Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 16 Aprile 2021 - 23:17

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 09 RAPINA PENNY MARKET GIOIA DEL COLLEGIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo, hanno arrestato S.N. 22enne, L.M., 22enne e C.N., 21enne, in quanto colpiti da ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal GIP  di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica che ha condiviso le risultanze investigative effettuate dai militari dell’Arma. I giovani, ritenuti responsabili di rapina aggravata e ricettazione, sono stati rintracciati nel quartiere San Paolo di Bari.

Lo scorso anno, il Penny Market di Gioia del Colle, ubicato in via Federico II di Svevia, nel breve volgere di 3 mesi, è stato preso di mira ben due volte dai rapinatori. L’8 agosto 2020, all’una del pomeriggio, due soggetti con cappellino e mascherina, di cui uno armato di pistola, dopo aver fatto irruzione nell’esercizio commerciale, si erano impossessati di circa 500 euro, sottratti dal registratore di cassa, dileguandosi a piedi per le vie circostanti. Il successivo 10 ottobre, verso mezzogiorno, ancora due rapinatori, con volto travisato con cappellino e mascherina, di cui uno armato di pistola, avevano asportato dallo stesso supermercato circa 800 euro. L’attenzione degli investigatori - sin da subito - si è focalizzata sul modus operandi dei rapinatori e sulle caratteristiche somatiche di uno dei due che, in entrambi i casi, è sembrato essere lo stesso. Così i militari, hanno condotto un’attività certosina, riuscendo a identificare il primo rapinatore, già noto per i suoi trascorsi anche specifici. Il lavoro degli investigatori si è quindi concentrato sui complici a cui si è giunti mediante metodiche attività tecniche e di pedinamento. In sostanza le investigazioni hanno chiarito che S.N. aveva perpetrato entrambi le rapine, la prima volta, unitamente a C.L. e, la seconda, insieme a L.M., tutti originari del quartiere San Paolo, utilizzando per la fuga nella prima occasione un’autovettura rubata il giorno stesso a Bari mentre per la seconda una macchina “pulita”.

L’A.G., considerando gli indizi raccolti a carico degli indagati “precisi, concordanti e gravi”, valutato il pericolo di reiterazione delle condotte criminose alla luce delle spiccate capacità criminali evidenziate dagli indagati peraltro recidivi, ha emesso ordinanza di custodia cautelare a carico dei tre rapinatori. Il provvedimento è stato eseguito alle prime luci dell’alba, allorquando i malfattori sono stati prelevati dalle proprie abitazioni e associati presso la Casa Circondariale di Bari. Dovranno rispondere di rapina aggravata e ricettazione in concorso.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 428 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...