Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 17 Agosto 2022 - 00:04

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 30CarnevalePutignano Vocoder1PUTIGNANO (Bari) - I festeggiamenti del Carnevale di Putignano, fra i più antichi d’Italia e i più lunghi d’Europa, entrano nel vivo. Aspettando la prima sfilata in programma domenica 9 febbraio, il divertimento della 626ª edizione, dedicata al tema “La Terra vista dal Carnevale”, non si fa attendere.

Tra i vicoli della città, nelle botteghe dove stanno prendendo forma i maestosi carri allegorici in cartapesta è tutto un fermento. Il Carnevale è pronto per andare in scena. Si comincia giovedì 30 gennaio, secondo la tradizione il “Giovedì delle Vedove”. Una tradizione popolare che richiama alla memoria il passato, quando a partire dal 17 gennaio ogni giovedì, dedicato a un diverso ceto sociale, era l’occasione per improvvisare nei sottani del centro storico balli e banchetti in maschera.

Ad animare i Giovedì del Carnevale 2020 appuntamenti per bambini, eventi dedicati alla musica, goliardia e sano divertimento. Giovedì 30 gennaio si comincia, alle ore 16:00 nella Biblioteca Comunale, con “Leggi…amo il Carnevale”, incontri di lettura ad alta voce per bambini da 0 a 13 anni a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Putignano e del Gruppo di Lettori Volontari. Alle ore 19:15, dalla Fondazione LAB (via Matteotti angolo via Roma) spazio a “Le chiacchiere del giovedì” con gli speaker di Radio JP e le loro interviste ai personaggi custodi della tradizione del Carnevale. Sarà possibile seguire il programma in diretta streaming o live dalla Fondazione LAB. A seguire, dalle ore 20:00 piazza Plebiscito sarà inondata dalle note musicali e dal divertimento di “SELECTORS”, selezione musicale in vinile che spazia dall’house al funky all’80’ a cura di VOCODER, in collaborazione con LABOUM e DUNAE.

Dalla musica alla tradizione. Domenica 2 febbraio, giorno della Candelora, torna la Festa dell’Orso a cura della compagnia teatrale Hybris. In linea col tema dell’edizione carnascialesca, la messa in scena di quest’anno pone l’attenzione sul disseccamento e conseguente abbattimento degli alberi d’ulivo dovuti al fenomeno, comunemente noto, della xylella. L’Orso, che vestirà i panni dell’inquinatore agricolo, dovrà difendersi dagli attacchi e sfuggire ai suoi bracconieri percorrendo Corso Vittorio Emanuele, Via forno Mongelli, Via S. Maria e Via Mulini, per finire con processo e oracolo in Piazza Plebiscito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 555 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...