Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 18 Agosto 2022 - 13:40

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - Tramite una Nota indirizzata a tutti i fedeli lo scorso 12 maggio, il Vescovo della diocesi di Conversano-Monopoli Giuseppe Favale ha illustrato le disposizioni per la graduale ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo, che inizieranno dal prossimo 18 maggio come previsto dal protocollo d'intesa tra la CEI, il Presidente del consiglio dei Ministri e il Ministero dell'Interno. Alla luce di questa Nota, ciascuna parrocchia organizzerà le proprie celebrazioni eucaristiche: in questo articolo si riportano le indicazioni della Chiesa Madre Maria SS. della Natività.

Muovendo dall'impossibilità della programmazione a medio e a lungo termine sottolineata nella nota del Vescovo Favale, sarà consentita per il momento la celebrazione delle messe solo nelle Chiese Parrocchiali: pertanto, nel nostro comune, nella Chiesa di Maria SS. della Natività, nella Chiesa di San Domenico e nella Chiesa del SS. Nome di Gesù.

Ognuna di queste parrocchie è tenuta ad individuare il numero massimo di persone che possono accedere in chiesa per ogni singola celebrazione: nel caso della Chiesa Madre, vi saranno 60 posti indicati con un segnaposto e a opportuna distanza di sicurezza tra loro.

Ogni parroco, inoltre, troverà il modo più congeniale per determinare i criteri di accesso alle celebrazioni. Se il numero massimo di posti dovesse essere troppo limitato, il Vescovo Giuseppe Favale ha autorizzato la binazione in giorno feriale e la trinazione in giorno festivo. Per la Chiesa Maria SS. della Natività è stato ideato il sistema degli Arilli. Per evitare il problema della mancanza di posti, per non provocare disagi impedendo ai fedeli recatisi in Chiesa di partecipare alla celebrazione eucaristica, per evitare assembramenti e per aggiungere eventuali messe o far sì che non si celebrino messe con pochissimi partecipanti e, inoltre, per regolare l'accesso a trigesimi, funerali, anniversari di morte, matrimoni e battesimi, ciscun fedele potrà ritirare gratuitamente il proprio arillo dalla Chiesa Madre. Sugli Arilli saranno riportati data e orario della Santa Messa e sarà necessario presentarli al servizio d'ordine per accedere alla celebrazione eucaristica. Gli arilli si potranno ritirare già da domani (15 maggio) dal lunedì al sabato, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle 17:30. Potranno essere ritirati anche da terzi. 

Per la distribuzione dell'Eucarestia si tornerà alla forma originale della processione verso il ministro (con una distanza interpersonale di 1 metro) e la comunione sarà data esclusivamente sulla mano, utilizzando i guanti. Fra una celebrazione e l'altra sarà igienizzata la Chiesa e sarà fatta cambiare aria all'aula liturgica. Per quanto riguarda il Sacramento della Riconciliazione, questo sarà svolto regolarmente in orari ben definiti e apposti con un manifesto all'ingresso delle Chiese, garantendo durante la confessione le opportune precauzioni sanitarie per il confessore e per il penitente. 

La celebrazione dei battesimi avverrà fuori dalla Messa e possibilmente in forma singola, mentre non saranno consentiti Matrimoni all'aperto o al di fuori delle chiese parrocchiali. Sono sospese, inoltre, fino a nuova disposizione tutte le forme esterne di feste religiose: patronali, parrocchiali e devozioni di massa. 

Per la Chiesa Maria SS. della Natività, gli orari delle Sante Messe saranno i seguenti:
- nei giorni festivi: ore 7:30 - 9:30 - 11:30 e 19:00
- nei giorni feriali: ore 7:00 e 18:00 (mese di maggio 2020)
                             ore 7:30 e 18:00 (mese di giugno 2020)
                             ore 7:30 e 18:30 (da luglio 2020)
Trigesimi e primi anniversari di morte - esclusivamente in questo periodo di emergenza - saranno celebrati fuori da suddetti orari. 

E' inoltre opportuno ribadire che:
- è vietato l'ingresso a chi presenta sintomi influenzali/respiratori, a chi ha la temperatura corporea superiore a 37,5°C e a chi è stato in contatto con persone risultate positive a Sars-coV-2 nei giorni precedenti;
- si accede in Chiesa solo se muniti di mascherina personale;
- è necessario curare l'igiene delle mani;
- è obbligatorio mantenere la distanza interpersonale di almeno 1,5 metri durante l'accesso e l'uscita dalla Chiesa e la distanza di almeno 1 metro durante la celebrazione; 
- i partecipanti, accolti in chiesa 5 minuti prima di ogni celebrazione, dovranno accomodarsi esclusivamente nei posti contrassegnati e indicati loro dal servizio d'ordine;
- bisognerà comunicare telefonicamente l'eventuale non partecipazione alla Santa Messa nel caso si sia ritirato l'arillo per tale celebrazione (0804977441 - Chiesa Madre - Noci).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 606 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...