Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 22 Settembre 2020 - 12:06
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 12nocipallamanocapolistaNOCI (Bari) - Si chiude in casa il girone di andata della Pallamano Noci. Imbattuta, si conferma prima nel girone a soli due punti dalla diretta rivale, la Fidelis Andria Handball.
Quella di sabato 9 febbraio è stata una partita ostica per i ragazzi di mister Ritella, che in più punti della prima fase di gioco gli ha visti arrancare: alcune chiamate arbitrali sono state dubbie ed hanno portato la partita a momenti di accesa discussione tra i giocatori e i dirigenti delle due squadre. A dimostrazione di ciò a referto sono finiti entrambi gli allenatori per un’ ammonizione, risolta con una stretta di mano e dei chiarimenti a fine partita.

La partita

02 12nocialtamuraStarting seven: Giannini tra i pali, Putignano, Maggiolini, Fasano, D’Aprile, De Finis, Quarato.
Si parte subito in attacco ma non è del Noci la prima rete siglata. Un’azione confusa porta subito gli altamurani ad un contropiede che si chiude con il primo vantaggio. I ragazzi non demordono e continuano a giocare palla su palla. Vari gli errori da entrambe le parti dovute alla fisicità cercata dalle difese che portano le squadre a giocare lontane dalla linea d’area.

A metà del primo tempo si accende per la prima volta la partita: due chiamate consecutive degli arbitri portano il Noci a subire due esclusioni temporanee, cosi da permettere agli avversari di raggiungere il 7-4, ma i biancoverdi non demordono e recuperano subito il gap chiudendo il primo tempo in perfetta parità con il risultato di 8-8.

Si ritorna in campo ma non sembrano essersi placati gli animi: bastano poche azioni e le continue chiamate dubbie da parte dei direttori di gara per rendere ancora più nervosa la gara. Si continua a giocare in modo duro, ma i ragazzi guidati da capitan D’Aprile riescono a spuntarla grazie alle qualità personali di ognuno, portandosi al fischio finale sul 25-17 che decreta l’imbattibilità della Pallamano Noci e il primo posto in solitaria, seguiti dalla Fidelis Andria Handball a soli due punti.

Anche in questa partita i nostri due giovanissimi portieri hanno fatto la differenza: in campo si nota tantissima qualità e forma fisica da parte dei leoni biancoverdi che non mettono in dubbio i risultati raggiunti fino a questo momento e che fanno ben sperare per il proseguo del campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 470 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...