Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 4 Agosto 2020 - 22:24

trovo aziende

 

01 11 Piangivino GiancarloNOCI (Bari) - Domani alle 21.00, presso il palazzetto "Aldo Moro" a Monopoli si consumerà il primo atto della semifinale di Coppa Puglia di C2 tra Noci C5 e Audace Monopoli. I biancoverdi arrivano allo step precedente la finale per il secondo anno consecutivo, questa volta però con Piangivino in panchina: il ritorno in campo del 2016, lo scorso sabato, è stato positivo nel risultato, 9-3 sul Futsal Giovinazzo al palaFiore, ma non nelle prestazioni. Il punto critico per il mister biancoverde è il mantenimento costante della concentrazione che si rivelerà da ora in poi fondamentale per conservare la posizione in classifica e mantenere vivi gli obiettivi, a partire dalla partita imminente. La semifinale d'andata di domani sarà difficile per i biancoverdi, orfani anche dell'infortunato Notaristefano e dello squalificato capitan Degiorgio, due assenze importanti che si aggiungono agli acciaccati Pace e Sgobba: l'imperativo per Piangivino è arginare i danni e giocarsi la finale al ritorno, con la squadra al completo.

 

La vittoria sul Giovinazzo di sabato scorso rappresenta certamente la conquista di 3 punti importanti in ottica classifica (i biancoverdi sono quarti, quindi in zona play off), ma non soddisfa pienamente mister Piangivino, convinto che i cali di concentrazione avuti in partita potrebbero rivelarsi dannosi davanti ad avversari più assetati di punti. Contro l'ultimo avversario, quart'ultimo in classifica, i biancoverdi concedono molto nel primo tempo, chiudendo sul 4-3 dopo esser stati raggiunti in poco tempo dal Giovinazzo, mentre nel secondo gestiscono senza problemi la partita, mettendo a segno il rilevante vantaggio.

"Nel primo tempo abbiamo consentito all' avversario di rientrare in partita: nel secondo tempo, invece, abbiamo giocato con più attenzione e abbiamo chiuso il match nei momenti decisivi. Se vogliamo aspirare a qualcosa di importante, come ho detto ai ragazzi, bisogna crescere mentalmente perché le partite e i punti da ora in poi pesano come macigni". Mister Piangivino non si culla del momento positivo dei suoi ed anzi li sprona a far meglio e perfezionarsi, davanti al tour de force che ora li aspetta per mantenere alti e vivi i sogni e gli obiettivi. 

Quello della Coppa Puglia bussa alla porta e chiama i nocesi ad una grande prova all'andata, al cospetto di un avversario, l'Audace Monopoli, che guida la classifica del girone C della C2 ed è, a detta del mister biancoverde, probabilmente superiore sulla carta al Noci C5. Alla difficoltà della partita in sè, si aggiungono le assenze di Notaristefano per infortunio e di capitan Degiorgio (1 gol e due assist contro il Giovinazzo) per squalifica, che certamente pesano nelle scelte di Piangivino: tra i disponibili, invece, Pace ha problemi per una contusione al ginocchio e Sgobba risente di un dolore alla schiena. 

Al di là di assenti e acciaccati, il roster biancoverde ha dimostrato sin quì alta competitività e grande intercambiabilità, rinforzata dai nuovi arrivi tra cui D'Onghia, autore di un assist perfetto per l'importante 4-3 di Pace a chiusura di primo tempo. Si aggiungono i validi e storici biancoverdi Pugliese, Castellana, Lanza, gli importanti Luisi e Sportelli anche in ottica gol e le certezze in porta Nico Sportelli e Nitti. E' questo il gruppo che, insieme a Posa e comunque Pace e Sgobba tenterà di difendersi e portare a casa un risultato positivo domani, dal Monopoli, per poi giocarsi il tutto per tutto al ritorno in casa, davanti al proprio pubblico. "Siamo decisi a giocarcela contro un avversario forte e probabilmente superiore a noi, ma vogliamo coltivare il sogno di arrivare in finale."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 479 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...