Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 17 Aprile 2021 - 01:45

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 10 PresepiSpaccaNociNOCI - Tra le tante cose a cui il covid-19 sta cercando di costringerci a rinunciare, ha rischiato di rientrare anche lo spirito Natalizio. Una delle tradizioni cardine di questi giorni, in tempi normali, sarebbe stata la mostra di Presepi di “SpaccaNoci”, ogni anno visitatissima da grandi e piccini, per iniziare a respirare concretamente e a pieni polmoni la magia delle Feste. Ma questa battaglia il covid non l’ha vinta: non è riuscito a depredarci dello spirito del Natale e della voglia di incantarsi di fronte al Presepe, a quella Betlemme in miniatura che da secoli fa sognare. E’ nata infatti la pagina social “I Presepi di SpaccaNoci”, una “vetrina virtuale” dove stanno già iniziando ad arrivare le stupende foto dei Presepi allestiti con impegno e passione entro le mura domestiche. Niente competizioni e niente premi: solo emozioni. Ogni Presepe è bello e unico.

Vi sono circostanze in cui i social vengono realmente (e aggiungeremmo fortunatamente) usati per il reale scopo con il quale sono nati: unire le persone attraverso la condivisione, scavalcando così le barriere della distanza. La pagina social dedicata ai Presepi di “SpaccaNoci” si è sicuramente proposta tra gli obiettivi anche quello di stimolare i cittadini a cimentarsi nell’allestimento del Presepe. Il rischio che si prospettava, era infatti quello che si spegnesse l’entusiasmo del creare, del plasmare con le proprie mani il simbolo cardine di queste feste. Grazie appunto alla tecnologia e ai social, questa triste ipotesi può dirsi scongiurata.
Sulla neonata pagina infatti, sono già pervenute le prime foto che raffigurano la piccola e personalissima “Betlemme in miniatura” che ognuno ha ricreato in casa propria. Scrivono gli amministratori: “Negli ultimi quattro anni, questi erano i giorni dei frenetici preparativi per l'allestimento della mostra dei Presepi di SpaccaNoci. Questo doveva essere l'anno della 5^ edizione , ma la pandemia, che sta condizionando le nostre vite da mesi, ci ha costretti a rinunciare e a rimandare all'anno prossimo.
Una decisione difficile, presa ormai da mesi e prima che gli ultimi Dpcm ci costringessero a farlo, l'unica possibile per senso di responsabilità in quello che è lo sforzo comune per sconfiggere il "nemico" Covid.
Rinunciare all'ormai tradizionale appuntamento, non è di fatto la rinuncia a festeggiare il Natale e a cimentarci nel fare il presepe ognuno nella propria casa. E' per questo che per sentirci idealmente vicini, vi invitiamo a pubblicare le foto dei vostri presepi sulla nostra pagina. Non si tratta di un concorso, non ci sono premi, ma una sorta di mostra virtuale , una condivisione di emozioni , un modo per continuare a sentire il clima festivo di questo periodo dell'anno. Pubblicate le vostre fotografie, ogni presepe ha la sua bellezza. Vi aspettiamo!”

Se dunque non avete ancora completato gli ultimi dettagli del vostro Presepe, datevi da fare, considerato che certamente il tempo non manca. E attraverso i social, potranno ammirarlo veramente tutti.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 689 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...