ADV

 

Esseri Urbani: il secondo Side Events del Festival

06 06 Side EventNOCI - Si è svolto lo scorso 4 giugno, a partire dalle ore 18:00 il secondo dei Side Events organizzati dall'Associazione "AgriCultura" nell'ambito del Festival "Esseri Urbani". Tra laboratori, mercatini e racconti legati al vento come "suggeritore di una direzione da seguire", sono state anche presentate e donate al Comune di Noci le opere "Sotto al tappeto" di Francesco De Carlo e "Portate dal vento" di Paolo Tinella. A fine serata, un buffet con bevande fresche e prelibatezze locali da sgranocchiare è stato gentilmente offerto dal Bar Campanile.

Cultura intesa non come mero turismo, ma come momento di riappropriazione della propria identità comunitaria (quindi di Nocesi) di Pugliesi ma anche di cittadini di quella sconfinata città che è il mondo.
Il creare assieme qualcosa che lasci un segno, che scuota in qualche modo le coscienze, che ispiri e incentivi a sua volta altre forme di arte, e perché no, che faccia riflettere e anche sognare un po’. Il Centro Storico è stato il cuore pulsante del percorso artistico, snodatosi tra Piazza Plebiscito, Largo Diaz e il Chiostro delle Clarisse. In particolare, all’interno del Chiostro, dove è restato in mostra il telaio artigianale usato da Francesco De Carlo per la realizzazione della sua opera, si sono svolti il laboratorio inclusivo di uncinetto (a cura di Zoe Aps con la collaborazione di Confcommercio), e la mostra mercato di “Pecore Attive”, ormai diventata un punto di riferimento nell’ambito del settore tessile-laniero pugliese.
Ad affascinare particolarmente i partecipanti, specialmente i più piccoli, è stato il “laboratorio del Vento” a cura di Paolo Tinella. Proverbi, racconti e aneddoti della tradizione popolare legati al vento, sono stati il punto di partenza per la creazione di manufatti che i partecipanti hanno poi potuto portare a casa come ricordo di questa bella e costruttiva esperienza.
E proprio il vento ricorre nel titolo dell’opera che Tinella ha realizzato e donato al comune di Noci. “Portate dal vento” rappresenta infatti una singolare girandola con le sagome di alcune pecore, che il vento sospinge e fa “rincorrere”. E c’è anche lei, la più amata di tutte: la pecora nera che procede sempre in direzione ostinata e contraria rispetto al resto del gregge. L’altra opera presentata è stata “Sotto al tappeto” di Francesco De Carlo. Un grande tappeto finemente realizzato al telaio, che sovrasta le vie del Centro Storico. Come il magico tappeto di Aladino, sembra fluttuare nell’aria per proteggere coloro che vi passano sotto, ma soprattutto, pare pronto ad accogliere chi con la fantasia desidererebbe salirci per esplorare nuove incantate e incantevoli realtà, proprio come nella ormai celeberrima fiaba. A conclusione della serata, quando anche le papille gustative hanno richiesto di essere soddisfatte, ci ha pensato la fantasia dei gestori del Bar Campanile a deliziarle con un buffet di bevande fresche e deliziosi stuzzichini tipici della nostra rinomata tradizione culinaria.

Al link qui sotto trovate una fotogallery della serata

Gallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...