Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 17 Agosto 2022 - 00:01

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 03 DecoDomusPellamiNOCI (Bari) - Sembra ormai innaresstabile la corsa della DecoDomus Noci arrivata alla quarta vittoria consecutiva in campionato, questa volta con il punteggio di 3-1. Le ragazze hanno vinto abbastanza agevolmente il match disputato sabato 1 dicembre al "PalaFiore" contro l'Italiana Pellami Monte San Giorgio.

(Foto di Sara Tinelli)

La formazione iniziale schierata da mister Perrone è la stessa delle ultime gare: Roberta Bottiglione, Angelica Tritto, Alessandra Laneve, Marta Romano, il capitano Simona Corallo, Roberta Pindinello e Francesca Diviggiano, ormai affiatatissime. Non c'è molta differenza a livello di valore di gioco tra le due squadre: l'Italiana Pellami Monte San Giorgio esprime una bella pallavolo, molto efficace in zona difensiva. Nonostante la distanza in classifica, si prospettava un match tutt'altro che banale, di importanza fondamentale per la DecoDomus Noci; a testimonianza di ciò va registrata la nutrita presenza di pubblico al PalaFiore.

Il match si incanala subito sui binari giusti per la formazione di casa che, in fiducia, riesce ad esprimere un ottimo gioco, soffrendo forse più del necessario in fase difensiva: le avversarie riescono a respingere spesso gli attacchi di Corallo e compagne riuscendo a prolungare il set fino al 25 pari, arrendendosi poi per 28-26.
Tutta un'altra musica il secondo set: le ragazze di mister Perrone calcano il parquet con una determinazione diversa, mettendo subito in chiaro le intenzioni di dominare il match, chiudendo il set sul 25-19 senza mai soffrire.
Diversa la storia nel terzo set: tra stanchezza ed eccessiva sicurezza, la DecoDomus Noci si vede sfuggire la vittoria dalle mani, perdendo per 19-25. Vittoria che sarà solo ritardata di un set, il quarto, anche questo molto faticoso per la formazione di casa: le ragazze guidate da capitan Corallo la spuntano all'ultimo respiro con il punteggio 25-23 regalando un'altra grande gioia al tifo di casa.
Tra le fila della DecoDomus spiccano le prestazioni difensive della coppia Tritto-Bottiglione, fantastiche a muro; molto bene anche la palleggiatrice Laneve che riesce a cambiare spesso gioco e a dare vita ad attacchi interessanti.
Gioia particolare anche per il mister Marcello Perrone che centra la quarta vittoria consecutiva nel giorno del suo compleanno.

A fine gara arrivano anche le dichiarazioni del mister in seconda Francesco Ritella, diffuse attraverso i profili social della società: "Oggi abbiamo incontrato una squadra ben organizzata dal punto di vista di muro e difesa. Anche se siamo stati più volte in vantaggio, i nostri avversari non hanno mai pensato che la partita fosse finita, a tal punto da crederci fino alla fine. Man mano l’energia diminuiva data la lunghezza delle azioni. Nel quarto set è uscita la forza e la coesione del gruppo che ha portato la squadra alla vittoria della partita."

La DecoDomus Noci occupa attualmente il settimo posto in classifica con 12 punti: con 6 punti di vantaggio sulla zona retrocessione si può cominciare a puntare in alto, magari al terzo posto distante "solo" 8 punti e valevole per i play-off. Sarà necessario contiuare a vincere e farlo già a partire dal prossimo impegno, sabato 8 dicembre in trasferta contro la Demitri Volley Angels, ultima in classifica e ancora a secco di vittorie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 671 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...