Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Luglio 2020 - 10:27

trovo aziende

 

 11-26 noci pallamano mascaluciaNOCI (Bari) - Importante vittoria della Noci Pallamano lo scorso 23 novembre tra le mura amiche del Nuovo Palazzetto dello Sport contro la Darwin Tech Mascalucia che è stata battuta per 34-29.

Seconda vittoria in casa per la squadra allenata da Mister Pasquale Maione che consente alla formazione nocese di salire al quarto posto in classifica del Girone C di campionato di A2 con 6 punti.

Risultato della partita mai in discussione per la Noci Pallamano, che si dimostra solida in difesa ed efficace in attacco. Il primo tempo finisce 19-15 con gli uomini di Maione, sempre avanti senza capaci di non far rientrare mai in partita gli avversari.

Nel secondo tempo il copione della partita non cambia. C’è sempre il Noci avanti: la partita si allunga grazie ai gol di D’Aprile e Martino dall’ala e all’ottima prestazione dei tre portieri nocesi.

La partita si conclude sul risultato di 34-29 e ci proietta già alla prossima trasferta contro il Lions Teramo, oggi al terzo posto in classifica con 9 punti. L'appuntamento è fissato per sabato 30 novembre.

Alla fine della partita il capitano Angelo Laera commenta così la sfida:”Dopo tre vittorie e tre sconfitte (e una partita contro il Palermo che avremmo potuto giocarci meglio), fra gli spogliatoi abbiamo ritrovato armonia che non si respirava da tempo.Stiamo lavorando duramente ma bisognerà allenarsi ancora per trovare quel feeling vincente che solo le grandi squadre sanno dimostrare. Sotto l’aiuto di mister Maione non sarà difficile e non dovremo aspettare molto tempo.È evidente come la squadra sia in crescita grazie agli allenamenti ma anche alla sua conoscenza pallamanistica. Uno degli obiettivi comuni quest’anno è la salvezza ma io non sono completamente d’accordo: penso che si possa fare molto di più di quello che stiamo facendo adesso. Perché abbiamo caratteristiche e qualità per poterlo fare. Non nego che secondo me potremmo toglierci anche qualche soddisfazione quest’anno. Il campionato adesso comincia a prendere una piega diversa rispetto alle prime giornate: viviamo in una fase in cui siamo realmente consapevoli di quello che siamo e di quello che possiamo fare. La trasferta a Teramo sarà difficile ma ci andremo con tutta la voglia possibile: riuscire a conquistare 2
punti a Teramo sarebbe davvero perfetto! Si tratterebbe di una svolta e le cose cambierebbero in maniera sostanziale. Qualcuno ci ha nominati banda di ragazzini ma sono davvero curioso di scoprire se fra qualche mese continueranno a chiamarci così. Non bisogna dimenticare che siamo a Noci: c’è una storia dietro di noi. Il mio augurio è di continuare a fare sempre meglio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 587 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...