Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 10 Maggio 2021 - 01:28

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 29nocipallamanomascaluciaNOCI (Bari) - Ottima prova per i leoni biancoverdi al terzo incontro di campionato. Noci Pallamano ha vinto in casa lo scorso 24 ottobre battendo i siciliani della Darwin Technologies Mascalucia. Una partita non semplice sulla carta, ma gestita magistralmente dalla compagine nocese.

Nonostante i primi minuti di confusione e di errori da entrambe le parti che portano addirittura i siciliani sul più uno, i nocesi ritrovano subito la via del bel gioco e della velocità: con la ritrovata precisione al tiro riportano in testa i biancoverdi fino al 18-13 della chiusa del primo tempo.

Secondo tempo senza storia invece; i giovani di mister Maione raggiungono addirittura il più 11 portato avanti per un pò: questo consente al Mister di far giocare tutti i ragazzi a sua disposizione e di provare nuove formule di gioco in partita. L'incontro si chiude comunque con un più 9, che fa ben sperare per il proseguio della stagione. I migliori: sicuramente protagonisti sono i due portieri del primo tempo, Mastroscianni per il Noci e il giovane Coppola per il Mascalucia.

L'MVP di giornata non può che essere il ritrovato Francesco Degiorgio, giovane cresciuto nella cantera biancoverde, per qualche anno lontano dal parquet locale, oggi divenuto certezza per la squadra con la sua visione di gioco e i suoi gol in penetrazione (6 in questa partita). Il secondo tempo si è chiuso sul 36-27.

Degiorgio: “È stata una partita giocata a buoni ritmi. In settimana avevamo preparato la gara molto bene. Sapevamo che la forza della squadra avversaria fosse il gioco veloce e la buona condizione fisica, infatti abbiamo cercato sempre di gestire e comandare il gioco, di non diminuire mai la nostra intensità e non avere cali di tensione. Inoltre la nostra panchina più lunga credo abbia fatto la differenza, permettendoci di aumentare il distacco verso la fine del primo tempo e consolidarlo nella seconda frazione. Partita dopo partita miglioriamo e facciamo ancora più nostri gli schemi del mister. Dopo 3 giornate il bilancio è positivo, ma il campionato è ancora molto lungo, ci aspettano partite difficili, come quella di sabato prossimo ad Alcamo. Sono felice della prestazione della squadra e di aver contribuito alla nostra vittoria. Tornare qui a "casa" dopo un po' di anni è sembrato come se non fossi mai andato via; non era così scontato. Per questo devo ringraziare tutti, i miei compagni, il mister e la società.”

Prossimo impegno sabato 31 ottobre in quel di Alcamo, squadra ostica che proviene da due vittorie in trasferta (Messina e Ragusa), al debutto tra le mura amiche del Pala Verga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 837 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

Direzione Distrettuale Antimafia e Direzione Nazionale Antimafia insieme nella maxi operazione “Vortice - Maestrale”

26-04-2021

Esecuzione congiunta di 99 misure cautelari da parte di Carabinieri e Polizia BARI - Nella notte appena trascorsa, un’imponente operazione antimafia...

Ordinanza di misura cautelare in carcere per un magistrato in servizio presso l'ufficio Gip Bari…

24-04-2021

È opinione di questa Procura della Repubblica che la collettività  possa trovare motivo di sollievo nella circostanza che proprio l’Istituzione...

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...