Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 13:44

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

Antonella,Mansueto,NOCI (Bari) – Sono trascorsi cinque lunghi anni da quel triste 26 marzo 2010 quando la giovane Antonella Mansueto ci lasciava a soli 22 anni per una setticemia, diagnosticata erroneamente come influenza. E proprio in questi giorni è arrivata la notizia ufficiale: il gup del Tribunale di Bari Francesco Mattiace ha condannato per omicidio colposo il chirurgo Sebastiano Calò a un anno di reclusione (pena sospesa) mentre il medico del pronto soccorso Antonio Lambo a otto mesi (pena sospesa).

Assolto il primario di chirurgia dell’ospedale di Putignano Vito Lanza. Il gup ha inoltre condannato i due medici di Putignano al risarcimento danni nei confronti della famiglia Mansueto, rappresentata dai legali Vito Mormando e Filippo Bottalico, da quantificarsi in sede civile con una provvisionale pari a 20mila euro.

I FATTI – Dopo un banale intervento di rimozione di una cisti a livello del coccige eseguito il 4 dicembre 2009, Antonella iniziò a stare male e di conseguenza si rivolse alla guardia medica di Noci. I medici in servizio le diagnosticarono una banale influenza prescrivendogli la tachipirina. L’aggravarsi della situazione però portò la ragazza al ricovero presso l’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti dove le venne diagnosticata l’infezione. Le cure mediche prestate dai sanitari dell’ospedale e l’intervento sostenuto da medici di Bologna che le amputarono gambe e dita delle mani non riuscì però a fermare la setticemia che stroncò la vita della giovane ragazza di soli ventidue anni.

SENTENZA - Dopo aver indagato per fare chiarezza sulla vicenda (leggi), il Pm di Bari che ha coordinato le indagini, Angela Maria Morea, ha sentenziato che la ragazza sarebbe morta a causa di un infezione contratta durante l’intervento e della quale i medici non si sarebbero accorti. Non si esclude però un possibile coinvolgimento dell’equipe medica del Miulli. Durante il processo con rito abbreviato infatti il gup ha disposto una perizia sulla base della documentazione clinica che avrebbe evidenziato appunto responsabilità anche da parte dei medici del nosocomio Miulli. Non si esclude quindi che le indagini possano continuare. Resta il fatto che questa sentenza arriva dopo cinque lunghi anni a far luce su di un caso che ha sconvolto tutta la popolazione.

LEGGI ANCHE: 
Morte di Antonella, la chiarezza come verità

Lettera del Sindaco Liuzzi ai genitori di Antonella Mansueto

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 384 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...