Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Febbraio 2023 - 04:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 29madonnadellacroceNoci - Dopo due anni di attese, ritornano le tradizionali feste patronali a Noci con le celebrazioni in onore di Santa Maria della Croce. I festeggiamenti mariani del 3 maggio segnano la sperata ripresa degli appuntamenti religiosi e civili che per due anni, a causa della pandemia, sono stati cancellati o modificati rispetto al loro consueto svolgimento.


Nel 2020 l’effige della Protettrice di Noci troneggiava in una Chiesa Madre quasi deserta, al termine dei primi mesi di emergenza. Lo scorso anno, invece, i festeggiamenti si sono limitati alle sole celebrazioni liturgiche all’interno della chiesa. Ora la festa ritorna nella sua interezza! Lo scorso marzo, alla vigilia delle celebrazioni pasquali, i Vescovi pugliesi hanno annunciato la possibilità di svolgere, «con serenità» e nel rispetto delle «regole vigenti», le «feste religiose».
04 29programmafestamadonnaAll’indomani della notizia accolta con molto entusiasmo, il Comitato feste patronali e la comunità della Chiesa Madre hanno riacceso la macchina dei preparativi per la festa della Madonna della Croce. Per «ridare vita» a questo «momento religioso e sociale così importante per la comunità» - come sottolineato dai Vescovi di Puglia – è stato predisposto un folto programma, che, oltre ai tradizionali appuntamenti, prevede anche alcune novità.
La prima di queste è rappresentata dal posticipo della processione che dal Santuario conduce la sacra effige nel centro cittadino. La pia pratica, che riporterà l’immagine della protettrice tra le strade di Noci, si svolgerà, infatti, al mattino di domenica 1° maggio, con partenza dal Santuario alle ore 9.00.
Ritorna il concorso Piccoli “madonnari” rivolto a tutti i bambini e ragazzi che vorranno, con creatività, cimentarsi nella riproduzione sull’asfalto dell’immagine della Madonna. L’esperienza, alla sua 2ª edizione, si svolgerà lunedì 2 maggio in Piazza Garibaldi, che, nella stessa serata, ospiterà il divertente concerto della Young Marching Band alle ore 20.30.
Le tradizionali processioni con il quadro di Santa Maria della Croce torneranno ad attraversare le strade e a passare tra le case dei nocesi la mattina di martedì 3 maggio e il pomeriggio di mercoledì 4. È proprio in questa data che Mons. Giuseppe Favale, Vescovo della diocesi di Conversano – Monopoli, presiederà la solenne celebrazione eucaristica in Chiesa Madre alle ore18.00.
Ad illuminare le vie e le piazze del centro, campeggeranno le luminarie della ditta Santoro di Alessano (Le). Attesa, anche, la ricomparsa della musica delle bende. La Grande Orchestra di Fiati “G. Puccini” – Città di Noci e la Banda Cittadina “S. Cecilia – G. Sgobba” si alterneranno nell’animare i giorni di festa. Sarà la ditta “Emotion Fireworks” di Gioia del Colle a curare lo spettacolo pirotecnico della sera del 3 maggio.
I colori, i suoni, le immagini e tutti gli elementi caratteristici della festa a cui Noci nostalgicamente aveva rinunciato per due lunghi anni di emergenza pandemica, finalmente riprendono vita. Non sono poche le difficoltà della ripartenza. Altrettanto grande, però, è lo sforzo encomiabile del Comitato, il quale chiede aiuto e confida nella generosità di tutti i nocesi. La comunità cittadina che dolorosamente nel corso della crisi sanitaria non aveva potuto far festa, ora potrà riviverla e potrà gioiosamente ritrovarsi attorno alla sua celeste Protettrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 379 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...