Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12-7 gianluca pontrelliNOCI (Bari) - Dopo un digiuno lungo 5 giornate, Noci C5 torna a far punti nel girone C della C2 maschile. Sabato pomeriggio in casa contro l'Ostuni, già affrontato in amichevole pre-campionato, i biancoverdi si mostrano all'altezza della sfida, rimanendo costantemente attaccati agli avversari e finalmente reattivi in fase conclusiva: in questo fondamentale dà una grossa mano il bomber Gianluca Pontrelli (in foto, ©NociCalcioaCinque), autore di due reti importanti nell'ultima partita. Gli abbiamo chiesto di fare il punto di questo inizio di campionato, evidenziando punti forti e deboli della sua Noci C5.

Primo tempo che parte nel verso sbagliato per i ragazzi di mister Lippolis, che vanno sotto su punizione: Fatalino e Degiorgio hanno sui piedi la possiblità del pari, ma sprecano e ci vuole Pontrelli sul finale, per l'1-1. Tutta un'altra storia il secondo tempo, anche se la storia si ripete con i padroni di casa che vanno sotto su punizione. Pontrelli è lì pronto a permettere ai nocesi di rincorrere, ma il valido Ostuni ri-allunga sul 4-2, il massimo vantaggio della partita. Pugliese e capitan Morea non ci stanno e ri-agguantano con le loro reti l'avversario. Ultimo ruggito dell'Olympique, ma il capitano chiude i conti sul 5-5: finale al cardiopalma con i nocesi che, col quinto in movimento, sprecano con Degiorgio e Fanizzi, prima che l'Ostuni sbagli clamorosamente un tiro libero.

Un punto che "fa morale" per Pontrelli e che si va ad aggiungere ai primi tre agguantati nel derby della prima giornata, contro Noci Azzurri 2006: ora, dopo 7 giornate del girone d'andata, Noci C5 occupa la zona bassa della classifica, una posizione che per il nostro intervistato non rispecchia il valore del suo gruppo. "Noi giochiamo meglio rispetto alle altre squadre" -afferma Pontrelli, senza peli sulla lingua - "Il punto debole è che non ci crediamo mai fino in fondo: ci manca un pò di esperienza." In quest'ultima affermazione, il giocatore si mostra allineato al pensiero del suo giovane mister, un mentore che i ragazzi stanno cercando di seguire, mettendo in pratica le sue indicazioni: Tutto sommato questo primo anno di mister Lippolis sta andando molto bene: ci stiamo impegnando per giocare come dice lui e ci stiamo riuscendo, manca solo un pizzico di fortuna. Credo tanto nella mia squadra, è un bel gruppo di giovani che hanno tanta volonta di esprimere le loro potenzialità. Il nostro punto forte è il gruppo e anche per questo dobbiamo dire grazie al mister".

Merito quindi del mister, ma certamente anche di questi giovani giocatori, il pareggio contro il valido Olympique Ostuni, un risultato che finalmente ripaga la squadra del presidente D'Elia e che per Pontrelli sarà seguito da altre soddisfazioni, da quì alla fine del campionato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 182 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook