ADV

 

La Noci Pallamano chiude la stagione regolare al terzo posto

03 12 noci pallamano monteprandone

NOCI - Si conclude con una sconfitta per 31-24 contro il Monteprandone la stagione della Noci Pallamano.

(foto pagina Facebook:Noci Pallamano)

Lo scorso 9 marzo si è disputata l’ultima partita della regular season del Girone C di Serie A Bronze di pallamano con la formazione nocese allenata da Domenico Iaia che ha fatto visita in terra marchigiana al Monteprandone in una sfida che è valsa il pass per i play-off. Dopo la vittoria nella scorsa giornata contro la capolista Mascalucia, i biancoverdi si sono regalati la possibilità di accedere ai play-off promozione nell’ultimo scontro utile. I ragazzi della Novaenergy TMI ZeroGlu, costretti ad una trasferta con pochi uomini a causa degli infortuni, hanno sentito il peso della sfida non riuscendo a rimanere a contatto con gli avversari e subendo gli attacchi della seconda forza del campionato. Al termine dei sessanta minuti il tabellone recitava 31-24 per la formazione di casa ma con il Noci che si può ritenere soddisfatto del campionato fatto chiuso in terza posizione con 18 punti conquistati frutto di 9 vittorie e 5 sconfitte con 357 gol fatti e 349 gol subiti che vale il titolo di miglior difesa del campionato. “Siamo partiti questa stagione a fari spenti, le luci della ribalta erano accese su altre squadre, che ovviamente per roster ed investimenti erano accreditate per la vittoria ed il passaggio ai play off - il commento di mister Iaia dopo la sfida - Siamo stati l'unica squadra che ha nella rosa solo giocatori del posto eppure contro ogni pronostico abbiamo lottato fino all'ultima giornata. Quanto fatto deve solo rendere onore ad un gruppo di persone che ha lavorato nel silenzio e che contro tutte le avversità (infortuni seri e squalifiche farlocche) ha dato il massimo ed il meglio di sé, chiudendo il campionato con la miglior difesa. Nessun rammarico, anzi si ovvero (ndr) disputare la poule retrocessione con un regolamento che definirei estroso, almeno tanto quanto chi l’ha studiato, che non tiene conto di quanto fatto nella regular season e che mette alla pari terza ed ultima classificata. Ai miei ragazzi dico solo bravi e testa alla prossima gara ed al prossimo mini campionato che andremo ad affrontare. Di ingoiare il veleno delle ingiustizie e della malasorte e che tutto alla fine si riequilibra, che quanto fatto resterà scolpito nei loro cuori e nella loro mente, e nulla e nessuno potrà cancellarlo”. Il Noci, forte di questo terzo posto, non ha concluso la stagione ma tornerà in campo per la fase dei play-out in cui cercherà di guadagnarsi la permanenza nella categoria. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

Riceviamo e pubblichiamo Il 24 maggio 2024 il Tribunale di Bari (giudice dott. Santoro) ha assolto dall’accusa di diffamazione “perché il...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...