Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

03-27-via-principe-umbertoNOCI (Bari) - Evoluzione continua, ma a danno dei nocesi. Ha dell'incredibile la situazione che si è venuta a creare ieri in merito alla sperimentazione viaria. Dopo l'annuncio di venerdì da parte del comandante della polizia municipale Cap. Gianvito Vavallo, e dell'Assessore alla Viabilità Arturo D'Aprile, ieri è rimasto tutto invariato. I dirigenti amministrativi hanno fatto dietro front rispetto a ciò che avevano anticipato qualche giorno prima.

Un appuntamento interlocutorio tra amministratori e vertici della polizia locale ha deciso alle ore 14.00 di far rimanere tutto così com'è anche per la Settimana Santa. Quindi la sperimentazione viaria si intende tuttora in corso. «La nostra intenzione - dichiara Vavallo - è quella di non creare ulteriori difficoltà agli automobilisti nocesi». Nessuna dichiarazione perviene dall'assessore al ramo e per questo Interviene nella situazione il sindaco Piero Liuzzi il quale dice: «Dobbiamo raccogliere dati attendibili e certi sulla sperimentazione in corso (ma venerdì D'Aprile non aveva detto che avevano a disposizione già tutti i dati? ndr). «La sperimentazione serve proprio a questo - continua il primo cittadino - a segnalare le criticità ed individuare i punti di forza».

Insomma la sperimentazione continua con i criteri di sempre. «Inoltre potrebbe essere possibile - continua ancora il primo cittadino - che durante la cantierizzazione (ovvero con i lavori in corso) si potrebbe sperimentare per una settimana il senso unico "al contrario", cioè da via Siciliani a via Moro». Quest'ultima dichiarazione è in palese contraddizione con quanto dichiarato dall'Assessore ai Lavori Pubblici Stanislao Morea che in sede di presentazione (incontro con i commercianti dell'8 marzo scorso) aveva dichiarato che durante il cantiere via Moro doveva rimanere chiusa al traffico.

comune-di-noci-02È evidente come ormai il caos, anche tra gli amministratori, regni sovrano. Fatto sta che proprio Liuzzi ha convocato per oggi alle ore 12.00 presso il Palazzo di Città un tavolo di concertazione allargato ai progettisti e ai tecnici proprio per capire a che punto si è e cosa si intende fare per l'immediato futuro. Forse il primo cittadino vuole vederci chiaro, ed insieme a lui tutta la cittadinanza. Tra venerdì e sabato inoltre è atteso un rilevatore elettronico per testare i dati d'inquinamento prodotto dai gas di scarico e polveri sottili prodotti dal traffico viario in transito da Piazza Garibaldi. Una evoluzione continua dunque, dove però mancano i criteri basilari della trasparenza e della comunicazione al pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 254 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook