Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 18 Agosto 2022 - 13:50

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 15 deco domus gara 1NOCI (Bari) - Buonissima la prima per le biancoverdi di mister Perrone, impegnate domenica 13 maggio al palaFiore nel primo atto della sfida finale per la promozione in B2.
Avversaria predestinata l'Adriatica Volley Trani, vincitrice del girone A della serie C femminile, già incontrata e battuta dalle nocesi nella semifinale di Coppa Puglia.
Il copione non cambia molto in questa Gara 1 di Promozione, con le tranesi che riescono a dare filo da torcere solo a metà del 2° set, lasciando dilagare le padrone di casa nei restanti parziali, trascinate da una super laterale Tritto e dalla solita Corallo, con buone prestazioni da sottolineare anche per Laneve e Sibilia.
Domenica 20 maggio si torna in campo, a Trani e alle nocesi servirà una vittoria per poter festeggiare la prima storica promozione in B2 per la città dei 3 campanili. (foto di Sara Tinelli)

Mister Perrone parte con Laneve al palleggio, Tritto e Corallo laterali, Bruno opposta, Turi e capitan Genovesi centrali e Sibilia libero.
Tritto e Corallo spingono subito l'acceleratore con i loro attacchi e segnano il gap nel conto punti, fino al 10-2 a favore della Deco Domus: è qui che si registra l' infortunio di capitan Genovesi, subito sostituita da De Tommaso nel reparto centrale.
Le padrone di casa non mollano un centimetro e continuano a fare il buono e cattivo tempo, contro un Trani in difficoltà nel fare punto e nel mettere in difficoltà le avversarie: grande difesa di Sibilia per l'ultimo punto e il primo parziale si chiude sul 25-13 per le nocesi.

Il secondo set parte un po' a rilento per la Deco Domus e il Trani ne approfitta per portarsi leggermente avanti nelle prime battute: il Noci c'è e pareggia i conti sul 10-10.
La tranese Di Corato becca Corallo con la sua schiacciata e trova il punto per le sue, ma Tritto è pronta a siglare il 14-11 per il Noci: è qui che si vede la reazione avversaria, con un bel recupero fino al pareggio, fino al vantaggio temporaneo per 16-15.
Le due squadre si rincorrono e riprendono, ma al time out è il Noci ad andare avanti sul 20-16 e da questo momento il Trani non riesce più a trovare il bandolo della matassa e lascia correre anche il secondo set, a favore delle padrone di casa, fino al 25-16 finale.

Terzo set senza storia per il Noci, trascinata dalle solite Corallo e Tritto, ma è tutta la squadra insieme a contribuire al risultato: il Trani cerca la miglior soluzione per il punto, ma trova difficoltà nel mettere palla a terra e il Noci con Tritto può siglare il +11 del 23-12 temporaneo.
Le padrone di casa hanno in mano la possibilità di chiudere subito set e partita, ma Corallo sbaglia la battuta e Tritto va ad attaccare a rete, favorendo il raggiungimento del 16° punto avversario che allontana solo di poco il trionfo biancoverde, fino al 25-16 del 3° set.
Le nocesi gestiscono al meglio questa prima finale per la B2, con unico smacco l'infortunio a capitan Genovesi, ancora in forse per il ritorno a Trani di domenica 20 maggio: per il prossimo match le biancoverdi dovranno reagire al meglio al fattore trasferta a sfavore e confermare la prestazione di Gara 1.
La promozione storica è vicina, ma non ancora nelle mani delle nocesi che dovranno sudarsela e conquistarla a denti stretti, perché in caso di vittoria avversaria a Trani, si deciderà tutto nella eventuale Gara 3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 769 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...