Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

Angelo,LaeraNOCI (Bari) – Dopo il successo inaugurale di sabato scorso ai danni dell’Altamura, la pallamano Noci torna a giocare tra le mura amiche. Si riaprono quindi le porte del pala Intini per ospitare la nuova stagione di pallamano biancoverde. Sabato sera infatti, a partire dalle ore 19:00 il 40x20 nocese ospita la terza giornata d’andata di serie A2 girone D tra pallamano Noci e C.U.S. Chieti, squadre attualmente appaiate in testa alla classifica con tre punti all’attivo e con il turno di risposo già osservato (il girone è infatti costituito da un numero dispari di squadre).

Per gli addetti ai lavori si tratta di un vero e proprio big match. La squadra abruzzese infatti ha vinto il girone Abruzzo – Marche durante lo scorso campionato di serie B ed ora ha tutte le carte in regola per competere alla promozione in A1, categoria in cui militava fino alla stagione 2013/2014. Dall’altra parte anche il Noci, dopo diversi anni di tribolazioni, vuole rincorrere la tanto meritata A1 contando su un organico di tutto rispetto. Per questo motivo quello che si prospetta per domani sera sarà un match di alto livello e da vivere fino all’ultimo minuto.

“Dopo una soddisfacente vittoria ad Altamura, la squadra è pronta per continuare a vincere” il commento del pivot Angelo Laera (in foto). “Mi aspetto una grande prestazione da parte del Chieti perché consapevole di affrontare il Noci. D’altro canto so per certo che tutti noi metteremo il cuore e la giusta determinazione per continuare a vincere. Quest’anno poi la nostra rosa si è arricchita di nuovi atleti provenienti dal settore giovanile e che si stanno dimostrando all’altezza della situazione. Colgo quindi l’occasione per augurare loro una buona stagione. Infine, voglio invitare tutti i tifosi ad accorrere numerosi al palazzetto per sostenerci. Sempre forza Noci!”.

Oltre alla gara nocese, sugli alti campi l’Altamura ospiterà il Capua per invertire tendenza e conquistare i primi tre punti. Il Ferrara invece rispetterà il turno di risposo. Appuntamento quindi a domani sera ore 19:00 per pallamano Noci – C.U.S. Chieti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 177 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook