Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12-07-DerbyNOCI (Bari) – Si chiude con una schiacciante vittoria a favore della Pallamano Noci il derby d’andata del campionato di pallamano serie B. Niente da fare per gli atleti della Handball Club apparsi dapprima in buona forma tenendo il campo per i primi minuti di gioco ma poi in completa balia degli uomini di mister Iaia, capaci di micidiali ripartenze oltre che di una buona fase difensiva. Alla sirena finale la Pallamano Noci trionfa per 36-7.

CRONACA – Per quanto concerne la cronaca della gara mister Iaia si affida all’artiglieria pesante mandando in campo D’Aprile e Malena. Mister Lippolis invece deve far fronte ai forfait dei vari Giannandrea, Liuzzi, Fusillo oltre a Basile e Maggipinto, terzino e ala destra mancina arrivati in squadra la scorsa settimana e non ancora tesserati. Fiducia quindi a Bruno nel ruolo di centrale e D’Aprile a pivot con Intini adattato al ruolo di terzino. Pronti via ed è subito l’Handball Club a portarsi in vantaggio grazie ad un goal dall’ala di Di Gioia. La pallamano Noci sembra frastornata ed ancora negli spogliatoi e non riesce a concretizzare la prima azione offensiva. Passano i primi cinque di gioco e gli uomini di Iaia entrano in partita ed imprimono il primo allungo. Di Gioia e compagni non possono nulla al cospetto della differenza tecnico-tattica e si trovano costretti a subire i micidiali contropiedi di Malena e D’Aprile lanciati in porta da Potone. Si chiude la prima frazione di gioco sul 14-4 per i “padroni di casa” della Pallamano Noci.

Alla ripresa, dopo i consigli tattici dei propri allenatori, le squadre tornano in campo e subito la pall. Noci imprime il proprio ritmo impedendo agli avversari di fare gioco e concretizzare le occasioni da goal. Inizia anche la girandola dei cambi, Iaia inserisce tutti i suoi a disposizione così come fa anche mister Lippolis. Alla fine però ad avere la meglio sono i biancoverdi che si impongono con un sonoro 36-7 facendo proprio il derby e lanciandosi in vetta alla classifica in solitaria (visto il ko dell’Altamura contro il Crotone).

L’ANALISI – Si conclude con un risultato abbastanza scontato il primo derby della stagione pallamanistica tra le due compagini nocesi. Netta la differenza tecnica vista in campo tra le due squadre. Esclusi i primi minuti di gioco la squadra di capitan Ritella ha sempre dominato la partita concedendo poco agli avversari. A parte questo sicuramente una bella serata di sport quella vista sabato sera al pala Intini da una buona cornice di pubblico. Mediocre la direzione della gara da parte della coppia arbitrale rea di qualche svista a sfavore di entrambe le squadre. Il campionato di serie B si ferma per una settimana. Domenica 14 dicembre però la Handball Club affronterà la trasferta di Sogliano per il recupero della quarta giornata.

Di seguito la fotogallery del match.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 234 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook