Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

03-16 noci c5-turiNOCI (Bari) - Nessuna storia da raccontare circa il match di sabato pomeriggio tra Noci c5 e Turi, per la 27esima giornata del girone B della C2: i biancoverdi perdono sonoramente, senza riuscire ad andare a rete e scendono così al 12esimo posto, scavalcati dal Velo Club Adelfia. Non si ripete quindi l'impresa dell'andata, quando i nocesi in trasferta battevano il Turi per 6-4.

Gli avversari segnano il territorio subitissimo, con una doppietta che toglie il fiato ai padroni di casa, che provano a reagire con Fatalino, che all'11 sfiora anche il ferro della porta di Maggiolini. De Freitas, autore della seconda rete, con i suoi servizi lancia i compagni in azioni preoccupanti per la porta di Roberto, ma fortunatamante per il Noci, il Turi di questa prima frazione, a dispetto del vantaggio consumato rapidamente, non è in grande spolvero. I biancoverdi cercano Fatalino, il più avanzato tra loro, ma gli errori nocesi non fanno andare in porto le azioni. I padroni di casa riprendono ad un certo punto lucidità nel far girar palla, ma arriva comunque la rete avversaria con De Freitas che taglia in diagonale per Colapietro che mette dentro in scivolata. Termina sul 3-0 la prima frazione.

Al ritorno in campo, Pontrelli del Noci costringe Maggiolini all'intervento su suo tiro a giro: Pugliese, Morea e Notaristefano per i padroni di casa dialogano bene, ma non arriva il goal della bandiera. Roberto del Noci c5 oscura bene col corpo il mirino di Di Benedetto, lasciato solo come anche Colapietro nell'azione successiva, quest'ultimo vicino al poker per il Turi. Morea salva la porta di Roberto, lasciata sguarnita da quest'ultimo portatosi avanti con la palla e il Turi dalla sua non approfitta per allungare definitivamente, fino a che Colapietro non trova la palla giusta e con abile tocco supera la sinistra di Roberto per il 4-0.

Fatalino continua a sfiorare il goal e mister D'Onghia del Noci c5 sceglie la carta del 5° in movimento con Castellana, che però alla prima azione vede violata la sua porta da De Freitas che becca lo specchio con tiro dalla distanza, a porta vuota. Arriva anche il 6-0 di Ciavarella, freddo davanti a un impaurito Pugliese lasciato solo dietro e superato dall'avversario. Il mister nocese decide allora di far rientrare Roberto in porta e Fatalino si avvicina nuovamente alla rete, non trovandola. Ultimo brivido della partita il ferro di Palazzo per il Turi, che vince così 6-0, portandosi a meno uno dalla capolista Sporting Club Grotte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 205 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook