Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

04-10-reparto-oculisticaPUTIGNANO (Bari) - Nuovo look del reparto di oculistica dell'ospedale di Putignano. A distanza di quasi un mese da quando il direttore generale della struttura, dott. Domenico Labate, aveva presentato alla stampa il rinnovato reparto di medicina e chirurgia D'accettazione e d'urgenza (ex pronto soccorso), ora anche il reparto di oculistica gode di nuovi ambienti ed attrezzature. Nell'equipe di coordinamento del reparto vi è anche l'oculista nocese dott. Francesco Liuzzi (foto di Patrizio Pulvento).

04-10-incontro-dottvs-sindacoEd è stato proprio lui, in qualità di facente funzioni di primario di reparto, ad accogliere e condurre il sindaco di Putignano, Gianvincenzo Angelini De Miccolis (in foto), tra le sale del rinnovato reparto d'oculistica. In particolare sono tre le sale operatorie rimesse a nuovo e dotate di più recenti attrezzature oftalmiche una delle quali, al momento è utilizzata per le emergenze, ma che è stata pensata per operare con il laser a eccimeri. Su quest'ultimo punto però i medici hanno sollevato delle eccezioni nei confronti del sindaco il quale si farà portavoce alla direzione Asl di Bari. Secondo i medici, nonostante i risultati conseguiti, da circa un anno il reparto di oculistica non dispone più del laser a eccimeri prima posseduto in regime di noleggio per un costo di 18mila euro mensili.

L'assenza di questo fondamentale strumento non consente l'esecuzione di alcuni importanti tipi di intervento di chirurgia refrattiva che servono a correggere difetti visivi quali miopia, ipermetropia ed astigmatismo e presbiopia. Condizione che il Dott. Liuzzi ha definito di «depotenziamento delle strutture periferiche», del sud-est barese in questo caso, «a vantaggio di quella centrale» (Bari ndr).

Ed in effetti i dati pare dabbiano ragione ai medici. Mediamente in un anno vengono effettuati nel reparto d'oculistica di Putignano circa 3000 interventi, la cui parte più cospicua riguarda gli interventi di cataratta. Si registrano 370 ricoveri ordinari e 2770 ricoveri tra Day Surgery (chirurgia ambulatoriale) e Day Hospital (ricovero diurno). Informazioni che sicuramente il Sindaco De Miccolis ha fatto suoi per poter presentare un'istanza di potenziamento del reparto alla direzione generale dell'Asl di Bari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 186 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook