Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 25 Luglio 2021 - 09:14

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 09 RAPINA PENNY MARKET GIOIA DEL COLLEGIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo, hanno arrestato S.N. 22enne, L.M., 22enne e C.N., 21enne, in quanto colpiti da ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal GIP  di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica che ha condiviso le risultanze investigative effettuate dai militari dell’Arma. I giovani, ritenuti responsabili di rapina aggravata e ricettazione, sono stati rintracciati nel quartiere San Paolo di Bari.

Lo scorso anno, il Penny Market di Gioia del Colle, ubicato in via Federico II di Svevia, nel breve volgere di 3 mesi, è stato preso di mira ben due volte dai rapinatori. L’8 agosto 2020, all’una del pomeriggio, due soggetti con cappellino e mascherina, di cui uno armato di pistola, dopo aver fatto irruzione nell’esercizio commerciale, si erano impossessati di circa 500 euro, sottratti dal registratore di cassa, dileguandosi a piedi per le vie circostanti. Il successivo 10 ottobre, verso mezzogiorno, ancora due rapinatori, con volto travisato con cappellino e mascherina, di cui uno armato di pistola, avevano asportato dallo stesso supermercato circa 800 euro. L’attenzione degli investigatori - sin da subito - si è focalizzata sul modus operandi dei rapinatori e sulle caratteristiche somatiche di uno dei due che, in entrambi i casi, è sembrato essere lo stesso. Così i militari, hanno condotto un’attività certosina, riuscendo a identificare il primo rapinatore, già noto per i suoi trascorsi anche specifici. Il lavoro degli investigatori si è quindi concentrato sui complici a cui si è giunti mediante metodiche attività tecniche e di pedinamento. In sostanza le investigazioni hanno chiarito che S.N. aveva perpetrato entrambi le rapine, la prima volta, unitamente a C.L. e, la seconda, insieme a L.M., tutti originari del quartiere San Paolo, utilizzando per la fuga nella prima occasione un’autovettura rubata il giorno stesso a Bari mentre per la seconda una macchina “pulita”.

L’A.G., considerando gli indizi raccolti a carico degli indagati “precisi, concordanti e gravi”, valutato il pericolo di reiterazione delle condotte criminose alla luce delle spiccate capacità criminali evidenziate dagli indagati peraltro recidivi, ha emesso ordinanza di custodia cautelare a carico dei tre rapinatori. Il provvedimento è stato eseguito alle prime luci dell’alba, allorquando i malfattori sono stati prelevati dalle proprie abitazioni e associati presso la Casa Circondariale di Bari. Dovranno rispondere di rapina aggravata e ricettazione in concorso.

 

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 800 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...