Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

11 12 purobio vs bisceglieNOCI (Bari) - Ė tornato! Lo spettro della New Team Noci che non gioca come sa al cospetto di avversarie molto forti.
Questa volta è successo con la capolista Bisceglie, domenica 12 novembre al palaFiore ma, fortunatamente per le biancoblu, non è andata come contro l'Alex Zulli (17-2 per loro): le ragazze di Ventura sono il giusto mix di talento (Annese) ed esperienza (Soldano, Castro e Tempesta), ma non sono avversario insormontabile per le nocesi, che anzi nei primi minuti rispondono con le loro buone azioni.
Gli errori in difesa però fioccano, con una De Brito non splendida in questo appuntamento e suo malgrado complice di diversi palloni persi e poi trasformati in gol a ridosso dell'area biancoblu: insomma, sarebbe potuta andare diversamente, ma con i "se" e con i "ma" non si vincono le partite e questo le ragazze di mister D'Ippolito lo sanno bene, seppur continuino a sbagliare atteggiamento nei momenti avversi.

Il Bisceglie parte subito aggressivo e infatti, dopo una iniziale difficoltà di Balestra su tiro dalla distanza, arriva il gol della veterana Soldano, a 5' dall'inizio.
Poco dopo è sempre la bomber di razza a raddoppiare, finalizzando un contropiede del talentino Annese, che serve la compagna a sinistra per il gol.
Scommegna lancia un cross teso al centro che attraversa l'area senza essere deviato in porta, ma il Noci è ancora reattivo in questo frangente e cerca di costruire azioni interessanti, grazie a un buon quintetto di partenza formato da Colantuono, Valluzzi, Sportelli e De Brito, con ingresso in corsa di Gigante.
Dopo il primo time out, è la brasiliana della puroBIO a lanciarsi in un bel contropiede, ma per la fretta serve troppo presto Valluzzi che intanto sta avanzando e il pallone si esaurisce in fallo laterale.
Balestra è provvidenziale sulla conclusione dal centro di Scommegna e sulla ribattuta Scognamiglio non inquadra, ma è solo il preambolo per il 3-0 di Annese che recupera palla nella metà campo avversaria, supera De Brito senza problemi e mette in porta la sua marcatura.
Anche Castro si fa sentire in attacco, dopo una difesa impeccabile sin qui, con una gran conclusione che becca il palo, ma è Colantuono a rispondere a questa offensiva, smarcandosi bene in area e tentando la conclusione che non inquadra la porta di Tempesta.
Un altro errore in difesa, però, favorisce il poker avversario, prima del fischio di 1° tempo ed è Scommegna ad aggiungersi al tabellino gol del match che, non contenta, poco dopo ci riprova con conclusione al volo su lancio lungo, bloccata da Balestra.

Al rientro in campo, il Bisceglie è sempre più a suo agio tra le mura nocesi e Annese e Soldano dialogano bene e con precisione nell'area biancoblu, facendosi da subito pericolose.
Ė di De Brito però il primo vero brivido, con palo-fuori su sua conclusione, dopo contropiede.
Da qui il Noci vive un buon momento con Gigante che recupera palla e costringe Tempesta al disimpegno, ma di risposta il contropiede di Tricarico risulta più efficace, con superamento di Balestra e conclusione lenta su cui Colantuono sembra arrivarci e non ce la fa, per il 5-0 temporaneo.
Il Noci non trova il bandolo della matassa e sembra non aver capito la caratura tecnica dell'avversario, infatti sottovaluta i raddoppi di marcature, con diversi episodi di forte individualismo che si tramutano in altrettante palle perse.
D'Ippolito, anche lei un po' spenta dalla panchina, da spazio a Fatiguso e poco dopo Pati fa fallo sulla neo-entrata, beccandosi il suo primo giallo: la risposta è un missile terra-aria, direzione Balestra, neutralizzato dal portiere nocese.
Il tiro si rivela solo una prova, infatti poco dopo la biscegliese riesce ad andare in gol per il 6-0, dopo altra palla persa di De Brito, recuperata da Annese che da regista sopraffina, smista bene per la compagna che va in rete.
Passa poco e proprio Pati deve abbandonare il campo per doppo cartellino giallo, a causa di un brutto fallo su De Brito, ma con il 5° in movimento (Sportelli) e la superiorità numerica temporanea, il Noci non riesce comunque a segnare e neanche approfitta del 5° fallo di Annese.
Il Bisceglie c'è e Castro, con grande cavalcata, serve al centro per Annese che stoppa di petto, ma manda fuori la sua conclusione al volo; per il Noci è capitan Tinelli a mantenere un po' alta la testa, con un palo prima e con un tiro dalla distanza poi, che costringe Tempesta al disimpegno, ma Balestra ha ancora il suo bel da fare con Soldano, fino all'ultimo minuto, con 3 occasioni a cui riesce a dire "no".
Si conclude così il match di domenica 12 novembre, al palaFiore, con un Noci brutto da vedere, impaurito, senza cattiveria e precisione neanche sui fondamentali: un piccolo campanello d'allarme per D'Ippolito e co. che dovranno lavorare ancora molto su sicurezza e carattere di questa squadra per poter togliersi delle soddisfazioni.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 207 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook