Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10 23 VFBenevento NociNOCI (Bari) – Si conferma il trend negativo in trasferta per la Gioiella Cap Noci, che torna sconfitta dalla gara di sabato contro il Valentino Ferrara Benevento con il risultato di 32-26. Nonostante la buona prestazione dei ragazzi, purtroppo ancora una volta l’esperienza ha giocato un ruolo chiave nelle sorti della partita. A decidere il match gli ultimi 15 minuto di gioco, dove i biancoverdi sono andati in blackout e i padroni di casa hanno impresso l’allungo decisivo per la vittoria finale (foto www.figh.it).

 

LA GARA – Per la quinta giornata del campionato nazionale di pallamano serie A girone C, mister Iaia può contare su tutto il roster a propria disposizione. Non convocato invece il nuovo arrivo Bobicic. Solito starter seven con Di Giandomenico tra i pali, Corcione pivot, Degiorgio centrale, Laera e Piatti terzini e D’Aprile e De Finis alle ali. In difesa Laera lascia il posto al più alto e fisico Spinozza. L’avvio della gara vede prevalere i padroni di casa guidati da uno stratosferico Pereira. E’ proprio il brasiliano a sbloccare l’incontro al primo minuto di gioco. Il Noci prova a replicare ma spreca troppo in attacco e il Bevento può approfittarne per imprimere il primo allungo fissato sul 4-1 nei primi dieci di gioco. Il motore diesel del Noci inzia a carburare e così facendo iniziano a concretizzarsi le prime manovre offensive dei biancoverdi che al tredicesimo si portano sul -1, parziale di 4-3. La partita entra nel vivo, con azioni spettacolari da una parte e dall’altra. Protagonisti assoluti i due portieri, Di Giandomenico e Randes che chiudono la propria porta ai tiri degli avversari. Il Benevento però conduce sempre la gara e il Noci è costretta a rincorrere senza però mai demordere. Al ventesimo il parziale segna 9-9. Gli ultimi dieci di gioco vedono il Noci sempre alla rincorsa dell’avversario, guidato da un Pereira in stato di grazia. Alla sirena finale del primo tempo il tabellone segna 14-13.

Alla ripresa il disco non cambia, con la gara sempre in bilico e con il Noci costretto a rincorrere l’avversario e sorretto dalle super parate dell’estremo difensore Di Giandomenico. Al quarantacinquesimo il parziale è di 20-20, ma è in questa circostanza che il Noci va in black out e permette ai padroni di casa di incrementare il vantaggio sul +3. Di Giandomenico prova a tenere a galla i suoi parando un rigore al cinquantatreesimo, ma c’è spazio soltanto per l’espulsione di Corcione e per i titoli di coda che vedono il Noci soccombere al Valentino Ferrara Benevento per 32-26.

L’ANALISI – La gara tra la Gioiella Cap Noci e il Valentino Ferrara Benevento è stata scelta per la diretta mandata in onda sulla webtv della Federazione, sul portale pallamano.tv. La scelta è stata azzeccata perché la partita è stata bella da vedere con le squadre che hanno combattuto su ogni pallone per portare a casa la vittoria. Peccato che a soccombere siano stati i biancoverdi, comunque autori di una buonissima partita. Tra i migliori del team guidato da mister Iaia sicuramente l’estremo difensore Pasqualino Di Giandomenico, autore in diverse occasioni di interventi che hanno premesso ai suoi di rimanere in partita. Dall’altra parte invece, il migliore è stato il brasiliano Pereira, autore di ben 14 goal. L’attuale capocannoniere della serie A infatti, ha sfoderato una prestazione sensazionale guidando i suoi a una vittoria comunque meritata e frutto di un buon gioco. Il campionato della Gioiella Cap Noci si ferma per ben tre settimane. Sabato prossimo infatti la squadra osserverà il turno di riposo (nel girone le squadre sono dispari), mentre poi si darà spazio alla nazionale impegnata nel doppio incontro valevole per la prima fase di qualificazione agli EHF EURO 2020 contro la Georgia il 2 e 6 novembre prossimi. Il Noci tronerà a giocare il 12 novembre in casa contro il Benevento (la città campana possiede due squadre in serie A1). Appuntamento quindi a sabato 12 novembre per Noci – Benevento.

Per rivedere la partita clicca qui.

I tabellini:

Valentino Ferrara – Noci 32-26 (p.t. 14-13)
Pallamano “Valentino Ferrara”: Ceccarini 7, Luciani 2, Marzocchini 1, Mizzoni, Tretola, Cavelli, D’Addona, Iannotti, Randes, Ievolella, Mancini 2, Villano, Pereira 14, De Luca 6. All: Giovanni Nasta
Noci: Fasano, Corcione 2, D’Aprile 4, De Finis, Degiorgio F, Degiorgio I. 5, Di Giandomenico, Laera A, Laera V. 7, Piatti 7, Potone, Quarato, Spinozza 1, Ritella. All: Domenico Iaia
Arbitri: Pietraforte – Zappaterreno 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 238 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook