Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 19 Aprile 2021 - 06:08

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 12 purobio vs bisceglieNOCI (Bari) - Ė tornato! Lo spettro della New Team Noci che non gioca come sa al cospetto di avversarie molto forti.
Questa volta è successo con la capolista Bisceglie, domenica 12 novembre al palaFiore ma, fortunatamente per le biancoblu, non è andata come contro l'Alex Zulli (17-2 per loro): le ragazze di Ventura sono il giusto mix di talento (Annese) ed esperienza (Soldano, Castro e Tempesta), ma non sono avversario insormontabile per le nocesi, che anzi nei primi minuti rispondono con le loro buone azioni.
Gli errori in difesa però fioccano, con una De Brito non splendida in questo appuntamento e suo malgrado complice di diversi palloni persi e poi trasformati in gol a ridosso dell'area biancoblu: insomma, sarebbe potuta andare diversamente, ma con i "se" e con i "ma" non si vincono le partite e questo le ragazze di mister D'Ippolito lo sanno bene, seppur continuino a sbagliare atteggiamento nei momenti avversi.

Il Bisceglie parte subito aggressivo e infatti, dopo una iniziale difficoltà di Balestra su tiro dalla distanza, arriva il gol della veterana Soldano, a 5' dall'inizio.
Poco dopo è sempre la bomber di razza a raddoppiare, finalizzando un contropiede del talentino Annese, che serve la compagna a sinistra per il gol.
Scommegna lancia un cross teso al centro che attraversa l'area senza essere deviato in porta, ma il Noci è ancora reattivo in questo frangente e cerca di costruire azioni interessanti, grazie a un buon quintetto di partenza formato da Colantuono, Valluzzi, Sportelli e De Brito, con ingresso in corsa di Gigante.
Dopo il primo time out, è la brasiliana della puroBIO a lanciarsi in un bel contropiede, ma per la fretta serve troppo presto Valluzzi che intanto sta avanzando e il pallone si esaurisce in fallo laterale.
Balestra è provvidenziale sulla conclusione dal centro di Scommegna e sulla ribattuta Scognamiglio non inquadra, ma è solo il preambolo per il 3-0 di Annese che recupera palla nella metà campo avversaria, supera De Brito senza problemi e mette in porta la sua marcatura.
Anche Castro si fa sentire in attacco, dopo una difesa impeccabile sin qui, con una gran conclusione che becca il palo, ma è Colantuono a rispondere a questa offensiva, smarcandosi bene in area e tentando la conclusione che non inquadra la porta di Tempesta.
Un altro errore in difesa, però, favorisce il poker avversario, prima del fischio di 1° tempo ed è Scommegna ad aggiungersi al tabellino gol del match che, non contenta, poco dopo ci riprova con conclusione al volo su lancio lungo, bloccata da Balestra.

Al rientro in campo, il Bisceglie è sempre più a suo agio tra le mura nocesi e Annese e Soldano dialogano bene e con precisione nell'area biancoblu, facendosi da subito pericolose.
Ė di De Brito però il primo vero brivido, con palo-fuori su sua conclusione, dopo contropiede.
Da qui il Noci vive un buon momento con Gigante che recupera palla e costringe Tempesta al disimpegno, ma di risposta il contropiede di Tricarico risulta più efficace, con superamento di Balestra e conclusione lenta su cui Colantuono sembra arrivarci e non ce la fa, per il 5-0 temporaneo.
Il Noci non trova il bandolo della matassa e sembra non aver capito la caratura tecnica dell'avversario, infatti sottovaluta i raddoppi di marcature, con diversi episodi di forte individualismo che si tramutano in altrettante palle perse.
D'Ippolito, anche lei un po' spenta dalla panchina, da spazio a Fatiguso e poco dopo Pati fa fallo sulla neo-entrata, beccandosi il suo primo giallo: la risposta è un missile terra-aria, direzione Balestra, neutralizzato dal portiere nocese.
Il tiro si rivela solo una prova, infatti poco dopo la biscegliese riesce ad andare in gol per il 6-0, dopo altra palla persa di De Brito, recuperata da Annese che da regista sopraffina, smista bene per la compagna che va in rete.
Passa poco e proprio Pati deve abbandonare il campo per doppo cartellino giallo, a causa di un brutto fallo su De Brito, ma con il 5° in movimento (Sportelli) e la superiorità numerica temporanea, il Noci non riesce comunque a segnare e neanche approfitta del 5° fallo di Annese.
Il Bisceglie c'è e Castro, con grande cavalcata, serve al centro per Annese che stoppa di petto, ma manda fuori la sua conclusione al volo; per il Noci è capitan Tinelli a mantenere un po' alta la testa, con un palo prima e con un tiro dalla distanza poi, che costringe Tempesta al disimpegno, ma Balestra ha ancora il suo bel da fare con Soldano, fino all'ultimo minuto, con 3 occasioni a cui riesce a dire "no".
Si conclude così il match di domenica 12 novembre, al palaFiore, con un Noci brutto da vedere, impaurito, senza cattiveria e precisione neanche sui fondamentali: un piccolo campanello d'allarme per D'Ippolito e co. che dovranno lavorare ancora molto su sicurezza e carattere di questa squadra per poter togliersi delle soddisfazioni.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 460 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...