Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 3 Dicembre 2022 - 20:28

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 10 PresepiSpaccaNociNOCI - Tra le tante cose a cui il covid-19 sta cercando di costringerci a rinunciare, ha rischiato di rientrare anche lo spirito Natalizio. Una delle tradizioni cardine di questi giorni, in tempi normali, sarebbe stata la mostra di Presepi di “SpaccaNoci”, ogni anno visitatissima da grandi e piccini, per iniziare a respirare concretamente e a pieni polmoni la magia delle Feste. Ma questa battaglia il covid non l’ha vinta: non è riuscito a depredarci dello spirito del Natale e della voglia di incantarsi di fronte al Presepe, a quella Betlemme in miniatura che da secoli fa sognare. E’ nata infatti la pagina social “I Presepi di SpaccaNoci”, una “vetrina virtuale” dove stanno già iniziando ad arrivare le stupende foto dei Presepi allestiti con impegno e passione entro le mura domestiche. Niente competizioni e niente premi: solo emozioni. Ogni Presepe è bello e unico.

Vi sono circostanze in cui i social vengono realmente (e aggiungeremmo fortunatamente) usati per il reale scopo con il quale sono nati: unire le persone attraverso la condivisione, scavalcando così le barriere della distanza. La pagina social dedicata ai Presepi di “SpaccaNoci” si è sicuramente proposta tra gli obiettivi anche quello di stimolare i cittadini a cimentarsi nell’allestimento del Presepe. Il rischio che si prospettava, era infatti quello che si spegnesse l’entusiasmo del creare, del plasmare con le proprie mani il simbolo cardine di queste feste. Grazie appunto alla tecnologia e ai social, questa triste ipotesi può dirsi scongiurata.
Sulla neonata pagina infatti, sono già pervenute le prime foto che raffigurano la piccola e personalissima “Betlemme in miniatura” che ognuno ha ricreato in casa propria. Scrivono gli amministratori: “Negli ultimi quattro anni, questi erano i giorni dei frenetici preparativi per l'allestimento della mostra dei Presepi di SpaccaNoci. Questo doveva essere l'anno della 5^ edizione , ma la pandemia, che sta condizionando le nostre vite da mesi, ci ha costretti a rinunciare e a rimandare all'anno prossimo.
Una decisione difficile, presa ormai da mesi e prima che gli ultimi Dpcm ci costringessero a farlo, l'unica possibile per senso di responsabilità in quello che è lo sforzo comune per sconfiggere il "nemico" Covid.
Rinunciare all'ormai tradizionale appuntamento, non è di fatto la rinuncia a festeggiare il Natale e a cimentarci nel fare il presepe ognuno nella propria casa. E' per questo che per sentirci idealmente vicini, vi invitiamo a pubblicare le foto dei vostri presepi sulla nostra pagina. Non si tratta di un concorso, non ci sono premi, ma una sorta di mostra virtuale , una condivisione di emozioni , un modo per continuare a sentire il clima festivo di questo periodo dell'anno. Pubblicate le vostre fotografie, ogni presepe ha la sua bellezza. Vi aspettiamo!”

Se dunque non avete ancora completato gli ultimi dettagli del vostro Presepe, datevi da fare, considerato che certamente il tempo non manca. E attraverso i social, potranno ammirarlo veramente tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 315 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...