Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 25 Settembre 2020 - 18:26
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 30CarnevalePutignano Vocoder1PUTIGNANO (Bari) - I festeggiamenti del Carnevale di Putignano, fra i più antichi d’Italia e i più lunghi d’Europa, entrano nel vivo. Aspettando la prima sfilata in programma domenica 9 febbraio, il divertimento della 626ª edizione, dedicata al tema “La Terra vista dal Carnevale”, non si fa attendere.

Tra i vicoli della città, nelle botteghe dove stanno prendendo forma i maestosi carri allegorici in cartapesta è tutto un fermento. Il Carnevale è pronto per andare in scena. Si comincia giovedì 30 gennaio, secondo la tradizione il “Giovedì delle Vedove”. Una tradizione popolare che richiama alla memoria il passato, quando a partire dal 17 gennaio ogni giovedì, dedicato a un diverso ceto sociale, era l’occasione per improvvisare nei sottani del centro storico balli e banchetti in maschera.

Ad animare i Giovedì del Carnevale 2020 appuntamenti per bambini, eventi dedicati alla musica, goliardia e sano divertimento. Giovedì 30 gennaio si comincia, alle ore 16:00 nella Biblioteca Comunale, con “Leggi…amo il Carnevale”, incontri di lettura ad alta voce per bambini da 0 a 13 anni a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Putignano e del Gruppo di Lettori Volontari. Alle ore 19:15, dalla Fondazione LAB (via Matteotti angolo via Roma) spazio a “Le chiacchiere del giovedì” con gli speaker di Radio JP e le loro interviste ai personaggi custodi della tradizione del Carnevale. Sarà possibile seguire il programma in diretta streaming o live dalla Fondazione LAB. A seguire, dalle ore 20:00 piazza Plebiscito sarà inondata dalle note musicali e dal divertimento di “SELECTORS”, selezione musicale in vinile che spazia dall’house al funky all’80’ a cura di VOCODER, in collaborazione con LABOUM e DUNAE.

Dalla musica alla tradizione. Domenica 2 febbraio, giorno della Candelora, torna la Festa dell’Orso a cura della compagnia teatrale Hybris. In linea col tema dell’edizione carnascialesca, la messa in scena di quest’anno pone l’attenzione sul disseccamento e conseguente abbattimento degli alberi d’ulivo dovuti al fenomeno, comunemente noto, della xylella. L’Orso, che vestirà i panni dell’inquinatore agricolo, dovrà difendersi dagli attacchi e sfuggire ai suoi bracconieri percorrendo Corso Vittorio Emanuele, Via forno Mongelli, Via S. Maria e Via Mulini, per finire con processo e oracolo in Piazza Plebiscito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 552 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...