ADV

 

Mister Piangivino lascia Noci Azzurri 2006: al suo posto il vice, Mariano Cipriani

12-04-nociazzurriNOCI (Bari) - Non c'aspettavamo una notizia del genere, nonostante i pessimi risultati di Noci Azzurri 2006 in campionato: non è venuta, infatti, a mancare la fiducia verso il mister da parte della società, bensì è stato mister Piangivino (in foto a sinistra) a rassegnare le dimissioni in seguito alla sesta sconfitta su sei partite, rimediata sabato scorso contro il Real Martina Franca.

Una decisione che l'allenatore meditava da tempo, bloccata dal presidente Sabatelli, fino all'ultima richiesta di dimissioni "per il bene di squadra e società", come ci ha motivato Piangivino. Ora sulla panchina degli azzurri continuerà a sedere Mariano Cipriani (in foto a destra), che da secondo dell'ex mister passa ora alla guida ufficiale, nella speranza di portare un pò di serenità in squadra.

Proprio mentre il gioco cominciava a farsi più limpido e accattivante, con la squadra privata di alcuni elementi, ma comunque in buon rodaggio, mister Piangivino ha scelto di farsi da parte, a fronte dei risultati che non arrivavano e del clima non idillico creatosi in squadra: una decisione fatta quindi per il bene del gruppo che egli stesso ha creato e per la società che ha creduto e crede in lui, un abbandono che vuol essere stimolo a far bene, con tranquillità e consapevolezza del proprio valore. "Ora non hanno alibi, devono prendersi la responsabilità e dimostrare di essere una buona squadra" - afferma mister Piangivino - "Quest'anno è mancato un pizzico di umiltà, passione, ma la squadra c'è: abbiamo perso partite immeritatamente, vedi l'ultima con il Real Martina Franca, dove gli errori individuali, nonostante un buon gioco, ci hanno penalizzato.".

L'ex mister azzurro ammette anche i propri errori e pensa sia arrivato il momento ora di ricarburare per tornare eventualmente ad allenare con maggiori stimoli e conseguentemente con qualcosa di positivo da dare ai futuri ragazzi: "Il primo responsabile sono io, della situazione. Forse non ho trasmesso le giuste motivazioni e infatti ora, dopo due anni, arrivato ad un punto in cui forse trasmettevo più rabbia che positività ai ragazzi, ho preferito farmi da parte e ricaricarmi per nuove esperienze. E' già arrivata una chiamata...ma come ho già detto, ora sono in pausa". Qualcosa si muove sulle panchine, ma quel che è certo è che sulla panchina azzurra qualcuno ci rimane ed è il mister in seconda, Mariano Cipriani, che sarà aiutato da Domenico Tinelli, altro ct azzurro. Avantieri i ragazzi hanno sostenuto il primo allenamento con il nuovo mister, che ora punta a dare serenità al gruppo per il proseguo del campionato "Alcuni ragazzi, anche volontariamente, sono andati via per scelta personale, altri non sono più in rosa anche per scelta dell'ex mister: ripartiamo quindi con la rosa dello scorso sabato e con questo gruppo andremo avanti" - confessa il nuovo mister, alla sua prima esperienza da allenatore di prima linea.

Mister Piangivino è contento del sostituto, preparatore della sua stessa "scuola" e compagno fedele nella sua avventura calcistica sulla panchina azzurra: "Spero riesca a trasmettere motivazioni, perchè in questo periodo è davvero difficile trovare giocatori motivati. Dai miei ragazzi mi sono arrivati messaggi solidali, sono stati dispiaciuti della mia scelta e questo non può che farmi piacere. Ringrazio la società per l'opportunità fin ora concessa e spero che col tempo venga fuori il valore che per primo ho visto in questi giocatori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...