Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

04-12 team volley-tarantoNOCI (Bari) - La sconfitta di sabato scorso in casa della capolista Cuti non ha annullato del tutto la convinzione della Team Volley Noci, conscia di aver perso per mancanza di convinzione e di conseguenza di precisione di gioco. Nell'ultima di campionato sabato scorso ad Alberobello, contro la New Holiday Taranto (8°), però, è mancato il carattere e quella punta di orgoglio che ti aspetteresti da chi, senza neanche particolare sforzo, si è conquistato un posto ai play off per la serie C.

Il valore della squadra, però, è venuto fuori nei momenti giusti e gli errori e la stanchezza fisica delle avversarie, in determinati punti della partita, hanno favorito la vittoria nocese. Vittoria secondo i risultati indubbiamente delle padrone di casa, ma per carattere e orgoglio il 3-0 è netto per il Taranto.

Nel primo set le nocesi, nonostante gli errori in copertura, fanno vedere subito chi comanda: le tarantine di mister De Luca partono subito combattive su ogni palla e vanno avanti per 7-4, ma il primo errore le deconcentra. Il Noci recupera così il gap fino al 12-12, durante il turno della laterale D'Onghia in battuta, costringendo il mister avversario al time-out. Oramai le redini del gioco sono in mano alle padrone di casa che giocano con serenità, portandosi avanti 17-12 con gli attacchi di capitan Frascati e della centrale D'Onghia, senza che però la difesa tarantina e del libero Zelletta si pieghi al primo tentativo, anzi gli scambi sono generalmente lunghi e combattuti. Nella Team Volley esce la laterale D'Onghia ed entra R.Liuzzi, ma il divario è ormai netto, 21-13. Sarà la palleggiatrice Laera a mettere giù il 25-13, con 2° tocco.

Mister De Luca non può fare scelta migliore partendo con Loria in battuta, nella rotazione di partenza e la numero 8 fa 4-0 con la sua battuta flot. Se la ricezione riesce ad attutirla, non lo fa comunque bene, regalando palla alle avversarie, che allungano per 7-0. E' la laterale D'Onghia a interrompere la 'mattanza' con il primo punto nocese: nelle padrone di casa, però, la copertura salta ancora e sul +8 tarantino, mister Gabriele si trova costretto a richiamare le sue. Al rientro, Loria fa ancora incetta di punti, con un bell'attacco sull'esterno del muro per il 13-4, che demoralizza ancora di più le nocesi. entrate in campo già non concentrate in questo set, diversamente dalle tarantine. La palletta dell'8-14 di V.Campanella indica la strada della precisione e della palla piazzata, per le sue e tutte le parti, dall'appoggio, passando al palleggio, fino all'attacco, si impegnano a raggiungerla, andando a -3 dalle tarantine. Solito cambio nelle fila nocesi tra D'Onghia e Liuzzi e le padrone di casa si portano sul -1, costringendo De Luca alla pausa. Con le ragazze di nuovo in campo, l'avversaria Loria viene fermata dal muro V. Campanella-Guagnano e poco dopo il Noci raggiunge il primo pari del set, sul 21-21. Le tarantine sono visibilmente stanche per i continui scambi e Clemente chiama la rotazione per dar ossigeno alle sue, quando la situazione sembra già compromessa con il 23-21 a favore delle nocesi, ma arriva il -1 tarantino. Il mister avversario chiama il time out sul 24-22, per l'ultimo incoraggiamento alle sue, ma V.Campanella interrompe qualsiasi ambizione tarantina, con il 25-22 definitivo.

Il Noci si alza col piede giusto dalla panchina per questo terzo set, ma si fa riprendere, complici gli errori in battuta. Messo a segno l'11esimo punto, le nocesi perdono il filo del discorso e vengono agguantate sull'11-10, con la difesa che non riesce a trattenere gli attacchi tarantini. F. D'onghia va lunga con il suo attacco ed è 13-13 e ancora Clemente con bella parallela fa il 14-14 dell'equilibrio, ma una palla per niente spinta di C.D'Onghia sul muro regala il 15-14 tarantino. La New Holiday Taranto mantiene il vantaggio con Dell'Orco e Loria, fino al 23-19 del time out nocese. Clemente conquista il set ball con palla ragionata in zona scoperta e sempre lei con una palletta chiude i conti del set rossoblu. (25-22).

Ancora Loria in battuta per l'inizio del quarto set e si ripetono le difficoltà nocesi sul suo servizio e qualora la palla viene ben ricevuta, le nocesi si lasciano andare alle doppie segnalate dall'arbitro: 5-1 a sfavore. La Team Volley non reagisce e sottovaluta l'avversario, che invece va avanti per 9-4, ma ad un certo punto anche le tarantine cominciano a regalare con degli errori. Frascati ne approfitta per l'8-10, ma il reparto difesa è down, per il 12-9 tarantino. V.Campanella si becca il giallo per rimostranze al direttore di gara, reo per la nocese di fischiare saltuariamente le doppie e intanto le tarantine, zitte zitte, fanno 16-10. D'Onghia esce per R.Liuzzi e questa volta la new entry dà una importante mano alla causa. Il 15-18 è suo e da quì comincia la giostra di sostituzioni nell'avversario, con le tarantine visibilmente stanche che permettono al Noci di avvicinarsi sul 16-18. Arriva il pareggio e R.Liuzzi con palletta porta avanti le sue. V.Campanella fa ace e Frascati chiude la pratica con il punto del 25-20, che vuol dire 3-1 per la Team Volley Noci. Si torna in campo il 26 aprile, in trasferta dall'ostico Monopoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 196 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook