Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 29 Novembre 2022 - 02:41

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 26 EsseriUrbaniAbacoNOCI - In qualità di media partner del festival "Esseri Urbani", che quest'estate sarà di casa a Noci per valorizzare il territorio in maniera propositiva, attraverso l'arte, noi di Noci24 continuiamo a proporvi le interviste eslcusiva agli artisti che l'evento vedrà coinvolti. Artisti che a loro volta sapranno certamente coinvolgere i pubblico. Ecco di seguito cosa pensano dell'arte e quale contributo intendono apportare al festival i membri dello studio di architettura "ABACO".

Parlateci un po' di voi: al livello biografico ma soprattutto per quel che concerne il vostro operato, ciò di cui vi occupate
"ABACO è uno studio di architettura e design che opera all’intersezione di spazio, tecnologie e arte. Lo abbiamo fondato nel 2015 a Parigi dopo diverse esperienze lavorative in rinomati studi europei. Oggi lavoriamo principalmente tra la Francia e l’Italia, privilegiando un approccio transdisciplinare e spaziando dall’oggetto di design allo spazio urbano. Il nostro lavoro indaga infatti la relazione tra corpo e spazio alle diverse scale. Il risultato, sempre unico e sorprendente, è figlio di un processo creativo che unisce il savoir-faire artigiano all’utilizzo di nuove tecnologie di produzione e comunicazione. Parallelamente al lavoro, portiamo avanti un’intensa attività didattica e di ricerca tra cui l’insegnamento al Paris College of Art sui temi del design e delle nuove tecnologie. Nel 2015 siamo stati riconosciuti col Premio Maggia, nel 2016 abbiamo ricevuto il premio Generazione Merito come giovane talento dalla città di Padova, e nel 2017 il premio NIB come uno dei più promettenti giovani studi italiani. I nostri lavori sono stati esposti in diverse città in Italia e all’estero.
Uno dei nostri ultimi progetti di ricerca, “La ville qui parle”, è stato presentato durante la 16° Biennale d’Architettura di Venezia".

Che cos'è per voi l'arte?
"L’arte non si può definire! Per noi rappresenta l’anima, l’essenza stessa delle cose. La possiamo ritrovare in un oggetto, in uno spazio, in un insieme di parole...l’arte è ovunque, e allo stesso tempo da nessuna parte. E’ qualcosa di effimero, misterioso, fuggevole, sublime e potente. E soprattutto è qualcosa che ha a che fare con una dimensione estremamente intima ed emotiva".

Cosa vi ha spinti o meglio cosa vi ha stimolati a rispondere alla
call di "Esseri Urbani?"
"Il desiderio di poter operare in un contesto magnifico e unico come può esserlo un centro storico italiano. Lavorare” in luogo significa appropriarsene, avvicinarsi, poterlo interpretare, esplorarlo. Passare qualche settimana in un territorio come il vostro è una tentazione troppo forte per non cedervi. E poi dobbiamo dire che la call sembrava scritta proprio ad-hoc per noi, essendoci una condivisione totale su principi e valori".

Senza descrivere dettagliatamente l'opera o le opere(sarà una piacevole sorpresa degli spettatori andare a scoprirle) parliamo al livello puramente concettuale di quale contributo intendete apportare al festival "Esseri Urbani". Ci saranno sicuramente una tematica, un concetto o un insieme di valori che ti sei proposta di evidenziare
"La nostra opera intende esplorare una relazione tra i seguenti elementi : la luce, il colore e il profumo. Tutto ciò all’interno di uno spazio architettonico estremamente connotato e riconoscibile. L’idea è quella di creare un cortocircuito, un’intersezione possibile tra la dimensionevisiva e quella olfattiva. Una sorta di filtro multisensoriale per conoscere diversamente la città e, speriamo, creare connessioni nuove e impreviste tra gli abitanti, la loro città e il loro territorio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 445 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...