Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

05 07 real volley noci vincente con il putignanoNOCI (Bari) - Le biancoverdi di mister Gabriele concludono al meglio il loro 2° campionato consecutivo in serie C, battendo nel derby casalingo al palaFiore di domenica 7 aprile, la UISP'80 & Wolken Putignano.
L'obiettivo play-off, già raggiunto nella penultima giornata, non ha cullato le nocesi al cospetto di quelle che sono state le avversarie dirette, per gran parte della stagione, all'agognato 5° posto in classifica.
Ora che la top five è stata definitivamente raggiunta e confermata, per le biancoverdi si apre un nuovo entusiasmante capitolo stagionale, che porta dritto in B2, il primo campionato nazionale dopo la serie C: primo avversario play off sarà il Primadonna Bari, 2° del girone A, già incontrato dalle nocesi in un'amichevole di inizio stagione, conclusasi positivamente per Campanella e co. (foto di Sara Tinelli)

 

Solito pubblico delle grandi occasioni domenica sera al palaFiore per il derby Noci-Putignano: nessuna posta in palio considerevole per le due compagini se non la vittoria in un confronto campanilisticamente e sportivamente molto sentito.
Mister Gabriele schiera il suo sestetto titolare, con Porcelli opposta, Laneve al palleggio, Frascati e Ragone bande, Rossella Campanella e Salamida al centro e Trotti libero.
Primo set abbastanza equilibrato, con il Noci che conduce senza problemi, salvo farsi riprendere a ridosso del 20° punto. Le putignanesi lamentano una cattiva condotta arbitrale nei loro confronti per un paio di decisioni discutibili, ma gli animi si mantengono sereni fino al 25-20 su attacco fuori putignanese che affida il primo punto del match alle padrone di casa.

Il 2° parziale parte male per le ospiti, che subiscono ancora una volta una decisione del 1° arbitro dubbia, che non convince neanche il suo secondo (arbitro, ndr).
Gli errori delle putignanesi però non dipendono solamente dall'arbitraggio, infatti nei primi 11 punti messi a terra, Sozio, non palleggiatrice, si trova ad alzare due volte, incorrendo in altrettanti falli di doppia. 
Il Noci continua a dilagare nel punteggio, fino al 14-5, frutto di un doppio break positivo, prima con diagonale di Frascati e poi con attacco centrale di capitan Campanella.
Mister Fanelli della UISP prova con un cambio al centro, mentre mister Gabriele fa rifiatare Ragone, dando spazio a Spinelli G.: il risultato non cambia e con una stratosferica fast di Salamida, parallela, intorno alla linea dei 3 metri, le padrone di casa mettono a terra il temporaneo 21-10.
E' proprio la forte centrale del Noci a chiudere i conti del 2° set, sul 25-11.

Il 3° set è il più combattuto della partita, per via dei turn over operati dai due mister tra titolari e panchina.
MIster Gabriele in particolare alterna Trotti e Lippolis nella posizione di libero, mentre dà spazio a Campanella opposta per Porcelli e a G. Spinelli, sostituta, a un certo punto, di Frascati.
Il libero nocese Lippolis fa inizialmente un buon lavoro di difesa, ma la squadra cala pian piano intorno al 10° punto, costringendo mister Gabriele al time out: Vitto dal centro per il Putignano mette a terra il 14-11, ma il turno in battuta successivo di Valentina Campanella ridesta le sue con due ace, fino al 16-15.
Il muro di Salamida si innalza, forte ed efficace, in questo frangente, ma sul 22-21 il Noci ha qualche defezione: l'esperienza di capitan Campanella la porta allora a chiedere la "rotazione" (cioè la posizione in campo che devono mantenere le sue per la ripresa del gioco, ndr), per dar tempo alle compagne di riprendersi, mentre il mister nocese fa rientrare Porcelli per Valentina Campanella.
Le putignanesi mandano sul soffitto il 24-22 nocese e infine attaccano a rete, per il 25-22 che decreta la vittoria delle padrone di casa e il loro 5° posto in classifica con 51 punti in totale.

MISSIONE PLAY OFF - Con il 5° posto finale nel girone B, le biancoverdi andranno ad affrontare, per regolamento dei play off, la 2a del girone A di serie C femminile e cioè il Primadonna Bari. Si tratterà di una partita secca, perdere o vincere, che decreterà la squadra che passerà allo step successivo dei play off: un match che vede il fattore campo dalla parte della miglior classificata e cioè della compagine barese, che domenica 14 maggio ospiterà le nocesi.
"Il Primadonna è una squadra che conosciamo" - racconta mister Gabriele nel post partita, ai nostri microfoni. "Ci siamo già affrontati in un'amichevole a inizio anno: hanno buone individualità, un buon tecnico e voglia di continuare il percorso dei play off. Sicuramente sarà una bella partita e per quanto riguarda il fattore trasferta, a dire la verità, in questo campionato, soprattutto fuori casa, abbiamo sfoderato ottime prestazioni: abbiamo giocatrici esperte e non vedo il fatto di giocare fuori casa come un ostacolo. Dovremo interpretare la gara in maniera tranquilla, pensando che avrà la meglio la squadra che sbaglierà meno."
Se l'amichevole di inizio anno con il Primadonna terminò al meglio per le biancoverdi, ora il discorso si fa diverso: entrambe le compagini vengono da due stagioni intense e giocate ai vertici e i 68 punti in 26 partite delle baresi, solo 3 in meno della prima classificata, Cerignola, sono un segnale di forza e costanza nei risultati assolutamente da tenere in conto per mister Gabriele e co.
"Sicuramente tra noi staff tecnico e le ragazze, la voglia di continuare fino a fine maggio c'è tutta, ma questi play off sono lunghi e andrà avanti la squadra che più meriterá a livello di gioco e di prestazione fisica!"
Come aggiunge l'allenatore nocese, "un obiettivo alla volta": ora l'unico pensiero è a domenica, a sbagliare il meno possibile e a giocarsi il tutto per tutto in 3 o 5 set per non considerare ancora terminata questa esaltante stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 389 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook