Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 26 Giugno 2022 - 10:49

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 09 Progetto PON bullismoNOCI – Lo scorso 8 giugno, a partire dalle ore 11:00 presso l’Auditorium C. Abbado della Scuola Media Gallo, i ragazzi hanno presentato un progetto PON al quale, assieme all’esperta ex Assessora Clementina Gentile Fusillo, hanno lavorato con passione e impegno per diversi mesi. Un progetto figlio di nozioni di filosofia, politica, ma soprattutto intriso di democrazia. Il risultato di questo costruttivo percorso è stata l’elaborazione di un documento importantissimo: il Regolamento Studentesco contro il bullismo.

06 09 progetto PON Regolamento bullismoSono stati gli stessi ragazzi, costituitisi nel movimento studentesco “Liberi e solidali” nel corso della più importante delle loro assemblee, con una presidente e diversi giovanissimi Consiglieri a spiegare come sia nato questo progetto e come abbia mosso i primi passi. Si è partiti dal porsi delle domande importanti, come appunto facevano i filosofi nell’antichità. E chi si pone delle domande, generalmente le condivide assieme agli altri per giungere a delle risposte. La tematica trattata dai ragazzi è di grande attualità, benchè si tratti di una piaga sociale da sempre esistita e difficile da estirpare. Parliamo del bullismo, diffuso prevalentemente negli ambienti giovanili come la scuola, ma che va a infettare anche quegli strati sociali composti dagli adulti. Alcuni dei ragazzi, con una ritrovata sicurezza e senza vergogna o imbarazzo, hanno ammesso di esserne stati vittime e si sono dunque sentiti in dovere di fare qualcosa di concreto per aiutare chi stesse subendo o si trovasse in futuro a dover subire le stesse angherie. Parte dai ragazzi l’idea di creare all’interno della scuola le condizioni necessarie per una progressiva estinzione del bullismo. E per farlo, sulla base di quanto accade a seguito di diversi Consigli Istituzionali, i ragazzi hanno stilato quello che lo stesso sindaco, Domenico Nisi, ha definito “Uno dei documenti in assoluto più belli mai prodotti all’interno della Comunità nocese.
06 09 progetto PON GalloSono stati citati, dai “Consiglieri” presenti molteplici casi di bullismo e violenza gratuita di cui sono stati vittime anche personaggi importanti del mondo dello spettacolo, dello sport o della politica. Dalla nuotatrice Federica Pellegrini alla tiratrice di scherma Bebe Vio, fino ad arrivare allo statista Aldo Moro, il cui brutale assassinio rappresentò una delle pagine più nere e più tristi della nostra storia. Tutto questo non può e non deve accadere ancora, è giusto che i tempi cambino in meglio. E anche una “comunità nella comunità” come quella scolastica può e deve darsi delle regole da rispettare. La presidente ha dato quindi lettura del regolamento, che oltre a spiegare in dettaglio cosa sia da intendersi come bullismo e quando un individuo sia da considerarsi “bullo” per la comunità-classe, si presenta interessante per l’articolo comma 2 che recita: “Se, in violazione del presente regolamento , dovessero verificarsi episodi di bullismo, la classe all’interno della quale questo accada, sarà tenuta a convocare il Gruppo di Concordanza. Il Gruppo di Concordanza accompagnerà le vittime e i bulli nella ricerca di una soluzione che sia riparativa della giustizia”. Parole che inducono realmente a riflettere su quanto, in democrazia, la ricerca di una soluzione pacifica mirata a riparare in qualche modo il danno causato, sia fondamentale.
Inoltre, i ragazzi hanno tenuto a ribadire che si tratta di un “documento dinamico” che potrà essere rivisto e modificato qualora ve ne fosse necessità, proprio nell’intento di lasciare una traccia concreta anche e soprattutto per le generazioni future.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 492 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...