Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

2008_11_15 11 Raduno del Murgese (93)NOCI (Bari) - E' a tutti noto che il primo dei fattori predisponenti all'estinzione di una razza o di una specie è il calo di attenzione su di essa; come se le luci della ribalta si spegnessero improvvisamente e l'interesse attorno a questa improvvisamente sparisse.

 

Quanti di noi infatti sanno ciò che disperati ricercatori tutti i giorni fanno per preservare quello che è conservato nella Banca del germoplasma presso la Facoltà di Agraria di Bari, vero serbatoio della biodiversità del bacino del Mediterraneo?

Situazione simile stava vivendo la nobile razza dell'Asino di Martina Franca; grandi asini molto noti per la propria attitudine alla produzione mulattiera, per la loro buona nevrilità e statura nonché per la produzione lattea per uso alimentare e dei prodotti cosmetici.

Conscio del rischio, l'Assessorato alle Risorse Agroalimentari - Servizio Agricoltura della Regione Puglia ha inteso, andando contro corrente, accendere i riflettori sulla razza e con un bando pubblicato sul Bollettino Ufficiale numero 109 del 16/07/2009, ha regolamentato l'affidamento di alcuni asini della suddetta razza presenti presso la Masseria Russoli di proprietà regionale in agro di Crispiano (Ta).

E' evidente a tutti che diffondere soggetti della razza equivale a stipulare un'assicurazione sulla sua sopravvivenza. Destinatarie dell'assegnazione effettuata nei giorni 11 e 12 gennaio e 18 febbraio 2010 sono state 66 aziende tra cui alcune associazioni ONLUS che promuovono, con le proprie attività, l'utilizzo dell'asino per la riabilitazione (onoterapia). L'attento lavoro della Regione Puglia ha fatto in modo che soggetti asinini della razza "Martina Franca" siano stati affidati ad attori che operano sia nell'area vocata, sia al di fuori del nostro territorio, onde favorire una diffusione più vasta e capillare della razza.

Con procedure semplici ed alla presenza di un folto pubblico si è proceduto all'estrazione di bigliettini con il nome dei soggetti da destinare alle varie aziende assegnatarie. Inoltre si è potuto verificare di persona l'infondatezza delle tendenziose voci sulle cattive condizioni nella quale erano tenuti i simpatici quadrupedi, i quali sono stati presentati in eccellenti condizioni. Plaudiamo convinti questa iniziativa che ha visto una sinergia tra enti locali e associazioni presenti sul territorio; è questa la strada maestra che bisogna intraprendere. Una cooperazione tra diversi protagonisti tesi tutti a valorizzare ciò che di buono è presente nella nostra regione e a fare in modo che le ricadute positive (economiche e non), che si realizzavano finora solo per pochi (abbiamo assistito ai loro mugugni), si trasformino in benessere per tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 199 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook