ADV

 

Serie A: pesante sconfitta per la puroBIO contro l'ex fanalino di coda, Grisignano

11 10 purobio vs real grisignanoNOCI (Bari) - Un match da dimenticare per le nocesi quello di domenica 10 novembre, al palaFiore, contro l'ex fanalino di coda, Real Grisignano.
Biancoverdi quasi totalmente assenti in campo, imprecise e senza punti di riferimento, mentre le venete tirano fuori una gran prestazione e meritano pienamente la vittoria finale.
Con la sconfitta, il Noci scende al terz'ultimo posto, in zona play out e si prepara, il prossimo weekend, ad affrontare il Futsal Florentia, 4 punti più in alto. (foto di Sara Tinelli)

Mister Monopoli schiera Balestra in porta, con Dupuy, Loth, Quarta e Chiesa. Mister Lovo risponde con Fama in porta, Pinto Dias, Privitera, Thali e Argento.
Parte subito all'attacco la squadra ospite, con Pinto Dias e Privitera che saggiano il ferro della porta di Balestra.
Proprio la prima trova il gol, "aiutata" da autorete di Intini del Noci, al 7' circa.
Entra Saraniti nella puroBIO e cerca di dare una spinta in avanti alla squadra, ma arriva invece la seconda firma del Grisignano, a opera di Pinto Dias, lasciata libera di tirare dalla destra, ma comunque brava a trovare l'angolino più lontano per Balestra.
Un fallo su Saraniti potrebbe essere da rigore, ma per il direttore di gara il gioco può proseguire: in questo frangente il portiere veneto mette una firma sulla prestazione probabilmente migliore della partita e dice "no" a un paio di occasioni, prima in tuffo e poi con colpo di reni, mostrando talento e reattività.
Il primo tempo si esaurisce tra azioni sprecate su entrambi i fronti.

Le padrone di casa riprendono il filo del discorso tentando di accorciare sin da subito le distanze e Chiesa chiama al disimpegno Fama, che nell'intervento si fa anche male.
Il portiere veneto riprende regolarmente a giocare e arriva il 3-0 a firma di Privitera, che si gira bene dalla posizione di spalle a Balestra e trova di precisione il varco per il primo palo.
Comincia da qui "l'inferno" per il Noci, con Troiano che trova in pochi minuti il doppio gol, prima con tiro a giro e poi approfittando di Balestra che perde palla, un errore a cui non siamo abituati da parte dell'estremo difensore nocese.

Mister Monopoli sceglie allora di schierare il quinto in movimento con Quarta: una scelta a nostro modesto parere discutibile, con 5 gol da recuperare e un minutaggio ancora molto ampio da giocare.
Gomez si avvicina due volte al gol ma Fama ha ormai chiuso a saracinesca la porta e, come se non bastasse, arriva anche la sfortuna a mettere i bastoni tra le ruote alla puroBIO.
Chiude i giochi Troiano, con tripletta personale, trovata a porta vuota, dalla distanza.

Finisce così la 7a giornata di campionato per le ragazze di mister Monopoli, davvero spente al cospetto del Real Grisignano: neanche capitan Gomez, esperta e trascinatrice, riesce a brillare, probabilmente perché reduce da infortunio.
Chiesa ha qualche guizzo iniziale, ma nulla di che rispetto alla sua caratura e anche Balestra perde presto la pazienza, venendo meno al suo ruolo di guida dalle retroguardie.
Insomma, c'è davvero poco da salvare da questa prestazione, a nostro dire anche sul fronte panchina, ma le difficoltà, se prese con personalità e di petto, potrebbero tirar fuori una bella risposta, da parte di una squadra che ha davvero tutto il potenziale per raggiungere tranquillamente la salvezza e togliersi anche qualche soddisfazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...