Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

10-19-noci_c5_vs_sport_2000NOCI (Bari) - Nella sesta giornata di campionato, serie C2 girone B di calcio a5, l'ASD Noci C5 vince con lo Sport 2000, mentre Noci Azzurri si arrende per un goal di scarto ai Tigrotti Giovinazzo. Nella casalinga di sabato 15 ottobre i ragazzi di mister Ritella vincono per 4 a 0, con Carriero e il rientrato Maurizio Morea protagonisti, mentre Noci Azzurri 2006 perde per 4-3 presso le mura amiche del Giovinazzo.

10-19-goal_noci_vs_sport_2000I biancoverdi del presidente D'Elia rialzano la china dopo la disastrosa batosta della quinta giornata, che li ha visti perdere per 9 a 1 con il New Stars Bari. La recuperata concentrazione e l'affetto del pubblico casalingo ha fatto ridestare i buoni piedi a disposizione di mister Ritella, che può contare sul ritrovato Maurizio Morea, classe '91. Fischio d'inizio e poco dopo Carriero è gia protagonista con un tiro forte da lontano, al quale si oppone l'1 avversario. Poco dopo è il nostro Palattella a dimostrarsi fondamentale nella chiusura di un'azione avversaria, di scivolata con la gamba sinistra. Il botta e risposta tra le due compagini termina con una soluzione favorevole ai nocesi: è il solito Roberto Carriero (sentirete questo nome alla noia) a siglare la punizione vincente al 22', che porta il Noci C5 in vantaggio. Il numero 9 ha ormai preso gusto e quando il piede è caldo, gli avversari cominciano a tremare: al 28' si smarca su corner e prova la soluzione al volo, che sfiora la rete dando l'illusione del goal. Poco dopo due elementi della Sport 2000 si fanno male nel tentativo di metter su una barriera umana contro le sassate del bomber nocese, ma la loro opposizione non è vana.

Al rientro in campo, il numero 12 nocese si rende protagonista con una parata di gambe che evita il pareggio, ma un'ulteriore soluzione avversaria insidiosa andrà di lì a poco vicino la porta nocese. Vi chiederete dov'è finito Carriero ed ecco che lo ritroviamo al 5' protagonista di una traversa e poco dopo autore di una splendida alzata di palla per Maurizio Morea, che non riesce a girarsi perchè braccato. Il giovane biancoverde e il nostro numero 3 minacciano la porta avversaria, ma è il regista Locorotondo che serve Carriero, il quale stoppa di volo e trova l'incrocio dei pali come ostacolo al raddoppio. La leadership del nostro goleador è "minacciata" da Morea, che dapprima si rende insidioso con un tiro con traiettoria stretta dal lato sinistro e poi scambia con Carriero, in un cambio di testimone avvincente. Alla fine, la vince Morea che su respinta dell'1 dello Sport 2000 su tiro di Carriero, la mette dentro facile. Il goleador nocese non si arrende e incitato dal suo portiere Palattella mette a segno in breve tempo altri due goal, che decretano il risultato del 4 a 0.

10-19-Giancarlo-PiangivinoQuasi vittoria per Noci Azzurri 2006 contro i Tigrotti Giovinazzo, che si mostrano ancora determinati, però a scoppio ritardato. Da sottolineare però che un errore arbitrale e un opposizione del destino hanno decretato il risultato finale. Nei primi istanti del primo tempo, gli avversari dimostrano prontezza di gioco, raggiungendo velocemente il vantaggio. A nulla valgono i cambi di Mister Piangivino (in foto) sulla difesa statica degli azzurrini: Palazzi e Forti tentano di arginare l'avversario, ma al 20' nulla può l'estremo difensore nocese sul raddoppio. Gli azzurrini si svegliano a fine primo tempo e D'Onghia concretizza la rinascita col goal del 2 a 1, su servizio di Netti.

La consueta strigliata del mister nella pausa, vede i nocesi rientrare in campo più determinati: Fauzzi e Netti minacciano la rete avversaria, ma un'ingenuità di Fasano lascia libero l'attaccante del Giovinazzo di sfidare Palazzi e metter dentro il goal del 3 a 1. Piangivino fa entrare allora Bandiera, che accorcia le distanze, ma come in una gara automobilistica, il Giovinazzo parte a tutto gas, allungando di un goal. Gli azzurrini optano allora per l'utilizzo del quinto uomo in movimento, quindi il nostro portiere Ninni Palazzi. Il suo fiuto del goal lo porta a segnare su buon servizio di Fauzzi. E' il Noci ora a partire all'attacco: ecco che l'errore arbitrale vede il direttore di gara non considerare un fallo in posizione interessante, mentre poco dopo è la traversa di Fauzzi a negare agli azzurrini il pareggio. Un gran peccato insomma.

Noci Azzurri 2006 è in cerca di costanza nelle prestazioni, mentre i cugini della Noci C5 di costanza nella vittoria: per entrambe ci vuole ancora tanta determinazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 163 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook