Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 5 Agosto 2021 - 23:00

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

finanza auto 13BARI - Il Tribunale di Bari ha condannato 6 imputati a pena comprese fra i 7 anni e i 2 anni di reclusione, ne ha assolti 4 «perché il fatto non sussiste» e ha dichiarato la prescrizione dei reati contestati ad altri 13 imputati al termine del processo di primo grado, apertosi a seguito dell'inchiesta denominata "Gibbanza", su presunte sentenze tributarie pilotate.

La condanna più elevata, a 7 anni di reclusione, è stata inflitta nei confronti dell’ex giudice tributario barese Oronzo Quintavalle, ritenuto responsabile di sei episodi di corruzioni in atti giudiziari e tre falsi. All’ex giudice, per il quale il pm Michele Ruggiero aveva chiesto la condanna a 5 anni e 8 mesi di reclusione, è stata concessa l’attenuante della collaborazione per aver rivelato agli inquirenti di aver ricevuto per anni denaro, buoni vacanza, consulenze e prodotti enogastronomici in cambio di sentenze favorevoli.

Ai 23 imputati, avvocati, funzionari delle commissioni tributarie e imprenditori, erano contestati, a vario titolo, i reati di corruzione in atti giudiziari, falso, rivelazione del segreto d’ufficio, infedele dichiarazione dei redditi, riciclaggio, favoreggiamento, abuso d’ufficio, truffa, millantato credito e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, la metà dei quali dichiarati prescritti.

I fatti risalgono agli anni 2008-2010, quando Quintavalle era presidente della Commissione Tributaria regionale della Puglia. Fu arrestato nel novembre 2010, insieme con colleghi e altri professionisti, fra i quali due commercialisti baresi condannati entrambi a 3 anni di reclusione. Condanna a 2 anni di reclusione (pena sospesa) per l’allora segretario di una sezione della Commissione Tributaria Provinciale di Bari, Domenico Carnimeo.

Condannati anche i due imprenditori Raffaele Putignano e Franco Maria Balducci, rispettivamente a 2 anni (con pena sospesa) e a 2 anni e 6 mesi di reclusione. Con riferimento alle corruzioni in atti giudiziari, il Tribunale ha riqualificato in corruzioni semplici (dichiarandone la prescrizione) le vicende nelle quali Quintavalle non era direttamente impegnato come giudice.

Nel processo si erano costituiti parti civili il Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Agenzia delle Entrate ed Equitalia. Nei loro confronti il Tribunale ha stabilito che i sei imputati condannati dovranno risarcire i danni. Tre società, imputate per la responsabilità amministrativa degli enti, sono state condannate a sanzioni pecuniarie fino a 100mila euro e due di loro interdette per sei mesi oltre alla confisca del profitto dei reati. I giudici hanno inoltre dichiarato la falsità di tre sentenze tributarie risalenti agli anni 2009-2010.

 

Leggi anche:

Caso «Gibbanza», la Cassazione annulla la condanna a Della Corte

“Caso Gibbanza”: condannato Della Corte, processo per la ‘Putignano’

Operazione Gibbanza 2, ai domiciliari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano

Anche un commercialista ed un'azienda di Noci coinvolti nell'operazione “Gibbanza”

 

 

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 634 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Per le vie del centro con dosi di droga. Arrestato dai Carabinieri

03-08-2021

PUTIGNANO - Nell’ambito dei continui controlli del territorio, i Carabinieri della Stazione di Putignano hanno tratto in arresto in flagranza di...

BAT - Controlli straordinari del territorio con i carabinieri “Cacciatori di Puglia”

02-08-2021

ANDRIA - In relazione a quanto disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Barletta-Andria-Trani, tra la fine di luglio e...

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...