Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 4 Agosto 2020 - 22:12

trovo aziende

 

12-04-nociazzurriNOCI (Bari) - Non c'aspettavamo una notizia del genere, nonostante i pessimi risultati di Noci Azzurri 2006 in campionato: non è venuta, infatti, a mancare la fiducia verso il mister da parte della società, bensì è stato mister Piangivino (in foto a sinistra) a rassegnare le dimissioni in seguito alla sesta sconfitta su sei partite, rimediata sabato scorso contro il Real Martina Franca.

Una decisione che l'allenatore meditava da tempo, bloccata dal presidente Sabatelli, fino all'ultima richiesta di dimissioni "per il bene di squadra e società", come ci ha motivato Piangivino. Ora sulla panchina degli azzurri continuerà a sedere Mariano Cipriani (in foto a destra), che da secondo dell'ex mister passa ora alla guida ufficiale, nella speranza di portare un pò di serenità in squadra.

Proprio mentre il gioco cominciava a farsi più limpido e accattivante, con la squadra privata di alcuni elementi, ma comunque in buon rodaggio, mister Piangivino ha scelto di farsi da parte, a fronte dei risultati che non arrivavano e del clima non idillico creatosi in squadra: una decisione fatta quindi per il bene del gruppo che egli stesso ha creato e per la società che ha creduto e crede in lui, un abbandono che vuol essere stimolo a far bene, con tranquillità e consapevolezza del proprio valore. "Ora non hanno alibi, devono prendersi la responsabilità e dimostrare di essere una buona squadra" - afferma mister Piangivino - "Quest'anno è mancato un pizzico di umiltà, passione, ma la squadra c'è: abbiamo perso partite immeritatamente, vedi l'ultima con il Real Martina Franca, dove gli errori individuali, nonostante un buon gioco, ci hanno penalizzato.".

L'ex mister azzurro ammette anche i propri errori e pensa sia arrivato il momento ora di ricarburare per tornare eventualmente ad allenare con maggiori stimoli e conseguentemente con qualcosa di positivo da dare ai futuri ragazzi: "Il primo responsabile sono io, della situazione. Forse non ho trasmesso le giuste motivazioni e infatti ora, dopo due anni, arrivato ad un punto in cui forse trasmettevo più rabbia che positività ai ragazzi, ho preferito farmi da parte e ricaricarmi per nuove esperienze. E' già arrivata una chiamata...ma come ho già detto, ora sono in pausa". Qualcosa si muove sulle panchine, ma quel che è certo è che sulla panchina azzurra qualcuno ci rimane ed è il mister in seconda, Mariano Cipriani, che sarà aiutato da Domenico Tinelli, altro ct azzurro. Avantieri i ragazzi hanno sostenuto il primo allenamento con il nuovo mister, che ora punta a dare serenità al gruppo per il proseguo del campionato "Alcuni ragazzi, anche volontariamente, sono andati via per scelta personale, altri non sono più in rosa anche per scelta dell'ex mister: ripartiamo quindi con la rosa dello scorso sabato e con questo gruppo andremo avanti" - confessa il nuovo mister, alla sua prima esperienza da allenatore di prima linea.

Mister Piangivino è contento del sostituto, preparatore della sua stessa "scuola" e compagno fedele nella sua avventura calcistica sulla panchina azzurra: "Spero riesca a trasmettere motivazioni, perchè in questo periodo è davvero difficile trovare giocatori motivati. Dai miei ragazzi mi sono arrivati messaggi solidali, sono stati dispiaciuti della mia scelta e questo non può che farmi piacere. Ringrazio la società per l'opportunità fin ora concessa e spero che col tempo venga fuori il valore che per primo ho visto in questi giocatori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 374 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...