Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 31 Luglio 2021 - 09:53

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 19nocipallamanocrotoneNOCI (Bari) - Inizia con uno scontro impegnativo il girone di ritorno della Pallamano Noci. Tra le mura amiche del pala De Luca Resta infatti, lo scorso sabato 16 febbraio è arrivato il Crotone, club storico della pallamano calabrese, con la quale Noci mantiene da sempre alta una accesa rivalità.

Si presenta con una panchina cortissima la squadra rossoblu: tre sole presenze in panchina (tra cui un portiere); punto sicuramente a favore dei nocesi che cercano sin da subito un ritmo deciso e costante per sfiancare gli avversari. Si gioca molto infatti di rimessa veloce sfruttando le potenzialità dei tre di maggior qualità offensiva: D’Aprile G., Fasano, Maggiolini.

Una vittoria comunque di peso per quanto riguarda la classifica: restano infatti due i punti di distanza dalla prima inseguitrice Fidelis Andria Handball, vincitrice sul campo del Fasano per 18-36.

Analizziamo dunque il match dei nostri beniamini: certo lo starting seven che vede in campo Putignano, Maggiolini, Fasano, D’Aprile G., La Viola, Quarato;  tra i pali questa volta c’è il giovane Fasanelli. Pronti via: è ormai consuetudine l’errore alla prima azione per la Pallamano Noci che lascia il gol d’apertura del match ai crotonesi, ma sulla prima azione veloce dei nocesi c’è la risposta ed è subito 1-1. Il match continua in modo deciso ma non sleale. Ci si risponde colpo su colpo è sono i soli portieri a sancire la differenza sul risultato, 15-11 al primo tempo e subito tutti negli spogliatoi.

Nella ripresa il ritmo non cala, grazie anche agli innesti di Piepoli in fase difensiva ed alle ottime parate dei nostri due portieri che rendono veloci le riprese. Si giunge dunque alla fase di non ritorno per i rossoblu: finiscono le forze e i ragazzi con la forza della grinta dimostrata per tutta la partita non riescono più a stare dietro ai nostri che chiudono cosi l’incontro sul 30-22.

Il mister Ritella ha sfruttato i momenti finali della partita per far entrare tutti i suoi ragazzi in campo: tra questi c'è Parchitelli, uscito poco dopo per dei problemi ad una spalla.

Avanti così dunque verso quello che ormai non sembra più un sogno, ma il concretizzarsi del duro lavoro svolto dai ragazzi e dallo staff della Pallamano Noci...che si spera possa tornare presto tra le grandi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 584 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...