Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

03 18 domenico roberto futsal nociNOCI (Bari) - E' un gran bel momento per i biancoverdi del presidente Maurizio Morea, reduci da due vittorie, due sconfitte e un pareggio, tutte accomunate da una prestazione maiuscola da parte del Futsal Noci. 
Dopo aver tenuto testa a Just Mola (attuale 2°), Pellegrino Sport C5 (4°), Noci C5 (8°) e aver battuto la 3a forza del girone B in trasferta, stiamo parlando dell'Alta Futsal di Altamura, i nocesi hanno inanellato un'altra vittoria, sabato 18 marzo, al palaIntini, contro l'Atletico Bitonto C5, ex 4° e ora scivolato al 6° posto, dietro il Noci Azzurri.
Un ulteriore risultato vincente, frutto di una matricola come il Futsal Noci, di talento, già abbastanza sicura dei propri mezzi e qualità e mai visibilmente inferiore in campo anche rispetto ad avversari di gran lunga più tecnici e d'esperienza. (in foto Domenico Roberto, tra i marcatori del match)

 Sabato, al palaIntini mister Lippolis può contare su una rosa ben fornita a disposizione, con le pedine più importanti al suo servizio, a parte gli infortunati Console e Malena: al posto del primo portiere c'è ancora una volta Marco, che non sta facendo sentire la mancanza del titolare di settore.
La partita si mostra sin da subito equilibrata e movimentata, con continui cambi di fronte e numerose azioni per entrambe le compagini: si comincia da Bruno che servito con lancio lungo da Gianfrate, tenta di sorprendere di testa Latilla, ma questi devia in angolo.
Lovascio ci prova dalla distanza, ma il suo mancino è di poco fuori; il Noci a questo punto si guadagna una punizione ravvicinata, conclusione sulla barriera, Recchia si trova la palla davanti a sè, ma il tiro di punta viene deviato dagli avversari.
Brivido con l'avversario Orlino, che manda al centro una diagonale stretta, non trovando nessuno che la devi in rete per l'1-0; allora è Roberto a cercare il gol per il Futsal Noci, con ottimo stop di palla a centro area, ma buona chiusura del portiere Latilla a evitare la conclusione.
Il match si mantiene su ritmi alti e serrati, con continui ribaltamenti di fronte e occasioni sia per i bitontini che per i nocesi.
Gianfrate viene fermato ancora dal bravo n°1 avversario sull'ultimo dribling prima del tiro, dopo ottima avanzata in campo, ma sull'azione successiva arriva il vantaggio nocese con Roberto che si trova la palla tra i piedi e gonfia la rete dell'1-0.
Il Futsal, ora sbloccato, ha l'occasione di raddoppiare di contropiede, con l'accoppiata Roberto-Serio che avanza verso Latilla, ma il secondo nocese calcia in corsa, frettolosamente e totalmente fuori bersaglio.

Sin da questo fine primo tempo si incrinano i rapporti tra Bitonto e direttore di gara per le decisioni di quest'ultimo mai a favore del Bitonto, a detta degli avversari: nell'ultimo episodio di scontro tra le due parti, il 2° portiere, presente in panchina, si becca il giallo per lamentele verso l'arbitro che ha fischiato la fine del primo parziale su possesso palla del Bitonto. 

Il 2° tempo comincia al meglio per gli avversari, che poco dopo il fischio d'inizio trovano il pari con capitan Valerio, che in due tempi, prima contrastato da Bruno e poi libero di tirare, trova la prima marcatura per i suoi. Il Noci c'è e risponde con contropiede portato avanti da Gianfrate, ma il biancoverde è troppo altruista e preferisce servire il compagno a destra, perdendo così l'occasione del gol per merito della difesa avversaria.
Orlino prende il palo per il Bitonto e Marco esce bene dalla sua porta e dice "no" a Bonasia, lasciato solo davanti la porta nocese: si ripropone adesso il momento concitato e ricco di occasioni del 1° tempo, ma è il Noci a trovare nuovamente il gol grazie alla caparbietà di Locorotondo davanti la porta, aiutato anche da una deviazione, quasi certamente non decisiva ai fini della rete.
Un Noci galvanizzato trova anche il 3-1 con capitan Fatalino che in contropiede fa tutto bene e conclude con altrettanta sicurezza e certezza.
Recchia si becca il giallo per il Futsal, prima che Lovascio, non perfettamente marcato da Matarrese, accorci per il 2-3.
Arriva adesso il 5° fallo biancoverde.
Il Bitonto risale ora la china e prende il palo sempre con Lovascio, ma Latilla regala un rigore al Noci per atterramento in area di Recchia: il miglior marcatore nocese si incarica del rigore, ma prende il palo, con un tiro troppo angolato a sinistra.
Gli avversari reclamano un fallo a loro sfavore, ma l'arbitro dice "no" e capitan Valerio reagisce in maniera dispettosa, beccandosi l'ammonizione; reagisce malissimo anche Rubini, che fa difesa su Gianfrate, allontanandolo con una doppia manata, per l'inevitabile espulsione.
L'episodio non finisce qui, infatti i malumori proseguono fuori tra il bitontino e Matarrese, temporaneamente in panchina, che perde le staffe probabilmente per un contatto dell'avversario e viene anch'egli allontanato dal campo, con l'espulsione.

Con il Bitonto in inferiorità numerica, il Noci ha l'occasione del poker tra i piedi di Roberto, ma il giocatore nocese, ex gloria del calcio a11 biancoverde e ora promettente calcettista, prende male la palla e non sfrutta l'occasione.
Ultimo brivido della partita con capitan Valerio che riceve palla in un'occasione concitata in area, spizza di testa, ma per fortuna di Marco non centra il bersaglio.
Finisce così 3-2 per il Noci, che sale a 28 punti in classifica, fermo al 9° posto, a +5 dall'inseguitrice, Sport Five Putignano e a soli 4 punti dai cugini del Noci C5, all'8° posto, con ancora 4 partite da disputare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 221 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook