sorpreso due ladri che stavano cercando di svaligiare la propria abitazione. I...

Sequestrato deposito clandestino di alcool di contrabbando: due persone denunciate

12-11-2021

BARI - I Finanzieri della Tenenza di Bitonto - coordinati dal I Gruppo Bari – nell’ambito di un’operazione di polizia...

Concussione, corruzione e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche

12-11-2021

BARI - Ieri dalle prime luci dell’alba, il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha dato...

NECROLOGI

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...