Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

03 12 real volley noci vs orchidea monteiasiNOCI (Bari) - In qualsiasi scontro sportivo che si rispetti tra le prime e le ultime della classe, nulla deve essere dato per scontato: lo sanno bene le biancoverdi di mister Gabriele che domenica, in casa, contro la penultima del girone B della serie C, l'Orchidea Monteiasi, non hanno tirato fuori il loro meglio e hanno persino rischiato di perdere il 2° set.
D'altro canto, le ragazze di mister Montanino hanno giocato la loro partita con semplicità e determinazione, senza mai soccombere del tutto alla superiorità dell'avversario, anche nel 3° set, che sembrava avviarsi per loro verso una vera e propria disfatta.
Alla fine, però, le nocesi sono riuscite a portare a casa il risultato e proseguire così il loro cammino verso i play off, ma sono ora attese da due super sfide, contro la 2a, Oria, in trasferta e contro il Tuglie, 3o, al palaFiore e per entrambi i match servirà di certo una prestazione totalmente diversa da quella di domenica, quindi quasi perfetta. (foto di Sara Tinelli)

 Il primo set scivola liscio tra le due compagini, con un sostanziale equilibrio che, intorno a metà punteggio, vede il Noci prendere il largo: quando ormai i giochi sono fatti, il Monteiasi dà l'ultimo sussulto con un buon break su turno di battuta di Imperatore, ma il set è ormai delle padrone di casa per il 25-16 finale.

Mister Gabriele opera dei cambi tra un set e l'altro, con G.Spinelli al centro, al posto di capitan Rossella Campanella e l'opposta Porcelli al posto di Valentina Campanella.
Partono al meglio le avversarie, fino ad infliggere il parziale di 10-5 alle nocesi, che sembrano aver perso sicurezza in ogni fondamentale: le ragazze di Montanino, invece, si mostrano impavide nella gestione del gioco e mantengono il +5.
Arriva allora la reazione delle biancoverdi sul 15-10 per il Monteiasi, ma Micoli a muro su Frascati interrompe la "remuntada", per il 17-13 tarantino.
Le avversarie prediligono l'attacco dal reparto centrale, ma riescono comunque a trovare i giusti spazi dove andare a inferierire sulle padrone di casa. Sul 21-19 per l'Orchidea, mister Gabriele chiama il time out, ma al ritorno in campo, dopo scambio lungo, mal gestito dalle nocesi che si limitano solamente a mandare la palla dall'altra parte, senza riuscire mai a tirare su un vero e proprio attacco, le tarantine riescono a mettere a terra la palla, lanciandosi sempre più verso la vittoria del set.
Break di 2 punti per le nocesi, ma il 24° punto e la palla del 1° set point è del Monteiasi: il Noci reagisce con Frascati, che tira fuori le unghie e due grandi attacchi consecutivi, che le avversarie non riescono a murare, per il 24-22. Sempre lei annulla un altro set point, giocando a "carambola" con il muro avversario, ma il punto clou del set e della partita è quello del 24 pari, con le avversarie che credono di aver già fatto punto e Porcelli che invece tira su la palla in extremis e la rimette in gioco, per il gran recupero nocese.
Una palla fuori e un ulteriore punto delle padrone di casa ristabiliscono le gerarchie e consegnano al Real Volley anche il 2° set per 26 punti a 24.

Tutt'altra storia il 3° set, che vede il ritorno in campo del roster di partenza. Il Noci sigla persino il temporaneo 15-3, che permette all'allenatore biancoverde di dar spazio alle sue piccoline, E. Spinelli al posto di V.Campanella opposto e Gammino al posto di Laneve al palleggio.
Recuperano leggermente terreno le avversarie, buono il muro su Ragone del 10-18 e sorprendente l'errore di Salamida sul 14-19, che vede l'alta centrale non stringere bene le braccia a muro, cosa insolita per lei, lasciandosi sfuggire il pallone.
Buona la palla spinta dell'under18, E. Spinelli, sul muro avversario per il 24-18, prima che le tarantine non recuperino altri due punti: Ragone mette allora fne ai giochi con la sua solita calma e sicurezza con una palletta che manda tutti negli spogliatoi, per il 25-20 parziale e il 3-0 nocese nel conto set.
Le biancoverdi mantengono così il 5° posto in classifica, con 38 punti, +4 dalla inseguitrice, Putignano e -7 dallo Spongano, 4°: ora arriva la parte impegnativa di questo girone di ritorno, contro Oria e Tuglie, due prove importanti per le nocesi per capire quanto tengono ai loro obiettivi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 332 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook