ADV

 

Un progetto PON per un regolamento studentesco contro ogni forma di bullismo

06 09 Progetto PON bullismoNOCI – Lo scorso 8 giugno, a partire dalle ore 11:00 presso l’Auditorium C. Abbado della Scuola Media Gallo, i ragazzi hanno presentato un progetto PON al quale, assieme all’esperta ex Assessora Clementina Gentile Fusillo, hanno lavorato con passione e impegno per diversi mesi. Un progetto figlio di nozioni di filosofia, politica, ma soprattutto intriso di democrazia. Il risultato di questo costruttivo percorso è stata l’elaborazione di un documento importantissimo: il Regolamento Studentesco contro il bullismo.

06 09 progetto PON Regolamento bullismoSono stati gli stessi ragazzi, costituitisi nel movimento studentesco “Liberi e solidali” nel corso della più importante delle loro assemblee, con una presidente e diversi giovanissimi Consiglieri a spiegare come sia nato questo progetto e come abbia mosso i primi passi. Si è partiti dal porsi delle domande importanti, come appunto facevano i filosofi nell’antichità. E chi si pone delle domande, generalmente le condivide assieme agli altri per giungere a delle risposte. La tematica trattata dai ragazzi è di grande attualità, benchè si tratti di una piaga sociale da sempre esistita e difficile da estirpare. Parliamo del bullismo, diffuso prevalentemente negli ambienti giovanili come la scuola, ma che va a infettare anche quegli strati sociali composti dagli adulti. Alcuni dei ragazzi, con una ritrovata sicurezza e senza vergogna o imbarazzo, hanno ammesso di esserne stati vittime e si sono dunque sentiti in dovere di fare qualcosa di concreto per aiutare chi stesse subendo o si trovasse in futuro a dover subire le stesse angherie. Parte dai ragazzi l’idea di creare all’interno della scuola le condizioni necessarie per una progressiva estinzione del bullismo. E per farlo, sulla base di quanto accade a seguito di diversi Consigli Istituzionali, i ragazzi hanno stilato quello che lo stesso sindaco, Domenico Nisi, ha definito “Uno dei documenti in assoluto più belli mai prodotti all’interno della Comunità nocese.
06 09 progetto PON GalloSono stati citati, dai “Consiglieri” presenti molteplici casi di bullismo e violenza gratuita di cui sono stati vittime anche personaggi importanti del mondo dello spettacolo, dello sport o della politica. Dalla nuotatrice Federica Pellegrini alla tiratrice di scherma Bebe Vio, fino ad arrivare allo statista Aldo Moro, il cui brutale assassinio rappresentò una delle pagine più nere e più tristi della nostra storia. Tutto questo non può e non deve accadere ancora, è giusto che i tempi cambino in meglio. E anche una “comunità nella comunità” come quella scolastica può e deve darsi delle regole da rispettare. La presidente ha dato quindi lettura del regolamento, che oltre a spiegare in dettaglio cosa sia da intendersi come bullismo e quando un individuo sia da considerarsi “bullo” per la comunità-classe, si presenta interessante per l’articolo comma 2 che recita: “Se, in violazione del presente regolamento , dovessero verificarsi episodi di bullismo, la classe all’interno della quale questo accada, sarà tenuta a convocare il Gruppo di Concordanza. Il Gruppo di Concordanza accompagnerà le vittime e i bulli nella ricerca di una soluzione che sia riparativa della giustizia”. Parole che inducono realmente a riflettere su quanto, in democrazia, la ricerca di una soluzione pacifica mirata a riparare in qualche modo il danno causato, sia fondamentale.
Inoltre, i ragazzi hanno tenuto a ribadire che si tratta di un “documento dinamico” che potrà essere rivisto e modificato qualora ve ne fosse necessità, proprio nell’intento di lasciare una traccia concreta anche e soprattutto per le generazioni future.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...